Sella: “Alla Fiorentina manca qualità a centrocampo. La Roma ha buttato 3 punti”

23



Sella

Il doppio ex: “La Roma ha buttato tre punti, avrebbe dovuto vincere a Firenze. Il tridente della Fiorentina mi piace, manca qualità in mezzo al campo”

Ezio Sella, doppio ex di Fiorentina e Roma, è intervenuto ai microfoni di RMC Sport. Queste le sue dichiarazioni:

Sul pareggio di sabato tra Fiorentina e Roma:
“La Roma ha buttato tre punti, avrebbe dovuto vincere a Firenze. Ha sbagliato tanto sotto porta. Si è allontanata ancora di più dal vertice della classifica, se perdi tutto questo terreno diventa più difficile la stagione. Cinque punti sono tanti ma allo stesso tempo sono pochi. Per recuperare i giallorossi devono ritrovare sia la continuità di risultati che la determinazione in zona gol. Rispetto a quelle che ha davanti nella lotta al 4° posto la Roma ha sicuramente più qualità”.

Paulo Sousa ha detto di voler allenare la Roma….
“Non lo conosco, ma mi sembra una dichiarazione ingenua e tranquilla. Non penso che l’abbia detta con un determinato obiettivo. È una persona intelligente, non ha avuto malizia”.

Cosa manca alla Fiorentina?
“A me il tridente offensivo mi piace, è fatto da giocatori di qualità e veloci. A prescindere dal modulo, alla Fiorentina manca qualità in mezzo al campo, un centrocampista che sappia far girare palla: l’uomo dall’ultimo passaggio. Spostare più avanti Veretout? Non so se Veretout abbia queste caratteristiche, è più una mezz’ala che si inserisce. Oltre a lui, servirebbe anche un elemento che riesca a servire i tre attaccanti”.

23
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
l'etrusco
Ospite
l'etrusco

il grande Ezio ! E ne capisce più di Ciccio … manca un centrocampista di spessore … se solo i DV si decidessero a costruire una squadra intorno a chiesa come fu fatto ai tempi di giancarlo …

Il ra
Ospite
Il ra

Caro sella eri un centravanti scarso che faceva parte di una triste fiorentina che lottava spesso per non retrocedere

Coralli magreb
Ospite
Coralli magreb

Non mi toccare Ezio gol idolo della mia giovinezza. Ancora ricordo il gol a Pescara al 90 che valse la salvezza.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Caro leccasuole IL RA, Sella ha disputato solo tre campionati nella Viola: 1977/78, 1978/79, 1979/80. E solo nel 1977-78 ha lottato per non retrocedere (peraltro segnando la rete decisiva per la nostra salvezza in quel di Pescara alla penultima giornata di quel campionato).
I due campionati successivi si è classificato una volta sesto ed una volta quinto. Piazzamenti un tantino migliori degli ormai cronici OTTAVI posto da “incorniciare” a cui ti hanno abituato i tuoi amichetti prescritti di calciopoli, a loro volta amichetti di Moggi.
.

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

Sella gol,vai a vederti alcuni suoi gol,erano autentiche prodezze,in una vittoria contro la Roma ne fece uno di testa in tuffo avvitandosi all’indietro.Quella che tu chiami triste Fiorentina aveva un anima e un cuore.Nella disgraziata stagione 77-78 furono poi i suoi gol a tenerci in serie A.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

È evidente FRA DIAVOLO che per il leccasuole IL RA questa Fiorentina non è triste ma molto molto effervescente e godibile (per lui e per i leccavalle suoi pari).

Giacomo Trabalzini
Ospite
Giacomo Trabalzini

Io ero un bambino….se ben ricordo segnava 8/9 goal a campionato, ma erano solo sedici le squadre…non era poi così male direi!!!
Mi ricordo un Fiorentina-Perugia, ero allo stadio…nel 78/79, pronti via, palla nell’area di rigore, e Sella, in mezza girata, con perfetta coordinazione, batte Malizia.
1-0, anche se poi l’ex Speggiorin, pareggiò a 5 minuti dalla fine.

go1951
Ospite
go1951

Che manca un centrocampo di qualità è evidente e lo si sapeva prima che iniziasse il campionato…..Pioli non può fare miracoli….ma cose logiche sì…..semplicemente deve mettere i giocatori nel ruolo dove rendono di più….altre soluzioni si sono dimostrate sterili e poco equilibrate. Forse non cambierebbe di molto il valore complessivo della squadra ma sicuramente troveremmo una formazione con più qualità in mezzo al campo e con più soluzioni in attacco….difesa ok così.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

E’ da quel dì che vado dicendo che a centrocampo manca un fantasista che “accenda la luce”, un regista ed un medianaccio vecchia maniera.
Poi, naturalmente, manca un attaccante a cui Simeone faccia da riserva fissa (sperando che non debba mai subentrare) ed un portiere con la P maiuscola.
Occorrerebbero come il pane anche i due terzini (o esterni bassi come il dir si voglia) ed un centrale difensivo rapido nel breve e volece nei recuperi.
Infine manca un esterno alto che faccia coppia con “Chiesino”, visto quello che attualmente (non) rappresenta il prestito bianconero.

