Serie A Women’s, Pink Bari e Orobica verso il ripescaggio

0



Nel consiglio Federale di oggi la decisione finale sue due ripescaggi nella massima serie

L’ultima fatica prima delle vacanze estive, mai come quest’anno vissuta in via Allegri con una calma dovuta alle nuove norme targate Gravina che hanno anticipato le questioni legate alle riammissioni e ai ripescaggi. Insomma, l’impasse che si era vissuto lo scorso anno con il blocco della B a 19 e il braccio di ferro tra l’allora Figc commissariata e la Serie B, per il consiglio federale di oggi è un lontano e ormai passato ricordo. Ci sono però le questioni legate al calcio femminile, con il consiglio di oggi che dovrà valutare le domande pervenute di ripescaggio.

In Serie A, come riporta Tuttosport, saranno due e in pole ci sono le retrocesse dello scorso anno: Pink Bari e Orobica, ma spera il Ravenna che ha chiuso 3ª in serie B. Il Consiglio federale di oggi analizzerà anche la proposta della Lega di B per Playoff e Playout del prossimo campionato, l’introduzione del contributo di solidarietà (fino al 3%) per le cessioni a titolo definitivo dei calciatori a vantaggio delle società che li hanno formati a partire dal 12° fino al 21° compleanno.

Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
Notifica di
Articolo precedenteRiccardo Sottil ha convinto Montella ma il Pescara ci spera ancora
Articolo successivoLega Channel, tutto rinviato al 30 settembre: molte le criticità da risolvere
CONDIVIDI