Serie A, alle 19 lo scontro salvezza Bologna-Parma. Fiorentina interessata

10



La trentaseiesima giornata di Serie A si chiude oggi con due gare, una delle quali riguarda da vicino anche la squadra viola non ancora salva

Alle 19 scenderanno in campo Bologna e Parma per giocare la loro trentaseiesima giornata di campionato. Una partita delicata per entrambe, ancora invischiate nella lotta per non retrocedere ma una gara che avrà l’attenzione anche della Fiorentina.

A chiudere questa giornata di campionato sarà invece Inter-Chievo Verona, questa sera alle 21.

10
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
SCARAMOUCHE
Ospite
SCARAMOUCHE

Ma per fare placare un minimo gli animi il corvino non si potrebbe levare subito dalle palle?

vince
Ospite
vince

speriamo vinca il parma così domenica sono rilassati….

Stefano
Ospite
Stefano

Ora che quest’anno noi si sia fatto schifo è sotto gli occhi di tutti, ma le possibilità che si finisca davvero in B sono pochine pochine pochine.
Poi mi sta bene sta campagna mediatica per far capire ai fratellini che scempio hanno combinato i loro “uomini” però siamo realisti dai…

MAX54
Ospite
MAX54

Con le vittorie di Milan e Roma l’Inter non potrà fare alcun regalo se vuole entrare in Champions magari saltando il preliminare,

Fabio
Ospite
Fabio

Non c’è più il preliminare, le prime 4 vanno dirette….

Violotto
Ospite
Violotto

I nostri ragazzi non sanno giocare con questo clima ostile verso la società. Per fortuna la contestazione è iniziata quando eravamo quasi salvi……..

Walter
Ospite
Walter

Secondo me quella che ci interessa di più è la seconda.
Sarebbe bene che l’Inter non vincesse (cosa quasi impossibile visto l’avversario).
Se l’Inter all’ultima di campionato ha già la matematica qualificazione alla Champions, potrebbe affrontare la partita contro l’Empoli senza bisogno di fare punti.
Forza Viola!!!!!!!!!!

viceversa
Ospite
viceversa

Ti sbagli. Una vittoria del Parma gli darebbe la salvezza matematica e allora domenica prossima si fa uno 0 a 0 al biscotto. Un pari (molto meno buono) potrebbe creare difficoltà al Bologna di arrivare a 41 (a meno di un biscotto, a sua volta, col Napoli). Pessima la vittoria del Bologna, che, purtroppo, è il risultato più probabile.

Antonio 46
Ospite
Antonio 46

E’ vero quello che dici,cioe’:che l’ Inter potrebbe non avere necessita’ di dover fare punti,ma non credo che voglia separarsi dal proprio pubblico con una sconfitta,c’e’ anche una dignita’ ,,,,forse.

Alfredo
Ospite
Alfredo

Che tristezza. Non avrei mai pensato di potere essere interessato a seguire una partita di “tale spessore” a due giornate dalla fine del campionato.
Grazie fratellini, grazie “Corvo”

Articolo precedenteSguardo al Futuro: Venuti festeggia la A, Drago-Traorè decisivi nell’Empoli. Bene Sottil (VIDEO)
Articolo successivoPrimavera, Fiorentina-Palermo: 2-2 rileggi la cronaca di FI.IT
CONDIVIDI