Senza la torre Cyril, Pioli ripensa anche alla tattica

4



Complice l’assenza forzata di Cyril Thereau, scrive stamani La Nazione, Pioli si trova costretto a ripensare la manovra e la tattica offensiva. L’ex Udinese infatti rappresenta una valvola si sfogo insostituibile per il gioco aereo della Fiorentina. Dati alla mano, quando l’azione parte dalla difesa con un rilancio o di Sportiello o di uno dei difensori centrali, la palla viene sempre indirizzata sul centro-sinistra, per una ‘spizzata’ dell’ariete Cyril. Una vera e propria torre, uno dei migliori colpitori di testa della Serie A insieme a Mario Mandzukic. Con Thereau out e Eysseric dentro, vedremo probabilmente una Fiorentina più palleggiatrice e sicuramente meno fisica.

4
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Scaramouche
Tifoso
SCARAMOUCHE

Cerchiamo di vincere tutte quelle alla nostra portata, il possibile posto in uefa eventualmente lo guadagneremo cosi’ e un po’ di turn over (alla fine senza le coppe quest’anno non ce ne sara’ molto bisogno) contro le 5 big(il Milan no) è li che lo farei tanto non faremo molti punti comunque…

Nerozol
Ospite
Nerozol

Soluzione semplice,Babacar centrale,Simeone a sinistra..

roberto
Ospite
roberto

La penso come te, e se la partita prende il verso giusto darei nel secondo tempo un po di riposo a Veretout con Sanchez, Hugo o Milenkovic x Astori e Lo Faso x Simeone

Angelo52
Tifoso
angelo dalla maremma

Si 2 punte, almeno una volta provare!! SFV!!!

Articolo precedenteIl programma della giornata: allenamento e partenza, cambia un po’ la vigilia
Articolo successivoVai Valentin, è arrivato il tuo momento!
CONDIVIDI