Senza Pezzella Pioli prepara la sorpresa: possibile chance per Hristov dal 1′

10



Laurini a destra, Milenkovic al centro con Vitor Hugo e Biraghi a sinistra. Senza Pezzella squalificato, dovrebbe essere questa la difesa viola contro il Sassuolo. Pioli però prepara la sorpresa: come scrive La Nazione, c’è la tentazione di lanciare dal 1′ il giovanissimo Petko Hristov, 19enne centrale bulgaro Nazionale Under 21 e punto fermo della Primavera. Hristov gode di grande credito, con lui in campo potrebbe essere spostato Milenkovic ancora a destra.

10
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

Sciocchezze, Milenkovic non può marcare Politano.

2z2t
Ospite
2z2t

come se Milenkovic centrale facesse schifo e invece da terzino un campione. Laurini la può reggere contro il Sassuolo, quindi centrali il serbo e Hugo. a sinistra, purtroppo, Biraghi. Hristov in panchina, poi se occorresse o se il risultato fosse (speriamo) molto positivo a 15′ dal termine può pure entrare per carità

REM
Ospite
REM

Ahhhh La sorpresa di Pioli. Neanche se scherzi a parte. Figurati se mister compitino si azzarda

marco
Ospite
marco

Pioli che prova un azzardo simile inserendo un giovane esordiente? Non ci credo nemmeno se lo vedo in campo!

Wade81
Ospite
Wade81

Milenkovic lo ha lanciato. Se era così restio ad azzardare poteva benissimo continuare con Laurini. Se i giovani sono pronti li mette, il problema è che tanti espertoni qui dentro pensano che giovane sia sinonimo di forte. Purtroppo non è così. Perché non andate a vedere quanti della miriade di giovani presi da Corvino sono esplosi?

AcomeAntiDV
Ospite
AcomeAntiDV

Milenkovic lo ha lanciato perchè gli e’ stato imposto dal procuratore e Corvino che gli tocca mandare Freitas a fare il mercato perchè con lui non ci vuole niente a che fare nessuno lo sa bene e non può permettersi di chiudere anche con Ramadani.

Wade81
Ospite
Wade81

Guarda, può anche darsi che in parte c’entri anche quello perché sull’incapacità di Corvino (terra bruciata con gran parte dei procuratori, acquisti fatti esclusivamente per tenersi buoni agenti ed intermediari vari senza guardare alle esigenze della squadra) con me sfondi una porta aperta. Ma se fosse solo per quello allora mi stupisco che pure i vari Zekhnini o Lo Faso non abbiano trovato spazio. Mi auguro che conti ancora qualcosa pure quello che si vede in allenamento…

Viola Carminio
Ospite
Viola Carminio

Hristov è forte, veloce, tignoso, forte di testa, sbaglia pochissimo e la sua caratteristica più saliente per me è che spesso non lo vedi, ma esce dal nulla e tappa una situazione scabrosa; il che vuol dire che “vede” perfettamente il gioco avversario mentre si sviluppa. Magari gioca Laurini, ma vogliamo giocare senza un centrale di riserva? Una cosa, l’intervento di Hugo in area, a tirar via la palla in scivolata in mezzo ai piedi pesticcianti dell’attaccante della Lazio e a quelli di Pezzella, in tanti anni e tante partite guardate non l’avevo mai visto. Difficoltà 9,95, il furto con… Leggi altro »

Pacco dono
Ospite
Pacco dono

Bah, non capisco. Laurini a dx, Milenkovic e Hugo centrali, Biraghi a sx, tanto semplice, non complichiamoci la vita.

Giacomo
Ospite
Giacomo

ci manca anche questa e magari cristoforo, meglio giocare in dieci e, poi, ci pensa irrati

Articolo precedenteADV proverà ad esserci a Reggio Emilia. Con la squadra Cognigni, Corvino e Antognoni
Articolo successivoDragowski, il giorno del riscatto. Il gruppo difende il polacco, lui si gioca Europa e futuro
CONDIVIDI