Serie A, Inter all’ultimo tuffo: 1-0 a Genova contro la Sampdoria

22



I nerazzurri espugnano Marassi con un gol nel recupero: decide Brozovic contro i doriani.

L’Inter torna a vincere in campionato espugnando Marassi per 1-0. I nerazzurri di Spalletti vincono di misura con un gol nel recupero di Brozovic. La Samp tiene botta, all’Inter vengono annullati due gol con il Var (a Nainggolan e Asamoah) e ai doriani una rete di Defrel per fuorigioco, poi ci pensa il croato a dare la vittoria ai nerazzurri.

22
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Giovanni
Ospite
Giovanni

Non saranno certo i risultati deludenti di napoli e Genova (con un solo punto ottenuto rispetto ai 4 che sarebbero stati meritati) a farmi dire che questa è una squadra modesta …
Sono sicuro che può giocarsela contro chiunque e su qualunque campo, facendo anche più di un gol … Non invidio niente delle altre squadre e non firmerei per un punto a Milano

Gati777777
Tifoso
gaetano

e vabbe’ la Samp sembrava che la volesse perdere la partita, salvata due volte dal var, gli ha fatto segnare anche un terzo gol se non e’ autolesionismo questo

Ponzio
Tifoso
Trusted Member

ogni partita è una storia a sé. Noi dovevamo vincere contro la Spal e questa è la cosa più importante. Poi se l’inter vince e la samp perde a me importa poco. Martedì sarà un’altra partita. Se l’inter avesse perso allora? L’inter dovrà vincere in ogni caso per tornare su e noi non andremo lì per fare una gita. Quest’anno abbiamo molte soluzioni interessanti e tanta energia

Marius
Ospite
Marius

La differenza tra noi e l’Inter (quella che nelle prime quattro di campionato ne ha perse due e pareggiate una) è che gli ultimi due risultati sono frutto della sorte (vedi il significato del termine latino di fortuna) . Col Tottenham avrebbero meritato di perdere. Il migliore in campo fino all’ottantesimo è stato il solito Handanovic. Poi è ovvio che se Icardi ti inventa un eurogoal, e lasci Vecino solo in area di testa, ci sta di trovare due gol che in pochi minuti ribaltano il risultato. Certo, ci devi provare e devi avere in squadra i campioni. Ma per… Leggi altro »

Tifoso
Ospite
Tifoso

Il problema è proprio se giochiamo come contro la Spal. La mia paura è ch padre Piolo invece ci faccia giocare come contro il Napoli e cioè pulaman davanti la porta e speriamo bene.

Dottorzero
Tifoso
Dottor Zero

Prova di maturità contro una squadra molto forte e quadrata…ho buone sensazioni noi siamo parimenti molto forti e quadrati, sarà molto difficile anche per loro

badile
Ospite
badile

Ho visto la partita e non mi capacito come si sia fatto a pareggiare mercoledi contro questi. Bisogna imparare a capitalizzare meglio le occasioni da gol che creiamo

marco mugello
Ospite
marco mugello

Simeone segnerà molto (non moltissimo) ma non sarà mai un killer freddo velenoso ed insaziabile… vedi Samp… Pjaca ha fatto un goal da killer..!! rapidità, coordinazione, precisione… la palla obliqua sul palo ad un unghia dai diti del portiere! Pratica evasa! Con Simeone, e per ora ahimè con Chiesa, sarebbe stata una cannata rapidissima e brutale che ammazza qualcuno e rimbalza a metà campo.

geronimo
Ospite
geronimo

Capacitati…. quando nel 1° tempo oltre al gol sbagli tre palle GOL abbastanza facili e non riesci a chiuderla (il 2-0 a Marassi l’avrebbe chiusa) poi giocoforza col passare dei minuti ti insorge la paura di non portarla a termine, anche xchè non sei abituato (vedi grandi squadre) ad essere sicuro di te (causa principale del recupero avversario). Dobbiamo avere più fiducia in noi e ciò avviene solo con i risultati……. un buon risultato a S Siro potrà accrescere questa fiducia. ALE’ VIOLA.

mammaviola
Ospite
mammaviola

l importante sarà giocare senza falli per eliminare al massimo i minuti di recupero 🙂 …… se non danno recupero ce la possiamo fare …….

Giovanni
Ospite
Giovanni

E se non gli danno un rigore …
Che storicamente da sempre a Milano c’é …
Comunque stavolta con Lafont ci sarebbero buone possibilità, diversamente che in passato

Purplerain73
Tifoso
purplerain73

la samp è andata in calando: grande prestazione contro il napoli, media contro di noi e negativa oggi. 15 minuti e poco più, noi avremmo dovuto sfruttare meglio il nostro grande primo tempo e oggi la classifica sarebbe diversa.

Ponzio
Tifoso
Trusted Member

leggi l’intervista a Giampaolo… non è come dici tu. Il problema è che la samp era bollita dopo il primo tempo, mentre contro di noi stava meglio e il secondo tempo eravamo noi un po’ più stanchi. La samp aveva passeggiato nella partita precedente, mentre ha lottato contro di noi. Se ieri sera avessimo giocato noi contro la samp avremmo vinto anche noi

AntonioViola
Ospite
AntonioViola

Martedì sarà complicato… Dobbiamo giocare senza timori riverenziali (come fatto a Napoli), con la testa libera e un po’ di sfrontatezza. Spero almeno in tre cambi (uno per reparto).

Tiziano 51
Ospite
Tiziano 51

Non mollare mai. Impariamolo e saremo ancora più forti.

Gangia81
Ospite
Gangia81

Il solito ….. Finirà anche a loro…

scamorza
Ospite
scamorza

si come no, 2 gol annullatidal var

doc rob
Ospite
doc rob

su Sky stanno brindando con Bergomi e Adani lievemente interisti

GattoViola
Ospite
GattoViola

😀 quel “lievemente” mi ha rallegrato la serata

fetore
Ospite
fetore

bergomi per chi dovrebbe tifare e scienziato??

UnoViola
Ospite
UnoViola

..e Adani….?

Giovanni
Ospite
Giovanni

Brinderanno meno martedì

Articolo precedenteBenassi: “Grande vittoria contro una squadra in forma. Avanti per questa strada”
Articolo successivoPres. Spal: “Sembrava di essere su ‘Scherzi a parte’. Tanti errori, mi daranno spiegazioni”
CONDIVIDI