Semplici: “Volevo Chiesa alla Spal. Pioli l’uomo giusto. Berna, resta per il Mondiale”

4



Da Figline alla Serie A, gavetta, giovanili e poi il miracolo Spal. Premiato dal Comune di Tavarnelle Val di Pesa, Leonardo Semplici parla così della Fiorentina: “La Fiorentina è il mio amore, sono sempre stato tifoso e lo sono diventato ancora di più dopo aver allenato la Primavera. Sarà speciale sedersi sulla panchina del Franchi, immagino che tanti miei amici compreranno i biglietti per stare dietro alla mia panchina. Ovviamente per tifare viola. Pioli è l’uomo giusto per rilanciarsi. A Bernardeschi dico di restare, perché l’anno prossimo ci sarà il Mondiale e lui a Firenze avrebbe lo spazio per meritarsi l’azzurro. Chiesa invece me lo godrò in tv. Lo volevo alla Spal e ricordo quando veniva a Figline a veder giocare il babbo: come Enrico ha un amore per il calcio incredibile. C’era da scommetterci che avrebbe sfondato”.

4
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Matte_Londra
Tifoso
Matte_Londra

Ragazzi qualcuno gli può dire per favore a Semplici “bravo oh c’avevi visto lungo su Chiesa!”, no perchè è da settembre che pubblicano articoli dove dice che lo voleva alla spal sennò va avanti a dirlo fino al 2020.

Mastiaccio
Ospite
Mastiaccio

Bernardeschi resterà a Firenze per il Mondiale. Come Baggio…

Viola56
Ospite
Viola56

Fra due anni verrai ad allenare a Firenze. Sempre Viola.

Duccio
Ospite
Duccio

Speriamo che si confermi! E glielo auguro ma penso che sappia meglio di noi che aria tira a Firenze…

Articolo precedenteBologna, De Maio per la difesa. Tentativo per Gonzalo, ma ingaggio alto
Articolo successivoSole24ore: da un anno e mezzo circola nella finanza un dossier di vendita della Fiorentina
CONDIVIDI