Sassuolo, cooperativa del gol al top in Europa. E Baba è il capocannoniere

5



Per i neroverdi ben 18 giocatori diversi a segno in campionato: il leader tra i marcatori è il senegalese ex Fiorentina.

Quarantasette gol fatti come Fiorentina e Milan… e ben 18 calciatori diversi andati a segno. È la cooperativa del gol Sassuolo, specchio della coralità voluta da De Zerbi con il suo gioco fatto di tanti fraseggi palla a terra e azioni collettive. Risultati in calo negli ultimi mesi, una sola vittoria nelle ultime 12 gare, ma un marchio evidente dell’allenatore sulla qualità del gioco dei neroverdi.

MARCATORI. Qualche problema in difesa, ma un attacco che, pur con la partenza di Boateng a gennaio, ha sempre creato. In Europa solo il Borussia Dortmund ha mandato in gol 18 gol come il Sassuolo, poi nessuno ha fatto come i neroverdi. Il capocannoniere di De Zerbi è l’ex viola Babacar, con 7 gol (e 4 assist) in 26 presenze (15 da titolare). Poi c’è Berardi, con 6 gol, Duncan e Boateng con 4 reti, Ferrari con 3 gol, Locatelli, Di Francesco, Matri, Sensi, Djuricic, Boga e Demiral a 2, Lirola, Rogerio, Brignola, Peluso, Adjapong e Marlon con un gol segnato.

5
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Roberto
Ospite
Roberto

Babacar alla fine non è mai decollato

Tiziano 51
Ospite
Tiziano 51

Sono contento per Baba. A me piaceva e comunque… sempre meglio di Falcinelli o Pyaca!!!!!!!

Aliush
Ospite
Aliush

A me no. Ma rispetto a quelli che abbiamo ora, anche lui passa per Batistuta.

Massimo
Ospite
Massimo

Noi regaliamo sempre tutto a tutti! Nessuno, per caso vuole i ciabattini, mettiamo sopra ache un modesto obolo personale!?

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

regalato no, è stato pagato 10 milioni per il comparto aziendale…i ciabattini nemmeno se paghi te li prendono…solo Preziosi ormai in serie A è più ridicolo di loro

Articolo precedenteSottil: “Grande soddisfazione per il 1° gol tra i ‘pro’. Sogno la promozione col Pescara”
Articolo successivoParisi: “Ancora Fiorentina-Juve, vogliamo portare la Coppa a Firenze per i tifosi”
CONDIVIDI