Serie A, l’Atalanta batte il Bologna in rimonta grazie ai gol di Mancini e Zapata

10



La squadra di Gasperini va sotto nei primi minuti e poi ribalta il risultato nella ripresa

L’Atalanta vince 2-1 in trasferta al Dall’Ara col Bologna. Vantaggio felsineo al 3′ con Mbaye su assist di Santander, che così realizza la sua seconda rete consecutiva dopo quella al Sassuolo. Nel secondo tempo i nerazzurri pareggiano i conti con l’ex viola Mancini, bravo a raccogliere in area un pallone svirgolato da Zapata e infilare Skorupski in diagonale. Al 70′ il centravanti colombiano risolve da distanza ravvicinata una mischia in area di rigore e ritrova il gol che mancava da dodici giornate.

10
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Paolo
Ospite
Paolo

Abbiamo purtroppo in panchina una brava persona, ma essere allenatore è proprio un’altra cosa. Al suo secondo anno, non abbiamo uno straccio di gioco, nelle ultime sei partite il nulla assoluto, questa è la verità. Ma la cosa che mi fa davvero incazzare è il suo non alternare o mettere gente nuova o fresca. Simeone, Pjaca, ma devono giocare per forza o per contratto? Ma se non fanno niente da mesi, Vlahovic, Sottil o Montiel, quando gli farà giocare? Infine complimenti al signor Corvino, richiamato per risanare, svincolo’ o giù di lì Zaniolo, ma come si fa, ne abbiamo di… Leggi altro »

Mario
Ospite
Mario

Daccordo su tutto meno su zaniolo, Credo che montiel sia piu’ forte, solo che Mr gilet e cravatta non se lo fila

Lore
Ospite
Lore

Piano piano stiamo scivolando in classifica come era facile aspettarsi, non si può illudersi in mancanza di qualità salvo 3/4 giocatori, ancora una volta sarà una stagione in chiaro scuro e ancora una volta ci verrà detto che non si può competere contro certe piazze , però la cosa che mi chiedo……..Lazio? Atalanta? ……….non credo che abbiamo deficit di fatturato rispetto a loro, per non parlare di Torino Sampdoria Sassuolo……….è vero che non c’è niente di scontato o dovuto però mi rifaccio alle dichiarazioni dei nostri dirigenti e lo stesso presidente ad ogni inizio campionato……….possiamo giocarcela con tutti lotteremo per… Leggi altro »

Para73
Ospite
Para73

Mancini chi? Quello gestito dal nostro dg come se fosse un carico di biada? Bravo Ciccio pasticcio……andrai in pensione prima o poi!
Ps: milenkovic è tre partite che sbaglia anche gli appoggi di tre metri .

Mario
Ospite
Mario

Tra milenkovic e mancini mi tento il primo tutta la vita. Sembra ora che per un gol fatto sia Maradona. Ma venvia

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Vedo che nessuno di voi somari rimpiange la perdita di Mancini.

Attila
Ospite
Attila

Somaro sarai te

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

Somara sara’ tua sorella caro il mio giornalista da strapazzo,imparare l’educazione e’ cosa sconosciuta in casa tua.

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

Questi hanno un gioco,un allenatore antipatico ma capace,un presidente che non e’ ricchissimo ma capisce molto di calcio e segue costantemente,un d.s che fa’ bene quello che deve fare.Gia’ a Firenze col gioco dimostrarono di esserci una spanna sopra,col tempo loro sono destinati a migliorarsi perche’ comunque sono squadra,noi purtroppo sembriamo al terzo allenamento estivo tanto Pioli capisce come mettere in campo i giocatori. Di solito sono ottimista ma vedere una squadra che nelle ultime 3 partite non ha fatto 2 passaggi completi mi fa’ letteralmente cadere le braghe.

Biliapolis
Tifoso
biliapolis

E l’Atalanta dell’antipaticissimo Gasperini è a un solo punto, almeno il loro l’allenatore sa quando fare i cambi e sa dare un gioco alla squadra, il piolo invece continua col lancio lungo alla spera in Chiesa, anche se ieri ho visto qualcosa di diverso, dopo il primo cambio dal 433 e passato al 4411 e la squadra ha fatto qualche giocata, merito del centrocampo a 4.

Articolo precedenteEx obiettivi, Sala tra Neymar e Mbappé nella classifica marcatori della Ligue 1
Articolo successivoSerie A, le formazioni ufficiali del posticipo Udinese-Milan
CONDIVIDI