Semplici: “Oggi bella gara, col Milan per giocarci un sogno. Montella importante…”

    0



    semplici

    Così Leonardo Semplici al termine della sfida contro il Parma: “Oggi bella prestazione, il Parma era la nostra bestia nera. Sul pari ho temuto il peggio ma siamo stati superiori dal punto di vista del gioco, anche se non siamo riusciti subito a chiudere. Mi fa molto piacere il gol di De Poli perché ha avuto dei problemi in passato. Non parlo spesso dei singoli, ma oggi un plauso va anche a lui. Il nostro è un gruppo importante perché anche quelli che giocano meno si fanno trovare subito pronti. E questa è la nostra forza. Milan? Abbiamo la consapevolezza che quando giochiamo con l’umiltà giusta e il giusto atteggiamento possiamo essere imbattibili. Rispettiamo il Milan, giocheremo per coronare un piccolo sogno. Quello di una finale che manca da qualche tempo. Questi ragazzi stanno dimostrando una crescita importante gara dopo gara, era questo l’obiettivo che ci siamo dati ad inizio anno con la società. Gondo? È un centravanti atipico, oggi ha giocato meglio da esterno. Si sacrifica molto in un ruolo non suo. Sotto l’aspetto del gol forse manca un po’, non dal punto di vista delle qualità. Lezzerini ha avuto un problema nel riscaldamento ma Bardini si è fatto trovare pronto. Difficile che recuperi per sabato. Collaborazione con la prima squadra? Montella è stato importante per la crescita dei i ragazzi soprattutto perché potersi allenare con la prima squadra serve a fargli capire cosa serve soprattutto a livello di mentalità”.