Berto compagno di scuola
Ospite
Berto compagno di scuola

Pecos hai dimenticato che manca un presidente che faccia le spese della tua lista

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Infatti. Quella (cioè un Presidente che manca) è la PRIMA cosa a cui si dovrebbe sopperire.

Mister
Ospite
Mister

Pecora Bill il pistolero? O Peco Bill di jacovitti?
Comunque penso che come nome sia idoneo ad un intenditore di calcio……

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

MISTER leccasuooooooleeeeee, PRRRRRRRRRRRRRRR!!!!!!!!

Mastiaccio
Ospite
Mastiaccio

Considerato che Chiesa l’è già della juve, siamo a cavallo…

Antonio4e8a
Tifoso
Antonio Rossi

A casa tua manca un tifoso viola

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Brutta la verità, vero ANTONIO?

gianni usa
Ospite
gianni usa

Allora controlliamo :il nostro tridente offensivo Simeone, Pjaca e Mirallas in tre su undici partite giocate hanno fatto TRE RETI ( e meno male s’e’ fatto sei gol a un Chievo gia’ in B)
Se poi ci si vuol mettere anche Chiesa ,che con il tridente c’entra poco o nulla, le reti diventano CINQUE .
Quindi riassumendo IN QUATTRO HANNO FATTO CINQUE RETI IN UNDICI PARTITE.
Con queste cifre e’ impssibile non andare in Europa.

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

Che manchi qualità in mezzo è osservazione alla Catalano, niente da dire. Ma, caro Sella, che tu dica che il nostro tridente è fatto da giocatori di qualità e veloci, lascia un tantino perplessi, a meno che per te il tridente non sia quello costituito da Chiesa, Federico e Federico Chiesa.

CLAUDIO VARESE
Ospite
CLAUDIO VARESE

Sella per me ha ragione, se giochi a 3 a centrocampo devi averne uno di qualità che fa girare il pallone velocemente e con passaggi smarcanti e con due mezzali che fanno movimento e si inseriscono, sennò ai tre davanti non arrivano palle giocabili in superiorità numerica e sono facilmente marcabili, Infatti l’unico che riesce a far qualcosa davanti con questo modulo è Chiesa perché è di livello superiore agli altri nel saltare l’uomo e nel giocare in velocità, ma anche lui gol pochi per ora.. Se invece vuoi fare il centrocampo fisico lo fai a 2 ma con un… Leggi altro »

Domenico, Roma
Ospite
Domenico, Roma

Tutte dichiarazioni condivisibili. Salvo quelle sulla presunta ‘qualità’ del tridente offensivo, il cui valore risiede in un unico elemento, Chiesa.

Paolo Carrara
Ospite
Paolo Carrara

Sella, attento a guidare in stato di ebbrezza come sei, la Roma fa schifo e si aiuta solo picchiando !!!
Se Simeone non avesse dormito sotto porta si andava sul 2-0 e tutti a casa. E dico di più, con tutti
i milioni di Euro che ha speso, essere al pari della Viola fortifica noi, e mortifica Lei !!!!!!!!!!!!!!!

Marione
Ospite
Marione

Ma l’hai vista la partita? Ma hai visto i due gol mangiati da Dzeko sullo 0 a 0?
Va bene essere tifosi ma un po di obiettività non guasterebbe, il risultato a noi va bene così, poi sui soldi spesi hai ragione.
Ma arriveranno dieci punti sopra di noi, fidati

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Magico Ezio Sella, salvatore della patria nel 1978 con gol-partita-schok a Pescara, dopo errore dal dischetto di Antognoni che ci sarebbe costato la Serie B…!!! Però, a parte a Firenze, t’ha’ sempre combinato poco. Gran trombatore, tutte innamorate di te…!!!

Articolo precedenteItalia, venerdì le convocazioni: Chiesa e Biraghi ci saranno con Portogallo e Usa
Articolo successivoUfficiale: Beppe Iachini è il nuovo allenatore dell’Empoli
CONDIVIDI