Sarri vs Montella e Fiorentina, i precedenti: per il bianconero due soli ko contro i viola

2



I precedenti incrociati della sfida del Franchi di sabato tra Maurizio Sarri, Vincenzo Montella, la Juventus e la Fiorentina

Quello di sabato sarà il 10° incrocio tra Maurizio Sarri e la Fiorentina. L’ultima volta che mise piede al Franchi fu 3-0 viola con tripletta di Gio’ Simeone che fece fuori dalla corsa scudetto proprio la squadra napoletana. Quella è stata anche l’unica sconfitta di Sarri da tecnico del Napoli contro la Fiorentina. Dopo lo 0-0 di quella stagione al San Paolo, nel 2016-17 ottenne una vittoria in Coppa Italia per 1-0, un 4-1 al San Paolo in Serie A, e un pari per 3-3 al Franchi con la doppietta di Bernardeschi e l’eurogol di Zarate che ribaltarono i gol di Insigne e Mertens prima di esser raggiunti allo scadere dal rigore di Gabbiadini su gentile regalo di Salcedo. Spettacolo anche l’anno prima con l’1-1 del Franchi griffato Alonso ed Higuain (con regalo proprio di Alonso) e 2-1 a Napoli con il gran gol di Kalinic su assist di ilicic reso vano dai gol di Insigne e Higuain. Ai tempi di Empoli, invece, fu 1-1 a Firenze con i gol di Tonelli e Vargas, e 2-3 ad Empoli con la doppietta di Ilicic ed il gol di Salah per l’unico ko di Sarri contro la Fiorentina in carriera oltre al famoso 3-0 di due anni fa. Il bilancio di Sarri contro Fiorentina dice dunque: 2 vittorie viola, 4 pareggi e 3 vittorie per Sarri.

Sarri si troverà di fronte Montella per la settima volta in carriera. E lo storico non sorride di certo al tecnico viola visto che l’aeroplanino è riuscito a batterlo solo col 3-2 di campionato quando Sarri era a Empoli. Poi un pareggio, rimediato sempre a Firenze, e 4 ko. Il bilancio di Sarri contro Montella dice dunque: 1 vittoria per il viola, 1 pareggio e 4 vittorie per Sarri

Montella contro la Juventus ha già allenato 21 volte. E nelle ultime 4 occasioni il tecnico viola ha sempre perso. Sia l’anno scorso da allenatore della Fiorentina, nel 2-1 dello Stadium, che da tecnico del Milan. Con i rossoneri ha anche vinto ai rigori la Supercoppa Italiana, mentre con la Samp ha perso 5-0 nel 2015-16 rimediando il passivo più sonoro. Con la Fiorentina, nella sua prima avventura viola, 5 sconfitte, 2 vittorie, col 4-2 del Franchi targato Pepito Rossi e Joaquin, e l’1-2 di Salah in Coppa Italia, e 3 pareggi. Un segno X e due sconfitte ai tempi del Catania e della Roma. Il bilancio di Montella contro la Juve dice dunque: 4 vittorie, 4 pareggi e 13 sconfitte.

2
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
LEMAC
Ospite
LEMAC

Montella a Firenze mi sembra come uno scolaretto in vacanza

carlo
Ospite
carlo

Non ci sono scuse, Pradè e Montella hanno avuto 2 mesi e mezzo per costruire questa squadra. Invece di rafforzarla con scelte sbagliate l’hanno indebolita. Non confermare nessuno dei prestiti, troppi giovincelli in prima squadra e cessioni sbagliate , Vitor Hugo, Simeone e Veretout. Presi tre vecchietti, però hanno esperienza, e un paio di buoni acquisti Pulgar e Lirola. Riuscirà il mitico Montella a fare il record di sconfitte? Io penso proprio di si.

Articolo precedenteAntognoni: “Inizio duro, abbiamo cambiato 8/11 di squadra. Commisso…”
Articolo successivoJuve, Sarri migliora: potrebbe essere in panchina al Franchi
CONDIVIDI