Serve trovare quel coraggio, quella spregiudicatezza per sorprendere. Forse manca anche un regista. Simeone troppo solo. Le prossime gare diranno…

95



La sconfitta di Napoli ha sollevato alcuni dubbi tattici e non solo nella Fiorentina di Pioli. Difficile giocare senza un metronomo, mentre l’argentino in attacco è sempre troppo solo

Coraggio, “forza d’animo nel sopportare con serenità e rassegnazione dolori fisici o morali, nell’affrontare con decisione un pericolo, nel dire o fare cosa che importi rischio o sacrificio”. In sostanza è questo quello che è mancato alla Fiorentina sabato pomeriggio a Napoli.

La forza tra le due squadre è netta, evidente a tuttim ma la Fiorentina al San Paolo è riuscita a tenere ‘botta’ a un Napoli non certo trascendentale. Certo, alla fine sarebbe stato uno 0-0, e comunque un risultato più che positivo per la squadra di Pioli.

Al termine di una partita di sacrificio, dove però è stato pagato a caro prezzo l’unico vero errore con Edimilson che sbaglia posizione, Vitor Hugo sbaglia l’uscita e Pezzella sbaglia l’intervento su Insigne.

Quella vista al San Paolo è una Fiorentina tenace, con Chiesa che ha cercato di sfondare il muro napoletano e con Eysseric quanto meno ispirato. Il problema, però, è stata la mancanza di coraggio, di osare. Al termine della partita si sono registrati un tiro dalla lunga distanza di Eysseric, uno di Chiesa da fuori area e un colpo di testa sempre di Eysseric.

Sono mancati, però, i tiri (e di conseguenza i gol) di Simeone. Il filtro e gli inserimenti dei centrocampisti. Contro quel Napoli si poteva uscire dal San Paolo con un risultato ancor più che positivo, invece dopo un primo tempo giocato con una buona intensità, la ripresa è stata lascia in mano ai partenopei.

Questo anche a causa di un centrocampo che non ha funzionato bene. Soprattutto in cabina di regia. Se decidi di giocare col 4-3-3 il regista devi averlo. Non puoi pensare di giocare un’intera stagione solo con centrocampisti fisici.

In questo caso Pioli e la Fiorentina hanno deciso d’inventarselo in casa con Veretout. In questa maniera, però, i viola perdono molto davanti all’area avversaria. La conferma arriva da come ha giocato Veretout la stagione scorsa.

Certo, il francese può imparare il ruolo di regista moderno ma la squadra quanto potrà attendere che il francese diventi ‘padrone del nuovo ruolo?

Questo lo potrà dire solo il tempo e i risultati che la squadra di Pioli riuscirà a ottenere. Sicuramente le prossime partite, fino alla sosta del 7 ottobre, potranno iniziare a dire che Fiorentina potrà essere. Che ruolo, da protagonista o meno, potrà ricoprire in questo campionato.

La gara di Napoli ha poi fatto nascere diverse, molte, critiche da parte dei tifosi verso Stefano Pioli. Non è piaciuto l’atteggiamento avuto dalla squadra, non sono piaciuti i cambi, ad alcuni il gioco. Vedremo se già da mercoledì a Marassi il tecnico viola cambierà qualcosa oppure continuerà sulla stessa strada.

95
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Tullio
Ospite
Tullio

Per aver battuto Chievo e Udinese in casa ( impresa che ci riesce quasi sempre ) eravamo la squadra rivelazione; per aver perso 1 a 0 a Napoli ( come succederà a circa 15-16 squadre in stagione ) siamo diventati una squadra da cambiare radicalmente ( uomini e atteggiamento ). Per ora siamo una squadra normale che sta ottenendo risultati normali, del tutto in linea con l’obiettivo prefisso: lottare ( non arrivare, competere per ) per entrare in Europa.

F.R.
Ospite
F.R.

