Sciopero Rai: senza commento il derby di Coppa. Senza problemi Lazio-Fiorentina

8



I giornalisti Rai hanno deciso di indire tre giornate di sciopero per il mancato acquisto dei diritti per il Mondiale del 2018 in Russia. La prima coinciderà con il derby nei quarti di finale di Coppa Italia tra Juventus e Torino regolarmente trasmessa in diretta su Rai 1 ma senza commento. Resta invece immune dallo sciopero Lazio–Fiorentina che verrà regolarmente trasmessa su Rai 2 con telecronaca e commenti.

8
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
geronimo
Ospite
geronimo

peccato, di sentire commenti come al solito a strafavore delle romane o/e delle strisciate da parte dei giornalai RAI ne facevo volentieri a meno… comunque essendo pelato e rasato ….non mi strapperò i capelli!

Index-567
Ospite
Index-567

….io adotto questo sistema : tolgo l’audio per gli insopportabili commenti che penalizzano sempre e dico sempre la viola lo rimetto soltanto quando la vittoria è certa e dunque anche i commentatori devono adeguarsi alla oggettiva situazione….

mike
Ospite
mike

per non dire l’osceno commento tecnico dopo ogni azione…una lagna

doc rob
Ospite
doc rob

purtroppo lazio fiorentina immune dallo sciopero ci costringerà ad ascoltare la solita telecronaca in romanesco ovviamente pro lazio, peccato, 1000 volte meglio una partita con il solo sottofondo del pubblico. Spero che ci ripensino e scioperino solidalmente con i colleghi della rai di Torino

Giue
Ospite
Giue

La partita senza commento della Rai direi che è un regalo di natale a tutti i telespettatori

Mario85
Ospite
Mario85

Hanno fatto bene a non darvi i diritti,
Sentire i commenti dei giornalisti rai durante le partite è un offesa allo sport.

doc rob
Ospite
doc rob

e quelli degli ex giocatori o degli allenatori falliti non sono da meno

Canguasto
Ospite
Canguasto

Oltretutto quelli degli ex calciatori, spesso, sono anche in italiano stentato.

Articolo precedenteA Roma arbitra Damato: diversi precedenti con errori ai danni della Fiorentina
Articolo successivoPremium Sport: classifiche con e senza Var a confronto. Viola a -3 senza tecnologia
CONDIVIDI