Serie A, colpaccio Atalanta: 2-0 a Napoli in inferiorità numerica

24



Vince 2-0 a Napoli, l’Atalanta. I nerazzurri espugnano il San Paolo con una doppietta di Caldara, e vanno momentaneamente a +11 dalla Fiorentina, e a -3 dal terzo posto proprio dei partenopei. L’Atalanta era in inferiorità numerica dal 67′, quando Kessie si è preso il secondo giallo e conseguente espulsione: il centrocampista salterà la gara con la Fiorentina.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
La storica s fiamma Atala
Ospite
Member

Ribadisco che domenica li si sistema noi

La storica s fiamma Atala
Ospite
Member

Niente paura domenica li si sistema noi!

keermit
Ospite
Member

ho letto i commenti e vedo che qualcuno ha il coraggio di dire che la rosa dell’atalanta è nettamente più debole della nostra….. ma dove??? se escludiamo berna chiesa e kalinic abbiamo una massa di raccattati e l’unico che salverei,astori,non riesce a dimostrare il suo valore perchè come compagni di reparto ha dei polli pellegrini.a centrocampo abbiamo un badeli che io ho sempre ritenuto uno scarsone e loro hanno un kurtic che gli abbiamo venduto,uno che è sopra una spanna rispetto al succitato badeli che tutti volevano ma che nessuno ha richiesto come tomovic,altro scarsissimo che ci han fatto credere che il toro voleva per 4.5 milioni…MA CHIIII?????GONZO CHI CI CREDE,ABBIAMO DEGLI SCARSI E SON RIMASTI QUELLI PERCHE NON LI VOGLIONO NEPPURE LE LORO MAMME E DI CONSEGUENZA QUEI POCHI NELLA MEDIA ARRANCANO PER TAPPARE I BUCHI CHE CI SONO

gigliocaldo
Ospite
Member

l’atalanta è come il leicester con ranieri lo scorso anno tutti per uno uno per tutti è questa la differenza tra vivere alla giornata e crederci fino in fondo

Aramis974
Ospite
Member

Tutti a esaltare Gasperini ma l’allenatore conta un cazzo. In realtà è tutto merito delle massicce immissioni di denaro della società. Con tutti quei soldi messi negli ultimi due mercati non potevano che arrivare così un alto. Senza lilleri non si lallera. Poi gli incompetenti che comprano e allenano non contano, bisogna solo spendere !!!

il contabile por el puebl
Ospite
Member

Forza fenomeni,spiegatemi il caso Atalanta,un terzo del ns monte ingaggi,investimenti zero,30 mln dalla cessione di Gagliardini a gennaio.Loro hanno il presidente povero ma appassionato.Ecco il segreto(?).Poveri dementi.Il loro proprietario è un affarista(vedi i 30 mln a GENNAIO da Gagliardini ripeto)come tanti altri.Il segreto VERO è Sartori ed un ambiente serio a differenza del ns,caciaroso,immaturo pieno di cialtroni senza cervello dediti al gossip.

Viola 14
Ospite
Member

Ora tutti e elogiare gasperini ,quando doveva venire a firenze x il dopo
Montella tutti a criticare prade..perche non lo voleva nessuno….noi fiorentini suamo proprio fatti di c….a

Paoloneviola
Ospite
Member

La rosa dell’Atalanta non è più forte di quella viola ma la differenza la fa tutto il resto: la condizione fisica, la mentalità dei giocatori, la coesione e prima di tutto…….l’allenatore! Tutte variabili connesse senza le quali l Atalanta non usciva in questo modo. Se vanno in Europa league (Champions mi sembra troppo tanto ci pensano gli alti papaveri a metterci una tra Napoli Roma ed Inter) se lo meritano tutto. Noi non possiamo far altro che mantenere l’8 posto e pianificare, si spera, seriamente la conquista della Champions e del 4 posto il prox anno.

Luigi M
Ospite
Member

Atalanta da urlo! Ha segnato 42 reti con la Viola ma ne ha incassati 10 di meno.
Per vincere occorrono difensori forti, vero Corvino?

Aramis974
Ospite
Member

Conpriamo noi Toloi caldara e Masiello così vinciamo lo scudetto !!!

