Serie A, fascia uguale per tutti i capitani. Pezzella deve rinunciare a quella di Astori?

27



La decisione della Lega Serie A mina una certezza della Fiorentina, il cui capitano era solito indossare la fascia di Davide Astori

La Serie A come la Premier League: dalla prima giornata di campionato tutti i capitani delle squadre di A indosseranno la stessa fascia, fornita proprio dalla Lega di Serie A. Avrà la scritta “CAPITANO”, in blu su sfondo bianco, con due bordi blu e il nuovo stemma della Serie A. Fino ad oggi i giocatori potevano indossare la fascia che preferivano, avendo anche la facoltà di personalizzarla, usandone una diversa in ogni partita.

In passato le fasce di capitano della Serie A erano dei veri e propri oggetti di culto e di riconoscimento dei vari giocatori, basti pensare a quella di Roberto Baggio, scrive Sportmediaset. Javier Zanetti, invece, ad ogni partita la personalizzava a seconda delle occasioni. Ultimamente il “boss” delle fasce da capitano è stato il Papu Gomez, che ha visto raffigurare le sue fasce con le immagini più disparate, comprese quelle dei cartoni animati. Una volta ricevuta la comunicazione della Lega il Papu Gomez ha postato su Instagram questo messaggio: “Oggi sono molto dispiaciuto perché ho ricevuto il comunicato della Lega Serie A dove spiegano che da quest’anno nessun giocatore potrà più personalizzare le proprie fasce. Due anni fa, quando nessuno aveva mai fatto caso alle fasce, ho avuto questa bellissima idea di creare disegni che mi rappresentano come CAPITANO, ogni partita una diversa e sempre senza mancare di rispetto, ma purtroppo nel calcio di oggi, i giocatori contano sempre di meno“.

Un messaggio applaudito da tanti colleghi, soprattutto da German Pezzella, che ha rivolto una serie di applausi al post del Papu. Perché se Gomez non potrà più indossare le sue variopinte fasce, il capitano della Fiorentina non potrà più indossare quella di Davide Astori. La fascia, con i simboli dei quattro quartieri (a cui poi è stato aggiunto l’hashtag #DA13) era stata donata dai tifosi proprio a Davide e lui la indossò fin da subito. Dalla partita successiva alla scomparsa del capitano viola, prima Badelj e poi lo stesso Pezzella l’hanno sempre indossata. In campionato, ma anche nelle amichevoli estive (persino quelle di poco conto a Moena), Pezzella ed i vari capitani di turno hanno sempre indossato quella fascia. E’ toccato a Saponara, ma anche a Benassi che nella tournée in Germania e Olanda ha dedicato proprio un post all’emozione provata nell’indossare quella fascia. Dalla prossima partita Pezzella non potrà più indossarla, al netto di deroghe che al momento non sembrano assolutamente essere previste.

27
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Mario
Ospite
Mario

La lega pensa solo a stronzate.Mettiamo i grandi giocatori in lega e cacciamo a calci in culo questi piccoli burocrati messi li dalla politica

Roberto Como
Ospite
Roberto Como

Ho sentito che l’hanno copiata dalla premier……
Peccato che dalla premier (guarda caso…) non hanno intenzione di copiare la ripartizione dei diritti tv…..

olicchio
Ospite
olicchio

Sempre piu’ schifato da questa gente…#indossatequelladiDavide

Saurinho79
Ospite
Saurinho79

Le lega ha deciso di uniformare tutto. Dobbiamo essere tutti uguali. Oggi la fascia di capitano domani i calzettoni un giorno, non si sa quando , anche i conti e i bilanci.

Capex
Ospite
Capex

Sentivamo forte la necessità di questo cambio epocale, ora speriamo tolgano pure le maglie: una squadra blu ed una rossa come al calcio balilla. Che ridicoli.

FIGC...LMDT
Ospite
FIGC...LMDT

Ma si può perder tempo dietro a ‘ste seghe ?

Roberto Como
Ospite
Roberto Como

Va beh, ma ste mer.. hanno detto che devono avere la stessa fascia, non che è vietato indossarne ANCHE altre…… Grazie Davide

cerbero
Ospite
cerbero

lega italiana figli di …

Ermannoclaypol
Ospite
Ermannoclaypol

Come succede da troppo tempo, la classe ddirigente di qualsivoglia istituzione italiana passa il tempo ad occuparsi di BUFFONATE. RIDICOLI !!!!

Claudio58
Ospite
Claudio58

Questa fascia fa schifo come l’inno della serie A, è brutta e dozzinale.
Comunque se sarà tassativa suggerisco a Pezzella di mettere sotto quella di Astori, almeno questo penso che potrà farlo!
Comunque perdere tempo dietro a queste formalità totalmente inutili, spiega perché non hanno tempo per pensare a rimettere il calcio in una situazione minimamente accettabile!

FORZA VIOLA SEMPRE!!!

Articolo precedentePezzella: “Felice per la convocazione, avevo la ‘spina’ del Mondiale. Simeone? Quando glielo hanno comunicato…”
Articolo successivoGabriel Bocchio, oggi la firma: “Felicissimo di essere in un grande club”
CONDIVIDI