Rileggi la CRONACA del primo allenamento dei viola nel New Jersey

Dal nostro inviato dal New Jersey Niccolò Misul

5



Rileggi la cronaca della prima sessione di allenamento della squadra di Montella nel centro sportivo dei NY Red Bulls

01.00 – Lunga giornata quella dei viola, arrivati ieri sera nella città di New York. Dopo la visita in mattinata alla Columbia University e la festa nel Bronx, i viola adesso (alle 19 locali) hanno iniziato la prima sessione di allenamento nel New Jersey. Il centro sportivo che ospiterà la squadra nei giorni che precedono la sfida contro il Benfica è quello dei New York Red Bulls.

La sessione di allenamento inizia con i classici esercizi di riscaldamento.

Lunga giornata per i viola: dopo la visita alla Columbia University in the City of New York e la festa nel Bronx, la squadra di Vincenzo #Montella è in campo per il primo allenamento nel New Jersey

Pubblicato da Fiorentina.it su Domenica 21 luglio 2019

01.20 – Montella divide il gruppo in due squadre e dà il via ad una partitella a metà campo. Federico Chiesa torna regolarmente ad allenarsi con i compagni.

01.45 – Finisce la partitella, e i giocatori viola si spostano a centrocampo per una serie di esercizi di corsa defaticante.

02.00 – Con la consueta sessione di stretching termina la prima sessione di allenamento dei viola nel New Jersey.

5
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
LEMAC
Ospite
LEMAC

E’ veramente strano che qualcuno qua sotto inizi a lamentarsi di come lavori in modo approssimativo Montella….Io e qualche altro lo andiamo dicendo dalla conferma. Ora qualche sordo inizia a sentire.
Tra un mese si gioca e poi i nodi verranno al pettine.

antonio
Ospite
antonio

sessioni di allenamento troppo approssimative. ed e’ proprio per questo che spesso la fiore regali un tempo all’avversario. questo non e’ un allenamento ma una vacanzetta. scoraggiante veramente.

Mau 46
Ospite
Mau 46

Gli allenamenti di Montella sono questi. Non è cambiato in nulla e quando è stato confermato da Commisso lo si doveva sapere e quindi valutare se del caso.
Se Montella non si riteneva idoneo si rispediva a casa con spese a carico dei Della Valle . Questa era un a intesa che tranquillamente poteva rientrare nella trattativa di vendita. Ora c’e’ con lui l’amico Prade’ e quindi evitiamo mal di corpo. Io personalmente non condivido questa coppia retta solo sull’amicizia , preferivo un rapporto più professionale , ma ci sono loro e quindi viva Prade’ e Mon5ella!

Lago
Tifoso
lago

Mah, non posso che condividere. Ci sono loro e tifiamo loro, ma dal duo da te menzionato non mi aspetto nulla di buono.

MC Viola
Ospite
MC Viola

Fagli lavorare Rocco che questi se la tirano ma l’anno scorso sono andati quasi in serie B..

Articolo precedenteInizia la settimana del mercato in entrata. E di Chiesa. Pradé in arrivo in Usa. Dopo le uscite è giunta l’ora di comprare
Articolo successivoAppio (vicepres. Mediacom): “Sogniamo di fare una grande Fiorentina”
CONDIVIDI