Sepe: “Firenze sembrava la scelta giusta. Non la rifarei”

0



sepe hegazy

Luigi Sepe, ormai ex portiere della Fiorentina che tornerà al Napoli dopo il prestito in viola, ha parlato così a Radio Kiss Kiss Napoli: “Sono napoletano e giocare nel Napoli sarebbe un sogno. Ma se dall’altra parte non c’è la volontà di esaudire questo sogno io non posso farci niente. Fare il primo o il secondo cambia, ma se fare il secondo vuol dire che c’è un progetto per farmi poi giocare in futuro, farmi crescere alle spalle di Reina, firmo a vita con il Napoli. Ma i matrimoni si fanno in due, se mi dicono che non giocherò mai, se Reina gioca anche con la febbre e mi vogliono far fare lo stesso campionato che ha fatto Gabriel allora no. Un anno fa Firenze sembrava la scelta giusta. Ora non ci riandrei, ma è impossibile saperle prima certe cose. Donnarumma è fortissimo, però anche li bisogna trovare la fortuna giusta. Perchè se Diego Lopez non si fa male… Al suo posto ci poteva essere anche Gabriel e invece era al Napoli”.