Semplici: “Spal, siamo sulla strada giusta. Ma per salvarci servono i punti. Basta errori”

3



Domenica per i viola ci sarà la Spal di Leo Semplici: “Siamo sulla strada giusta, ma basta commettere errori”

Parla così dopo il ko contro l’Atalanta in sala stampa Leonardo Semplici, che con la sua Spal affronterà i viola domenica: “Non ho remore nel dire che la Spal ha disputato una buona partita al di là del risultato. Abbiamo messo in sofferenza per più di metà match l’Atalanta, una delle squadre più forti del campionato e per di più sul proprio campo che è riconosciuto universalmente come uno dei più ostici. Quindi non era semplice affrontarla, eppure hanno sì vinto, ma faticando non poco proprio per merito nostro. Lo ammetto, ci ho pensato. Perchè vedevo che i ragazzi si muovevano assai bene, mettevano in difficoltà in nerazzurri, difendevano bene ed appena possibile si proiettavano nei pressi di Berisha. Comunque proprio per questi motivi reputo la trasferta a Bergamo in modo positivo. Abbiamo dimostrato di essere sulla strada buona, di aver creato forti presupposti per agganciare il nostro obiettivo. La squadra è viva, gioca, offre garanzie. Dobbiamo solo correggere alcuni errori, migliorare certi aspetti e soprattutto portare a casa i punti”.

 

3
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Ponzio
Tifoso
ponzio

hanno preso due reti in contropiede, la spal complessivamente ha giocato anche bene, l’atalanta li ha sconfitti con due azioni davvero fulminanti.

Dellavalliano
Ospite
Dellavalliano

Se la Spal gioca al massimo ieri l atalanta non vince mai. Erano loffi, han fatto due tiri e due gol.

Dellavalliano
Ospite
Dellavalliano

Ieri avete fatto ridere , così ora con la Fiorentina giocate la partita della vita come fanno tutte da due mesi a questa parte.

Articolo precedenteGerman nell’olimpo dei gladiatori viola. Come Passarella, Rui Costa, Bati. Più forti del dolore
Articolo successivoWomen’s, Philtjens e lo scudetto: “Buone sensazioni. Possiamo vincere il campionato”
CONDIVIDI