Belushi
Ospite
Member

L’atalanta oltre tutto c’ha un signor portiere che vale tatarusanu e sportiello messi insieme. Quanto se lo son fatti pagare Sportiello?? Un tot di milioni, bravo corvinella ghiandone!! Era l’albanese da pigliare!! Comunque gasperino il carbonaio per me non ci serve a niente. Semmai andrebbe preso lo staff del settore giovanile atalantino. Forza Viola

emiliofirenze
Ospite
Member

Uno dei migliori dell’Atalanta (sulla quale qualcuno faceva la corsa per il sesto posto…..) è stato Kurtic, si proprio quel centrocampista che qui a Firenze veniva dileggiato per i suoi piedi rozzi, scartato in favore di quelli con i piedi buoni, come Badelj, Vecino e Borja Valero………

Pacco dono
Ospite
Member

Caso davvero particolare l’Atalanta di quest’anno, composta da mestieranti di seconda fascia (Kurtic, Toloi, Berisha) e da giovani (non giovanissimi) che fino all’anno scorso non incantavano in serie B. L’unico giocatore accreditato di un certo talento era il Papu. Solo dei lobotomizzati possono definire la nostra rosa inferiore a quella bergamasca, la realtà è che si vede ad occhio nudo che il merito del miracolo atalantino è sopratutto di Gasperini che ha saputo dare gioco ed entusiasmo al gruppo.

luca
Ospite
Member

questa è la dimostrazione che non basta spendere tanti soldi.Bisogna spenderli bene,avere fame e un vero allenatore,che fa giocare i calciatori nel ruolo giusto e che valorizza e coinvolge tutta la rosa,ovvero tutto il contrario di quello che succede a Firenze..e comunque quando perde il Napoli godo come un riccio..

loreviola
Ospite
Member

Questi domenica ci asfaltano………

polpoviola
Ospite
Member

Grande Dea .
Lo ammetto : L’Atalanta è la mia seconda squadra del cuore ( da sempre ) e quindi se non arriveremo noi in Europa sarò quasi egualmente felice se ci arrivano loro.
Se poi dovessero arrivare alla Champion…… beh allora stapperò una bottiglia di quello buono.

Domenica prossima però alla Dea spettineremo un pochino i capelli, perchè poi alla fine le gerarchie è anche giusto rispettarle e quindi vincerà la Viola che è più forte dell’Atalanta ( anche se ci arriveranno davanti ) .

Pierre/Hyères
Ospite
Member

Ho visto la partita qui in Francia su BeIn, fino a la fine del campionato tifero per i bergamaschi, giovani, impegno, solidali, la palla sempre in avanti, Gasperini trascinatore, abbracci con i giocatori, ne ho pieno le scatole di farmi prendere in giro qui nel Sud della Francia anche dal mio nipotino di 8 anni “nonno la Fiorentina non vince mai”…………………………ditemi voi come devo fare per farlo diventare tifoso viola, mi sembra impossibile……………..§§§§§§§§

cav974
Ospite
Member

Salut Pierre tu as raison sur tout mais toujours Forza Viola un salut de la Réunion
insisti cil nipotino aplus

Angelo52
Ospite
Member

Dai Pierre, insisti con il tuo nipotino e cerca di farlo diventare un grande tifoso anche se i risultati della Viola sono veramente penosi. Io ho una nipotina di 4 anni che ancora non si chiede se si vince o se si perde ma ad ogni vigilia di partita io gli faccio intonare l’inno della Fiorentina.
Bel posto ti sei scelto per vivere.
Ciao e SFV

viceversa
Ospite
Member

Ma Gasperini non andrebbe bene? Ci sono controindicazioni che non conosco?

Aliush
Ospite
Member

Non così sorprendente. Gasperini ha molta più esperienza di Sousa (e anche del sopravvalutatissimo Sarri). E poi, mettiamocelo in testa, siamo scarsi. La rosa dell’Atalanta, piaccia o no, è più forte della nostra.

Aramis974
Ospite
Member

Falsissimo. La rosa della Dea è mediocre e prossimo anno non si ripeterà. Come successo al Leicester.
In compenso ha una squadra che gioca, un allenatore che allena e una società che mastica calcio.

Aliush
Ospite
Member

Verissimo invece. Caldera da solo è più forte di uno qualsiasi dei nostri scarsofensori.

Brighton Viola
Ospite
Member

Evvai con il calcio scommesse !!!!!!!

wpDiscuz
Articolo precedenteAtalanta, Kessie espulso contro il Napoli: salterà la Fiorentina
Articolo successivoNardella: “Stadio? Il 10 marzo presenteremo il progetto con Della Valle. Rispetto a Roma…”
CONDIVIDI