Sicuramente non eravamo fenomeni prima e non siamo da serie B ora, Più o meno mi pare che potremo essere allo stesso livello di classifica dello scorso anno. C’è però da dire anche altro, A Napoli nessuno si scandalizza per un risultato di 1-0, semmai si può dire che il Napoli visto fin qui (anche contro di noi) non è certo quello che eravamo abituati a vedere, per cui essere usciti dal S,Paolo senza neanche un punto è davvero riprovevole. Ma soprattutto quello che non si può sopportare è ciò che si è visto in campo: una squadra che non… Leggi altro »

Ganzetto
Ospite
Ganzetto

Ci vuole sempre qualche elemento mediocre, o giocatori scarsi o allenatore scarso, altrimenti i braccini marchigiani come fanno a giustificare i loro fallimenti sportivi?

Luniko
Ospite
Luniko

Il problema principaòe è Pioli, i giocatori per fare bene ci sarebbero anche (forse manca una seconda punta e un terzino destro). Questa la mia analisi senza se e senza ma. Con un altro allenatore si finirebbe sicuramente tra le prime 6.

Penitenziagite
Ospite
Penitenziagite

Senza se e senza ma?

F.R.
Ospite
F.R.

…. e il terzino sinistro? E un VERO regista/cervello pensante? E una VERA prima punta che segni una ventina di gol con regolarità (non i gol che non contano nè quelli a grappolo in una sola partita)? Credo che alla fine dei conti siamo rimasti nella posizione di classifica dello scorso anno: per un’ Atalanta che scende è probabile che ci sia un Torino o una Sampdoria che salgono. Non vorrei essere pessimista ma per lo meno aspetterei a Dicembre per vedere se le cose sono migliori di quello che penso. Spero di si, ma con molti se e con… Leggi altro »

F.R.
Ospite
F.R.

Come diceva Don Abbondio: “Se uno il coraggio non ce l’ha, non se lo può dare”. Questa famosa uscita del parroco manzoniano, pare fatta apposta per Pioli. In quanto a Veretout, a parer mio, non è e non può essere né Badelj né Pizarro, né Borja Valero, nè Modric (mi scuso per l’accostamento) né alcuno che possa ricoprire un ruolo analogo. I motivi mi sembrano evidenti: 1) lui ha i tempi dell’inserimento, non di chi deve capire chi si inserisce 2) Non ha la velocità di pensiero per capire prima degli altri cosa bisogna fare in ogni momento per permettere… Leggi altro »

Zorro
Ospite
Zorro

Complimenti F,R. Finalmente un commento tecnico intelligente ed azzeccatissimo. In sintesi, dire che, con il tempo, Veretout potrà imparare a diventare regista è come dire che Gattuso,con il tempo, avrebbe potuto imparare a sostituire Pirlo. Per i motivi che hai perfettamente illustrato.

MARCO, MILANO
Ospite
MARCO, MILANO

Non esageriamo con le paturnie dopo una sconfitta di misura a napoli… lasciando stare la difesa che secondo me ha lavorato abbastanza bene (eccessive colpe a pezzella sul gol, e’ stato bravo insigne), i dubbi a centrocampo c’erano anche prima (e a mio parere e’ il primo problema da risolvere per pioli), veretout probabilmente non e’ ancora in palla a prescindere dalla posizione, e gerson/benassi hanno faticato contro un centrocampo oggettivamente piu’ forte. Davanti Chiesa ed Eysseric hanno fatto il loro (il francese conferma la buona tecnica, ma gli manca ritmo e velocita’), mentre Simeone non e’ la prima volta… Leggi altro »

