Sconcerti: “Bernardeschi bravo ma la sua valutazione troppo alta. Borja…”

30



Mario Sconcerti, su le pagine del Corriere della Sera, dice la sua sui giocatori in uscita della Fiorentina: “Bernardeschi non è Baggio e nemmeno Del Piero. È stato valutato molto, probabilmente troppo, in un’estate in cui i prezzi dei buoni giocatori sono cresciuti del 30 per cento e nei giorni in cui la Juve ha rinunciato a Schick. Bernardeschi è un fantasista, ama partire a 30 metri dalla porta. È veloce e corre bene con il pallone sul sinistro. Non è un fenomeno, ma è molto intelligente. Arriva con la testa dove non riesce ad arrivare col gioco. Ha un dribbling lungo, da mezzofondista, non da scattista. Gli serve spazio, tira bene in porta. È un giocatore molto moderno, con i due terzi del talento di Dybala ma la capacità di trovare soluzioni con la stessa fretta. Secondo me non toglierà il posto a Mandzukic ma si alternerà con lui, con Douglas Costa, Dybala e perfino Higuain. L’altro giocatore dell’estate è Borja Valero, argomento completamente diverso rispetto a Bernardeschi. Borja è un grande riferimento in campo, guida la squadra, ma lo fa ai suoi ritmi. Piacerà molto subito, diventerà forse un limite andando avanti nella stagione. Meglio metterlo trequartista. Come mezzala pura perde molti palloni. L’Inter ha più bisogno di lui come uomo che come giocatore. (…) Due i giovani difensori che forse sorprenderanno: Bonifazi (Torino) e Milenkovic (Fiorentina)”.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Antonio
Ospite
Member

Se per te CR7 farebbe la panca dai gobbi, figuriamoci diarreschi.
Opinioni sempre più sconcertanti

CARMO
Ospite
Member

sconcerti chi? quello vicepresidente di vcg che ci ha fatto sprofondare o quello che Ronaldo alla juve farebbe la panchina?

Aldo di Milano
Ospite
Member

Sono d’accordo con Sconcerti , in tutto. È un tifoso intelligente.

Oranje
Ospite
Member

Gobbardeschi è stata un’occasione perduta. Per lui. Per noi. Adios gobbo.

Marzio
Ospite
Member

Com’è il dribbling da mezzofondista????????

pratociri
Ospite
Member

Bravo Sconcerti, che vada via i’ Berna, tanto poi abbiamo San Cristoforo, pupillo di Corvo.
Mavaiavaiavaia

onsag
Ospite
Member

Non abbiamo bisogno di grilli parlanti, soprattutto se
sbagliano i tifosi per Pinocchio. I Pinocchi da queste parti
sono altri soggetti, quelli che non si fanno mai trovare
impreparati, tanto per capirsi. QUindi le sue pillole di
presunta e soprattutto presuntuosa saggezza il Sig. Sconcerti
li conservi per altri, ma lasci perdere i tifosi viola. Tra l’altro
verrebbe anche da dire: senti da che pulpito vien la predica!

Viola 1951
Ospite
Member

Mai cognome fu più indovinato.

Gualtiero Milano
Ospite
Member

Berna e’ un pacco da far sfigurare quello inenarrabile di Felipe Melo

lore
Ospite
Member
mi permetto di rivolgere questo messaggio a lei sig. Sconcerti ………..ascolto i suoi intrventi a radio bruno settimanalmente e devo dire che da alcune settimane ribadisce il fatto che non dovremmo lamentarci di questa proprieta’ perche’ rispetta la nostra collocazione in termini di classifica e vanta i quarto quinti posti in classifica ………………credo che se leggiamo le statistiche dall’anno successivo alla serie b nasce questo curriculum 17 9 5 4 5 11 9 13 4 4 5 8 tolto i tre anni spettacolari di montella e due con prandelli non vedo tutta questa meraviglia considerando che la nostra proprieta’ e’ una delle famiglie piu’ facoltose d’italia e non conseguendo nessun trofeo , premetto che rispetto per educazione sempre coloro che pagano ma non posso far finta dei loro modi di gestire una societa’portandola come e’ accaduto ad un distacco cosi silenzioso dei loro tifosi ……………..mi creda la passione non chiede… Leggi altro »
1_cliente
Tifoso
Member

….bastererebbe la sua continua tiritera sulla “dimensione storica” della Fiorentina, che – parole sue – continua a essere peggiore di quella di Bologna, Torino e Genoa e di non capire – sue testuali parole – cosa pretendono ‘sti tifosi della Fiorentina.

