Sarri: “Prossimo contratto? Lo può anche fare un cinese o uno di Abu Dhabi”

13



Il tecnico del Napoli Maurizio Sarri ha parlato ai microfoni di Sky chiarendo alcuni aspetti legati al suo contratto e al rapporto con il presidente Aurelio De Laurentiis: “Le mie esigenze sul contratto? Se il mio presidente non è contento, telefona e lo libero immediatamente. La conferenza è iniziata con un ringraziamento al Presidente. Ad Empoli mi facevano tutti i complimenti, ma poi il coraggio di darmi una squadra forte l’ha avuto lui. Io ho poi espresso un mio obiettivo personale. La mia famiglia ha fatto tanti sacrifici, se ho la possibilità questo è un mio obiettivo personale. Non vedo cosa c’entra De Laurentiis. Stesura di contratto? Ma lo può fare un cinese o uno di Abu Dhabi. Mi scadrà un contratto prima o poi. Il presidente sa che con me può stare tranquillo. Fra me e Aurelio il rapporto è buono, nonostante qualche litigata pubblica. Con me deve stare molto sereno. Se il presidente ha questo desiderio dobbiamo litigare per il rinnovo di contratto, non prima dell’adeguamento”.

A Mediaset Premium ha poi aggiunto: “Le mie parole sullo stipendio? Sono grato al presidente De Laurentiis, è stato l’unico a credere in me, mi ha permesso di allenare grandi campioni. Ho espresso un mio obiettivo per il futuro, non ha niente a che vedere con il Napoli. Il contratto scadrà nel 2020, ho espresso solo il mio pensiero: nel prossimo contratto mi vorrei arricchire, non per me, ma per la mia famiglia. Top player per il Napoli? Non ho chiesto nulla a nessuno, ho solo detto che per migliorare questo Napoli serviranno giocatori dai prezzi mostruosi, i nostri giocatori sono molto forti”.

(Fonte alfredopedulla.com)

13
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Antonio Inoki
Ospite
Antonio Inoki

m’ importa una s… di Sarri!!! Noi piuttosto chi si piglia?

Tiziano
Ospite
Tiziano

Brutale ma sincero. Roba rara negli anni del paraculismo, del politically correct, dell’ipocrisia e del buonismo un tanto al chilo. Chi lo critica facendogli la morale, non l’ha mai chiesto un aumento di stipendio? Lo rifiuterebbe un aumento di stipendio? Ah, già, ma lui guadagna quasi due milioni netti all’anno mente chi lo critica solo ventimila netti all’anno… Allora, chi critica ha sbagliato mestiere o non ha talento e capacità per fare il mestiere che lo renderebbe milionario: se ne faccia una ragione. Oppure pensi a tutti quelli che ai ventimila all’anno nemmeno ci arrivano, a quelli che lo stipendio… Leggi altro »

Viola vero
Ospite
Viola vero

Hai ragione perché i 2 milioni che prendi adesso sono una miseria !
Vaiai baraccone che vendevi carciofai fino a ieri

michele
Ospite
michele

A me quest’uomo pare tanto ma tanto strano, non l’avevo mai visto uno nella sua condizione di allenatore in serie A che va in tv a dire che con il prossimo contratto preferirebbe arricchirsi.

DARKO PANCEV
Ospite
DARKO PANCEV

Poer’omo, l’altro giorno l’ho visto che cercava le tute nei cassonetti della caritas, mentre raccattava i mozziconi di sigaretta dai posacenere dei bar. Poi noi ci si lamenta. Roba da pazzi pensare che nel 2017 ci sia ancora gente che guadagna la miseria di 1,5 milioni di euro l’anno.

chagall
Ospite
chagall

Parlare dei propri soldi in pubblico non e´una grande cosa…De laurentis ha anche ragione nel dire: cosa hai vinto per chiedere piu´soldi? Un premio gli verra senz´altro riconosciuto ma per arricchirsi qualche trofeo Sarri lo deve portare a casa.

Daniele
Ospite
Daniele

Sempre meglio che dire: “scudetto nel 2011”, “regalo per Firenze “, “Salah mai in una italiana”, “non capisco i tifosi che contestano”, “siamo competitivi”, “ho messo 300 milioni nella Fiorentina “.

Gianfranco
Ospite
Gianfranco

Quando allenava l’Empoli, ad un intervista dove gli chiedevano se avesse aspirato a guadagnare di più, visto che era uno degli allenatori meno pagati della serie A, mi ricordo queste parole “Mi ritengo fortunato, guadagno anche troppo per fare un lavoro che farei anche gratis”, come sempre il denaro ha la meglio sulla persona….

Amicocatopleba
Tifoso
amicocatopleba

Dipende dai punti di vista. Se io guadagnassi quanto lui mi sarei già arricchito.

massimo
Ospite
massimo

Sicuramente bravo, ma di un’antipatia siderale

Andrea Certaldo
Ospite
Andrea Certaldo

Inchiniamoci come sempre al dio denaro…..

Massi
Ospite
Massi

… come sempre nella vita: quello che meriterebbe di più è quello che ne prende meno …

2-3-08
Ospite
2-3-08

“nel prossimo contratto mi vorrei arricchire”, almeno è onesto senza parlare di scelte di vita e compagnia cantante

Articolo precedenteEx viola, Iemmello: “Mia doppietta un sogno che si realizza”
Articolo successivoCoppa Italia, anche la prossima stagione la Fiorentina inizierà a gennaio 2018
CONDIVIDI