Walter
Ospite
Walter

“La sconfitta di Napoli ha sollevato alcuni dubbi tattici e non solo nella Fiorentina di Pioli” Perdere non piace a nessuno, ma la sconfitta di Napoli non può e non deve preoccuparci più di tanto. Mettiamo a confronto quali sono i nostri “ragionevoli” obiettivi e quelli del Napoli. Consideriamo che Veretout giocava la sua prima partita di campionato, il volo transoceanico a poche ore prima del match da parte di Simeone e Pezzella e, per non farci mancare niente, la solita distribuzione dei gialli (soprattutto dei non gialli a Koulibaly) del direttore di gara che ha lasciato che i napoletani… Leggi altro »

Hatuey
Tifoso
Hatuey

D’accordo al 100% parola per parola. Ora bisogna vedere quanto tempo diamo a Veretout per adattarsi al ruolo o magari proviamo con Edimilson o Larsen in quel ruolo per avere Veretout nel suo ruolo vero. Mettendolo in regia ci perdiamo due volte: non abbiamo un regista con i tempi giusti per partite come quelle di Napoli (in casa con il Chievo di turno e’ un’altra cosa) e perdiamo grinta in mezzo perche’ Gerson e’ un po’ una signorina e va bene in casa con squadre medio basse, ma a Napoli bisogna far vedere i denti. Inoltre mi piace ancora sottolineare… Leggi altro »

Penitenziagite
Ospite
Penitenziagite

D’accordo anche io con Hatuey e Walter-
Solo su un punto dissento un po’. Eysseric non male, è vero. Però c’è anche l’alternativa Gerson al suo posto. Mettendo a centrocampo Edimilson, Veretout e Benassi.

solobatigol
Ospite
solobatigol

Commento ineccepibile, aggiungerei che perdere a napoli 1a0 con gol a 10′ dalla fine ci sta e se finiva 0a0 non s’era rubato nulla….
Comunque con la samp non è solo una partita, ma è la prova della verità!

fly
Ospite
fly

Una squadra da media classifica puo’ sicuramente perdere a Napoli, I punti li deve fare con i pari grado e con le pericolanti. Poi vediamo che anche Roma Milan e Inter hanno i loro problemi iniziali. Il dato preoccupante e’ la mancanza di un idea di gioco e di un idea di ossatura di squadra, causate da una campagna acquisti svolta a casaccio a seconda delle occasioni a buon mercato che capitavano. Non so quanto Pioli abbia partecipato alla formazione della rosa, sembra soprattutto che l’abbia subita. Sicuramente mancano un attaccante, un regista, un terzino e un portiere.

Penitenziagite
Ospite
Penitenziagite

Caro Fly, seddiovole il mercato è finito. Cerchiamo di guardare avanti, ok? Al momento abbiamo questi. E se guardi al bel gioco, non so se hai presente il gioco di Inter, Roma e Juve…

Altavista
Ospite
Altavista

Edimilson centrale, Benassi e Veretout interni e Gerson a sedere in panchina…questo è il nostro miglior centrocampo…..
Snaturare Veretout quando Edimilson ha fatto vedere buoni tempi di gioco, anche se non trascendentali, è una operazione assurda e cervellotica…
Sono sicuro che alla fine Pioli lo capirà e giocheremo così tutta la stagione…….., il problema è uno solo: quando lo capirà??????????
Forza Viola

Penitenziagite
Ospite
Penitenziagite

Evidentemente lui la pensa diversamente da te.
Tu che lavoro fai?
Lui allena in Serie A…

emilio
Ospite
emilio

…. CON ANDREAZZOLI O MARAN AL POSTO DEL MAGGIORDOMO PARMIGIANO POTREMMO PUNTARE AL SESTO POSTO….COSI’ SIAMO DEL GATTO… PRESUNTUOSO E COCCIUTO….!!! AMEN

Penitenziagite
Ospite
Penitenziagite

Chi?

Lukus
Tifoso
Lukus

Quoto in pieno “Matteo Praga”, quando dice “….qui manca 1 sola cosa: Una proprietà con la voglia di spendere per costruire Una squadra Vera e dei dirigenti capaci Che lavorino per questo obiettivo. Con questi qui il 7 Posto e Pioli sono quello a cui si può aspirare niente più”.

