Sconcerti: “La Fiorentina ha problemi di palleggio. Sampdoria avversario peggiore”

26



Dopo la gara contro la Sampdoria c’è chi vede il bicchiere mezzo pieno e chi mezzo vuoto, Sconcerti è tra i primi

Mario Sconcerti, giornalista e tifoso della Fiorentina, a Radio Bruno: “La gara dei viola di ieri mi soddisfa perché la Sampdoria oggi è la peggior squadra da affrontare in trasferta. Questo pareggio è un risultato da prendere al volo.

La Fiorentina in mezzo al campo non ha grande qualità per questo ci sono tanti errori tecnici e di palleggio. Anche a Napoli si sono evidenziati questi errori.

La Fiorentina non sa far transitare la palla senza errori. E’ una cosa che nel tempo andrà sicuramente a migliorare perché per ora è un centrocampo inventato.

Non rimpiango Badelj ma manca un regista vero perché Veretout non gioca nel suo ruolo in questo momento

La Fiorentina deve migliorare in continuità dentro la partita e qualità. Per adesso si sbaglia troppo per fare un salto di qualità. Ci sono troppi errori su passaggi banali.

Chiesa adesso lo si vede come giocatore completo ma in realtà è uno che scatta tanto durante la partita e in questo mi ricorda Robben. Alla sua età non può avere la continuità dentro la partita. E’ solo un problema di tempo, Chiesa è destinato a migliorare.

Se la Fiorentina riesce a continuare bene con più entusiasmo può trovare una classifica interessante“.

26
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Sor Puccè
Ospite
Sor Puccè

Ha parlato quello che dichiarò che CR7 alla Juve faceva panchina!!! Ahahah

andrea
Ospite
andrea

comunque, se ci fosse stato benassi si sarebbe perso perchè a centrocampo i nostri hanno tenuto con una squadra che andava a mille all’ora

andrea
Ospite
andrea

è chiaro che non è il centrocampo dei tre tenori però è comunque migliore dell’anno scorso; ma la differenza la deve fare piaca davanti e anche mirallas, non il centrocampo

principe
Ospite
principe

Centrocampo risibile e senza Veretout ancora più ebole.C’è un vuoto in mezzo al campo

pippo77
Ospite
pippo77

alla fiorentina manca qualità in mezzo al campo. o meglio… se c’è ancora si è vista poco. serve l’ultimonpassaggio, serve gente che favla differenza, che salta l’uomo e mette la punta davanti al portiere. servono mezzale e fantasisti e soprattutto serve BUTTARLA DENTRO perchè salvo che con gli scarziegnudi del chievo, nelle partite dopo abbiamo fatto solo 2 gol. (1 con l’udinese, 0 col napoli, 1 con la samp).
Dobbiamo migliorare si in palleggio am anche in cattiveria e precisione: se capitano 3/4 palle gol e non ne sfrutti nemmeno una (vedi samp) prima o dopo le prendi…

Giucas
Ospite
Giucas

Il problema della Fiorentina non è il palleggio, ma la gestione della transizione, professorino delle mie…… Non vedi, studioso delle mie palle, che quando abbiamo in mano il gioco riusciamo ad impostare e quando invece veniamo attaccati, in mezzo al campo perdiamo sempre palla ed andiamo in difficoltà?

andrea
Ospite
andrea

dovresti proporti per il dopo pioli; corvino ti prenderebbe subito

stini
Ospite
stini

Buongiorno
Tutti gli opinionisti stanno sullo scettico…..chi più chi meno,
ma 2 mesi di tempo non li vogliamo dare.
Condivido che per ora la continuità è carente ma i giocatori giusti ci sono.
7 punti dopo 4 gare come partenza per un gruppo semi nuovo non è poco
Forza VIOLA

go1951
Ospite
go1951

Un Pizarro in mezzo al campo è difficile da trovare e non solo per noi……centrocampisti del genere sono una razza in estinzione e dunque bisogna trovare soluzioni alternative che possano sostituire la classe con la fisicità….a scapito dello spettacolo e della fantasia….è il calcio di oggi e purtroppo già nelle giovanili non si riscontra nessun segnale di cambiamento. Come evoluzione ci stiamo avvicinando più al Rugby come strategie di gioco…si cerca di avanzare con la corsa e sfondare la difesa..ma agli attaccanti manca l’ispirazione giusta e faranno sempre più fatica…in sostanza si sta perdendo l’essenza di un gioco che forse… Leggi altro »

