Quando Sarri minacciò De Laurentis: “Me ne vado!”

10



Sarri-De Laurentiis, un rapporto che resta lontano anni luce dalla serenità. Come pubblica oggi la Gazzetta dello Sport, nelle ultime ore sono emersi nuovi particolari che raccontano di un De Laurentiis furioso dopo il pareggio interno col Palermo datato 29 gennaio, di urla e insulti nei confronti di Maurizio Sarri, reo di aver sbagliato la formazione. Una situazione che avrebbe spinto l’allenatore a minacciare le dimissioni: “Me ne vado”, avrebbe detto. E lo stesso avrebbe fatto Cristiano Giuntoli, se la questione non fosse rientrata. Un pessimo precedente, che potrebbe spingere Maurizio Sarri a chiudere la sua esperienza napoletana, a fine stagione.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Giuseppe IUORIO
Ospite
Member

Anch’io, come Maurizio SARRI, ho maturato l’Esperienza bancaria al Monte dei Paschi! Insomma: Eravamo Colleghi. Lui, nato a Napoli nel 1959. Io, nato a Napoli (Pallonetto di Santa Lucia) nel 1954. In Banca ci hanno insegnato ad essere diffidenti e rigorosi! Leggi: Rigidi!!
Concludo: Non si può effettuare una sostituzione a 6′ dal Termine! Per me ha Ragione De Laurentiis!
Spero che il Presidente lo licenzi a fine stagione!
È un Diritto/Dovere della Proprietà!
Giuseppe IUORIO.

Mastrolindo
Ospite
Member

Venissessero Sarri o Spalletti… Persone che sanno cos’è l’Amore per Fiorentina… 2 che hanno vissuto e continuano a farlo a FIRENZE….

nik purple
Ospite
Member

da quanto è innamorato di firenze spalletti alla fine andrà alla juve!!!

Il Duca
Ospite
Member

sono due macchiette da avanspettacolo, nulla di più

CLAUDIO VARESE
Ospite
Member

Se DeLa dovesse fare la cazz… di mandarlo via (ma non credo, è troppo furbo), Firenze sarebbe la piazza ideale per Sarri e lui ci verrebbe di corsa per tanti motivi.
Di lui si può dire tutto, ma non che sia attratto dalle vagonate di milioni di euro: lo stipendio che prende Sousa sono sicuro che a lui basterebbe, pur di potere allenare a Firenze, per mille motivi, di cui non sto qui a dire, avendolo conosciuto personalmente.
E per Firenze e la Fiorentina, sarebbe il miglior acquisto possibile.
Magara!!!

Il Duca
Ospite
Member

ma ce lo vedi insieme a Corvino? due prime donne nello stesso teatro…ma neanche se lo vedo

nik purple
Ospite
Member

ma davvero ci sperate veramente? mah….. Anche se fosse Sarri ormai è un’allenatore non più alla portata dei bilanci viola! in caso di suo addio al napoli non mancheranno certo pretendenti!

Van gogh
Ospite
Member

Se ci fosse la voglia di spendere dei soldi , sarebbe una buona occasione per cambiare aria e ricominciare con un nuovo progetto con i nostri giovani. SFV

Donamasi59@gmail.com
Ospite
Member

Un sogno averti in viola.
Mai dire mai pero”

cinico
Ospite
Member

assodato che non verrà da noi per incompatibilità col progetto, potrebbe andare alla Giuve,,

wpDiscuz
Articolo precedenteCannavaro pronto a tentare l’ultimo assalto a Nikola Kalinic
Articolo successivoI fratelli Pastorello al centro sportivo viola per parlare con Corvino
CONDIVIDI