Come dargli torto!!!!

Sceicco Al-Budabi
Ospite
Sceicco Al-Budabi

Io volevo venire a rilevare Fiorentina ma un uccellino mi ha detto di guardare prima commenti tifosi su Fiorentina.it
Allora io deciso di comprare Poggibonsi

lailah saʿīdah!

Simone
Ospite
Simone

Non farei un dramma per la sconfitta di sabato contro un Napoli con ben altri obiettivi rispetto ai nostri; quello che dispiace (almeno a me) è stata l’incapacità nel leggere la partita da parte del mister. Dopo un primo tempo guardingo in cui abbiamo tenuto botta ad un Napoli “modesto”, ad inizio ripresa l’input da dare alla squadra sarebbe stato quello di provare ad attaccare un pò di più, magari a destra dove CHIESA saltava sistematicamente il modesto Mario Rui. E invece nulla. Siamo rimasti ad aspettare il 90 esimo sperando di portare via un punticino, ma con la lotteria… Leggi altro »

Mirco
Ospite
Mirco

Credo che si debba essere realisti…nessuno contesta Pioli…e’ semplicemente un allenatore normale…le sue idee sn quelle di 40 anni fa…trapattoniane…si difende in 9 o 10..e si attacca 3 o 4…per questo lì davanti vuole tre giocatori di grande qualita’ spera che qualcuno inventi qualcosa..se trova gli interpreti giusti puo’ anche funzionare e fare un buon campionato 6-7 posto..sn altrettanto sicuro che cn un allenatore di grande livello(Ancellotti,Conte,Sarri)la nostra rosa potrebbe competere per la Champions.. P.S.perche’ cambiare ruolo a Veretout dopo un grande campionato e mettere in riserva Edmilson dopo che hai trovato un centrocampista davanti alla difesa…mi sembra un po… Leggi altro »

aldo
Ospite
aldo

Chiamiamo Sorrentino! Ci manca ma un allenatore più coraggioso!

Davide Baroncini
Ospite
Davide Baroncini

Manca l’allenatore. Il nostro è un incapace.

Mah...
Tifoso
Mah

Purtroppo mi pare evidente che pioli sia bravo ad impostare la difesa ma molto poco a dare degli schemi per andare in porta…

Andrea
Ospite
Andrea

Ho seguito la partita col Napoli e dopo un primo tempo dignitoso e senza affanni i cambi ci hanno penalizzato. Abbiamo detto al Napoli, a noi basta lo 0 a 0 e loro ne hanno approfittato. Togliere Gerson l’unico, anche se non ancora al Top a poter dare palloni giocabili alle punte è stato un grosso errore,. Eppoi se si puntava al pareggio, quando si riprende il gioco dal portiere, i palloni si rinviano, non si fanno questi passaggi pericoli vicino all’area. Il gol è nato da questo.
Insomma atteggiamento sbagliato e paura di giocarsela

Branci
Ospite
Branci

premesso che contro il napoi ci stà di perdere e non è scandaloso, i ragazzi si sono comportati anche piuttosto bene nel primo tempo, detto ciò torno a ripetere qel che dico da agosto mancano almeno 3 titolari, 2 terzini e un centrocampista vero, si gioca con biraghi che non sà difendere quindi pioli ha buttato sulla destra milenkovic per scalare a tre in maniera di contare il meno possibile in fase di copertura su biraghi, il problema è che milenkovic non è un terzino ne un centrodestra il che lo porta ad andare in difficoltà se gli avversari sono… Leggi altro »

marco mugello
Ospite
marco mugello

un’ultima cosa, e lascio.. il tiro e l’azione di Insigne non sono stati banali… ha indicato il passaggio, ha fatto unostop a seguire morbido verso l’esterno, ed ha fatto un tiro no look sul secondo palo passando fra le gambe del difensore… quando tutti si aspettavano untiro sul primo palo, essendo il tiro sul secondo palo ormai difficilissimo… questa è arte c’è chi ce l’ha e chi non ca l’ha… se Ancelotti avesse tenuto Insegne lontano dalla porta, in una partita così tattica e difficile, sarebbe stato da chiamare la forza pubblica… se a Pioli manca un difensivo di centrocampo… Leggi altro »