1RonMik3
Ospite
1RonMik3

Concordo, un Badejl manca e come…mi piace come la squadra pressa, ed è un pelo più corta rispetto ad anni passati, e vedo molta grinta. Purtroppo manca un po’ di qualità in mezzo al campo, e da questa lacuna nascono gli errori in fase di impostazione. Facciamo fatica anche a far girare palla, ed addormentare un attimo il ritmo, eravamo maestri in questo, infatti ci sono stati momenti contro la Samp che andavamo di qua e là senza idee, un po’ poco lucidi, stanchi. Li manca l’uomo o gli uomini che addormentino la partita, facciano rifiatare, e diano ordine. Ad… Leggi altro »

Attanasio
Ospite
Attanasio

Se magari gli diamo un altro paio di mesi la squadra si assesta e infatti Pioli sta cercando di trovare le giuste misure.Non manca qualità ma il giusto amalgama,nelle prine due giornate mancava Veretout e quindi calma.Di certo abbiamo messo forza e muscoli in mezzo al campo per il resto un po’ di pazienza!

Marius
Ospite
Marius

Per quanto ancora diranno che manca Badelj e che in mezzo al campo Veretout non ha la stessa abilità nel far girare la palla? A Genova i passaggi che hanno fatto più male nel primo tempo alla Samp li ha fatti Edmilson. Che ha giocato sulla mediana ma più vicino ai tre attaccanti e al croato, facendo ottimi cambi di gioco verso Chiesa. Poi anche lui, nel secondo tempo è calato. A centrocampo è mancato più che altro la capacità di movimento di Gerson, che non dava occasioni di passaggio ai compagni e che giocava troppo vicino agli altri. Sembrava… Leggi altro »

Pietrino
Member
Active Member
Pietrino

Dottor Sconcerti, dato che dice di vuloler bene alla Fiorentina, ci può finalmente spiegare come fece a non accorgersi del fallimento della società pur essendo nel consiglio di amministrazione? Grazie!

Re_dei_gonzi
Tifoso
re_dei_gonzi

Sta scoprendo l’ acqua calda mi verrebbe da domandargli come mai adesso vede i difetti mentre fino a un mese fa era un fervente sostenitore di questa squadra a tutto tondo criticando in modo aspro tutti quelli che avevano perplessità.

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

In fondo è vero, è difficili vedere 3 passaggi giusti di fila, tuttavia il malessere Viola è che gli esterni Pjaca, Mirallas, x ora sono nulli; Eysseric è quello che abbiamo sempre visto; Gerson da esterno gioca invece interno x cui la carriola la tirano la difesa e i soliti Chiesa, Varetout, Benassi e Simeone. Finché il fiato ci tiene! Il secondo malessere è dovuto al fatto che non ci sono più squadre cuscinetto e molte si sono rafforzate più della nostra. Se non ci saranno cambiamenti, questi malesseri saranno ancor più evidenti già sabato contro la Spal. Speriamo bene.… Leggi altro »

Ezechiele 25 17
Ospite
Ezechiele 25 17

Il terzo malessere sono alcuni tifosi (?) della Viola

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
ILBOSSFIORENTINO

concordo al 100 per 100

LEMAC
Ospite
LEMAC

Finalmente ne hai imbroccata una Sconcerti, esatto manca un regista, quello che nn ha preso Corvino e che si rimpiangerà per tutto il campionato, almeno fino a gennaio se in società si sveglieranno dal letargo. Diversamente questa squadra deve e dovrà contare sull’ improvvisazione. Dopodichè penso che Pjaca sia un flop, su Mirallas invece c’è poco da dire perchè questi nn ha mai contato nel calcio, giocatore che serve solo a fare numero. Speriamo che almeno valga qualcosa Edmilson.

Moramoracchioli
Tifoso
Luca

C’è sempre qualcosa da rimpiangere… Ma secondo me ci sarà da divertirsi… Mirallas è un altro Joaquin… Non avrà mai contato… Ma ha un altro passo…..

Ponzio
Tifoso
ponzio

insomma un totale disastro, speriamo di salvarci?

Modena
Ospite
Modena

Dovevamo prendere Modric?

Simon mago
Ospite
Simon mago

Così, x ricordartelo……..è stato pioli, in accordo con il DS, a non voler registi…….e giocare con un centrocampo del genere…se poi è colpa di Andrea e Diego Della Valle, allora……

doc rob
Ospite
doc rob

se Pjaca metteva dentro quella palla invece era un fenomeno

andrea
Ospite
andrea

si vede che mercoledì la partita l’hai vista bene

Koeby
Ospite
Koeby

E lo pagano pure per dire 4 stupidaggini.

TOSCANO
Ospite
TOSCANO

E RIJMASTO L’UNICO CHE HA IL CORAGGIO DI ATTACCARE LA RUBENTUS GRANDE MARIO

Articolo precedentePercassi, pres. Atalanta: “Europa? Il nostro obiettivo è la salvezza”
Articolo successivoItalia Under 19, Guidi ne chiama solo uno della Fiorentina
CONDIVIDI