Semplici: “EL bella vetrina per Lezze. Berna giochi vicino alla porta. Baba-Sousa…”

    0



    SempliciLeonardo Semplici, ex allenatore della Primavera viola, ha parlato a RadioBlu: “Lezzerini? Il ragazzo si è fatto trovare molto pronto, è entrato con mentalità giusta, ha fatto parate importanti. Questo conferma la crescita del giocatore, se la Fiorentina e il mister ci hanno puntato vuol dire che qualità ci sono. Lui è cresciuto tanto allenandosi con portieri sulla carta più bravi di lui. L’allenatore dei portieri è molto bravo, Lezzerini ha grandi qualità ed è un portiere di prospettiva. Mi auguro gli sia data la possibilità di far vedere le sue qualità. Europa League? Sì, credo che giocare in Europa possa essere una vetrina importante, e per la crescita professionale dello stesso ragazzo. Bernardeschi ha dimostrato di avere valori tecnici e morali. Si è guadagnato la qualificazione agli Europei, ora deve fare il salto di qualità con la Fiorentina, facendo una stagione di continuità e mostrando le sue qualità, visto che ha ancora ampi margini di miglioramento. Ruolo? Secondo me deve giocare più vicino alla porta, ha un sinistro importante. E può fare diversi gol. Babacar? Sta a lui dimostrare le sue qualità, quando scenderà in campo. Queste si sono intraviste, deve metterle in mostra. Vale la pena scommettere su Babacar? Secondo me sì, ma Sousa in passato ha dimostrato che per caratteristiche Baba ci sta male con il suo gioco. Se sostituisce Kalinic, può far fatica”.