Matteo Praga
Ospite
Matteo Praga

Ma Certo Certo scarichiamo tutto sull allenatore…. Coraggio faccia tosta spregiudicatezza …. Mi fate ridere poveri concittadini qui manca 1 sola cosa: Una proprieta con la voglia di spendere per costruire Una squadra Vera e dei dirigenti capaci Che lavorino per questo obiettivo. Con questi qui il 7 Posto e Pioli sono quello a cui si puo aspirare niente piu …. Se non vi va bene contestate la gestione invece di accalorarvi da anni e anni per le stesse misere cosucce…. Se bastasse la filosofia l atteggiamento a vincere perche gli altri spenderebbero? Ceppiconi ottusi o in mala fede

Max65(R)
Ospite
Max65(R)

Purtroppo Matteo qui da anni si parla del nulla. Si commenta sempre la minestra – ogni anno meno sostanziosa – che ci viene propinata e ci si chiede di chi sia la colpa se il sapore peggiora sempre di più. E’ ovvio che la colpa prima è di chi tira fuori i soldi per andare al mercato. Non sempre, anzi quasi mai riescono i miracoli, anche perché altrimenti che miracoli sarebbero? Ora detto questo, Pioli, se si esclude la reazione dopo la scomparsa del capitano, ha lasciato molto a desiderare l’anno scorso. Che sia una brava persona nessuno lo mette… Leggi altro »

matteo praga
Ospite
matteo praga

1. Pjaca e Mirallas ci sono o no non dipende da Pioli. Come con Saponara…. Se gli comprano gente rotta, non allenata ecc non è colpa sua 2. Ammesso e non concesso che Pioli sia un allenatore mediocre…. c’era Prandelli non andava bene, Montella non andava bene, Sousa non andava bene eppure qualche ambizioncina in più e un gioco più divertente e “sfrontato” avevano provato a farlo…. Ma anche li critiche…. Allora inutile siamo sempre alla trave nell’occhio…. Si parla di NIENTEEEEEE se questi cntinuano con questa gestione sara sempre MEDIOCRITA…. l’allenatore avra sempre qualche difetto perché i migliori non… Leggi altro »

marco mugello
Ospite
marco mugello

E’ presto, ma forse Pioli “vede” troppo la forza di squadra e meno la forza dei singoli… avere Chiesa o Zechnini è tutta pari, chiede a entrambi le stesse cose. Nel pugilato c’è chi ha la scherma, e chi la castagna da KO…. Quelli che hanno la castagna, rari, boxano per trovare l’attimo e lo spiraglio per piazzarla, ed è fatta… Pum, fine della trasmissione… chi farebbe due palle così a Tyson con pignolerie infinite sulla bella scherma e le finte sagaci ed eleganti? Noi abbiamo un Tyson, Chiesa, ma lo facciamo saltellare in qua e in la a centrocampo…… Leggi altro »

marco mugello
Ospite
marco mugello

Ancelotti è un super, ha messo il suo fuoriclasse, Insigne, vicino alla porta, noi abbiamo tenuto, di fatto, Chiesa terzino… Qualsiasi modulo che tenga chiesa lontano dalla porta è una ciofeca… e ci manca un piano B, quando il piano A non funziona….. magari un 442 con Chiesa accanto a Simeone, e a centrocampo Mirellas, due mediani, e Pjaca… due esteni di centrocampo con classe e dribbing fulminante, passaggio e assist…così che sia difficile bloccarci le linee esterne e quelle centrali…. Biraghi è una da casa, in trasferta la sua tecnica è insufficiente per i fraseggi stretti. Forse Hancko!

jon Frankfurt
Ospite
jon Frankfurt

Hai ragione… Chiesa terzino lontano dalla porta e Veretou fuori posizione ci ha penalizzati in avanti. Simeone e´ un buon giocatore ma non un Batistuta che regge da solo tutta la difesa del Napoli.