Evidentemente questa roba qui non sa nemmeno cosa sia https://it.wikipedia.org/wiki/Classifica_perpetua_della_Serie_A_dal_1929

Andrea
Ospite
Member

Questo e’ uno che capace di dire tutto e il contrario di tutto,perfetto dirigente per una proprieta’ come la nostra

1_cliente
Tifoso
Member

hai ragione, anche se in realtà dice solo quello che gli conviene dire in quel particolare momento, come tutti quelli come lui.
Si chiama “andare dove tira il vento” e “salire sul carro”… per quello che gente come lui ha attraversato le ere, salendo sempre sul carro di chi comanda…. alla prossima proprietà sarà il primo a dire che “sono i migliori che ci possano essere” dimenticando gli attuali in pochi istanti

Mister Paolo
Ospite
Member

Convinciamo il Corvo:
zapata & falcinelli
ciao Baba

Ernesto
Ospite
Member

Concordo. Il carrarino non vale 40 mln + 10% sulla f.r. Perciò ottima trattativa, anche perché prevedo per lui una carriera a ritroso, stile quella di Jovetic. A firenze era osannato ( a sproposito) a Torino è uno dei tanti ed alla prima partita opaca( a Firenze ne ha fatte tante) va in panchina e ci resta a lungo.

Violino
Ospite
Member

Sconcerti chi? Quel dirigente viola che scappò a nascondersi quando Cecchi Gori stava facendo fallire la Fiorentina?

tres
Ospite
Member

ha ragione

frezzoviolasangue
Ospite
Member

della balle sono 4 anni ke non tiri fuori un centesimo dopo il bidone mario Gomez,,,,nulla vi dovete vergognare persino lotito spende di piu di voi

ivan
Ospite
Member

Sconcerti non è quello che disse l’anno scorso che Cristiano Ronaldo alla Juve avrebbe fatto panchina?

1_cliente
Tifoso
Member

sì, lui. O’ intenditore.

alessio(castelfiorentino)
Ospite
Member

beh Egregio Illustrissimo Sconcerti,
se per Lei alla Juve non giocherebbe nemmeno Cristiano Ronaldo, si figuri Bernardeschi.

poracccio
Ospite
Member

Sconcerti era quello che Dybala è meglio di messi.
E’ con questo si chiude qualsiasi discorso sul calcio
poracccio

Leo Viola
Ospite
Member

Questo sito deve essere frequentato esclusivamente da procuratori, agenti di mercato, esperti di calcio nazionale e internazionale. Conoscono tutti i giocatori, giovani e meno giovani e sono in grado di dare una corretta valutazione ad ogni giocatore sapendo già in anticipo chi farà bene e chi no. Sti ca…

Marzio
Ospite
Member

Quello che dico sempre io……..

Xan
Ospite
Member
E’ lo svantaggio dei giocatori Italiani…quelli buoni o discreti hanno dei prezzi circa il 30% in più del reale valore! Poi ultimamente italiani protagonisti in grosse squadre all’estero è dai tempi di Vieri all’atletico che non ne vedo uno (ok verratti gioca bene)! Ma stessa cosa si può dire del costo dei giocatori Brasiliani (solo che li c’è molta piu concorrenza) e lo svantaggio che molto spesso i giocatori sono di proprietà di fondi di investimento o intermediari…un mercato invece abbastanza al ribasso è quello del ex blocco sovietico (motivo per cui corvino pesca sempre li) ma anche li “grossi fenomeni” è difficile che ne escano!Cmq capisco la juve,che solitamente acquista a grosse cifre italiani,per poi “forgiarli” e renderli ingranaggi di un insieme sicuramente organizzato!Difficilmente poi vende gli italiani buoni…(bonucci è stato over prezzato) ma gli tiene fino a che non hanno praticamente più mercato (Del piero,Pirlo,Buffon,Barzagli,Chiellini,Cannavaro ecc) ammortizzando cosi… Leggi altro »
andrea
Ospite
Member

diego, devi rialzare il tetto degli ingaggi; decidi te; o rialzi il tetto o ti contesteremo finchè non te ne vai

Biobba2015
Ospite
Member

Ha perso l’ennesima occasione per stare zitto.

andrea
Ospite
Member

sono d’accordo; gli stop sono alla ciccio graziani, anche se bisogna dire che è un buon giocatore

lasciateciLIBERI
Ospite
Member

Sconcerti sarebbe un dirigente PERFETTO per la Fiorentina perchè come i nostri di calcio non ci capisce nulla, infatti l’hanno fatto fuori da tutte le trasmissioni

Tullio
Ospite
Member

Pietà, abbiamo già dato!

wpDiscuz
Articolo precedenteMontella: “Ci manca un attaccante, ecco le caratteristiche che deve avere”
Articolo successivoRilancio viola con un poker di talento, quattro volti nuovi per ripartire
CONDIVIDI