Schwarz: “Un privilegio giocare nella Fiorentina. Tornare a Firenze emozione unica”

18



Stefan Schwarz, ex giocatore della Fiorentina, ha parlato a Radio Bruno, questa una breve anticipazione mentre l’intervista integrale andrà in onda domani sera: “L’angolo di Firenze che mi è rimasto più nel cuore? Io dico lo stadio, anche se Firenze è una delle città più belle del mondo. E’ sempre piacevole camminare tra le vie fiorentine anche perché i fiorentini sono fantastici. Ricordo bellissimo quando sono tornato nel 2003, un’emozione unica. Voglio tanto bene alla Fiorentina e ai fiorentini, per me è stato un privilegio giocare con la maglia viola”.

18
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Fiorentina1926
Ospite
Fiorentina1926

sempre stato il mio preferito un guerriero nato

Sventra Papere
Ospite
Sventra Papere

Anche qui plusvalenza che Corvino non si lascio’ scappare, cedendo una bandiera viola al Valencia,

Quell’estate il Prof Fusco all esame di Analisi I, mi chiese appunto il teorema di Scharz

unoetrino
Ospite
unoetrino

Ho chiamato così il mio pastore tedesco in suo onore.
Esempio di mentalità vincente: venne a Firenze e alzammo la coppa Italia al cielo.
Indimenticabile il coro.

Guga
Ospite
Guga

Grande Stephan!!!
L’unica maglia originale che comprai in quegli anni (per un ragazzino costavano veramente troppo), non esitai a metterci il numero 7.
Vorrei aver di nuovo dei lottatori come te!!

S.Schwarz
Tifoso
S.Schwarz

Quest’uomo, come si può intuire dal mio nickname, mi ha fatto amare il calcio più dei vari Bati, Rui e Toldo… un esempio vero di come si dovrebbe stare in campo: tenacia, grinta, ruvidità, ma anche grande lealtà e rispetto per l’avversario. Ricordo una partita contro il Cagliari, nella quale in un contrasto fortuito lo svedese ruppe una gamba a Bisoli. Carletto Mazzone, allora alla guida dei sardi ordinò ai suoi la “vendetta”. Schwarz venne preso di mira dai giocatori del Cagliari che le provarono tutte per rendergli pan per focaccia. Il nostro centrocampista, non solo non fece una piega… Leggi altro »

Il Duca
Ospite
Il Duca

grande, grandissimo Stefan, un esempio di professionalità che i ragazzotti di oggi devono seguire con ammirazione e rispetto!

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Il mai abbastanza apprezzato Stefan Schwarz, grande giocatore. Fatto andare via a c***o di cane per far giocare l’inutile e mai decisivo Amoroso. Se c’era lui nel ’98/’99… Bah…!

CLAUDIO VARESE
Ospite
CLAUDIO VARESE

Averne oggi come te

SATANELLO VIOLA
Ospite
SATANELLO VIOLA

STEFAN LA ROCCIA DEL CENTROCAMPO VIOLA………………..GRANDE E MITICO…..AUGURONI………………………………………………

Altavista
Tifoso
Altavista

ta ta tatata…..SCHWARZ ta ta tatata SCHWARZ…
Chi c’era se lo ricorderà…….quando si faceva quel coro eravamo davvero il dodicesimo uomo in campo……
FV

Potini
Tifoso
Potini

Io ancora me lo canto: tremava lo stadio.

Lanze67
Tifoso
lanze67

chissa perche a firenze tutti tornano volentieri a fine carriera

Rocco54
Ospite
Rocco54

grande Stefan!
una barriera perfetta nel mezzo del campo.
un grande giocatore non abbastanza apprezzato per il suo valore.
nel mio cuore di tifoso viola starai sempre tra i grandi della mia squadra.

tamburo di latta
Ospite
tamburo di latta

Come affondava il takle lui l’ho visto fare a pochi, .di certo il piede non lo tirava indietro, gran combattente,

Comparto Aziendale 25%
Ospite
Comparto Aziendale 25%

Però mi ricordo anche che sei voluto andare via a tutti i costi

Leo 82
Ospite
Leo 82

No non fu’ lui a chiedere di essere ceduto.Gia’ con Malesani l’ultimo anno che ha giocato fece un campionato fra’alti e bassi, Trapattoni,lanno seguente.non lo vedeva idoneo per la formazione. Poi se ricordi lancio’subitito da’ inizio campionato il giovane Amoroso. Comunque grande cuore Schwarz,non certo dai piedi fini,ma era un guerriero.Ricordo quando nel 95 fu’uno dei primi arrivi della squadra che vinse la coppa italia con Ranieri in panchina.Lui e Piacentini erano belli tosti e rognosi.. Tempi andati,quando venire a giocare a Firenze era un onore…….

Pierone
Tifoso
Pierre

SCHWARZZZZZZ , TOTOOOOO, TOTOOOOOO. SCHWARZZZZZZ

claudioviola
Ospite
claudioviola

Io ti adoro. Chi da il cuore per noi, riceve in cambio amore eterno!

Articolo precedenteSerie A, le formazioni ufficiali di Verona-Inter
Articolo successivoTerza vittoria consecutiva per la Fiorentina Women’s Primavera
CONDIVIDI