Tullio
Ospite
Tullio

Ancelotti è un super che è andato a Genova senza HamsiK, Insigne, Mertens e Callejon.
Bel risultato.

Steve54
Ospite
Steve54

C’è qualcosa che non torna; per tutta l’estate si è detto che si cambia modulo e il regista non serve e ora si cerca di adattare un giocatore in quel ruolo?

CALENZANO
Tifoso
CALENZANO

Per tutta l’estate si e’ cercato di far credere che le riconferme e 2 prestiti a fronte della partenza del nostro unico regista fosse un mercato assurdamente eccezionale, purtroppo i lecchini ci han creduto

jack_ryan
Ospite
jack_ryan

Questa squadra ha vari pregi (età, basso costo, entusiasmo, prospettive di crescita) ma limiti molto normali e prevedibili, tra i quali l’allenatore e soprattutto la gestione: perfetti per l’obiettivo aziendale, meno per le aspirazioni dei tifosi. Il bilancio resta comunque positivo e ripeto è già sorprendente un avvio del genere. Viste le premesse e la storia recente, sarà un campionato assai curioso su cui non dobbiamo avere troppe aspettative in fatto di piazzamenti. Di qui a fine anno non cambierà né l’allenatore né la rosa, quindi conviene sperare, tifare e accontentarsi di quanto arriverà.

CALENZANO
Tifoso
CALENZANO

speriamo, mi ricordo, ma magari era un sogno, di esser stato primo e aver visto arrivare benalouane…. percui sai, tu fossi settimo o nono un mi meraviglierei se, vista ormai la stagione compromessa, a gennaio partisse qualche big

Pedro Berlino
Ospite
Pedro Berlino

Se c’ avessi il gilet di Pioli sai quanta fiha m’asterebbe fori

Ermannoclaypol
Ospite
Ermannoclaypol

Partita impostata per portarsi via un punto, dato lo squilibrio di forze ci può anche stare. Atteggiamento guardingo (a volte ai l imite del rinunciatario) che non siamo abituati a vedere a Firenze ma che ha quasi portato un punticino. La verità è che Simeone fino ad ora si è dimstrato essere un ottimo contropiedista ma non una prima punta di peso e che contro Koulibaly (che ad onor del vero lo ha picchiato come un fabbro picchia l incudine) non è stato mai in grado di risultare pericoloso. Da lì le ns difficoltà a pungere sabato scorso. Nota positiva… Leggi altro »

Il lenzolaio
Ospite
Il lenzolaio

ECCOLi, è bastata una sconfitta per aprire gli occhi….poi vi accorgerete anche dell’allenatore..L….

Bomber
Ospite
Bomber

Quest anno è così contro le squadre che ci arriveranno avanti non c è storia…sarà sempre dura….il Napoli ha vinto con il minimo sforzo! Unica soluzione inventarsi un gioco e provare a trovare terzini e registi tra quelli che abbiamo…lavoro duro per Pioli

lino
Ospite
lino

squadra improvvisata, l’anno scorso considerata mediocre…quest’anno con un mercato da poeracci si sembra competitivi? ah gia’ in piu un pioli perdente…le prossime gare diranno cosa siamo….ma gia’ bestera’ da mercoledi ritornare nei ranghi di squadra e societa’ di seconda o terza fascia

CALENZANO
Tifoso
CALENZANO

difatti, stessi giocatori, piu 2 prestiti che non sono messi e cr7… meno badelj

icchè?
Ospite
icchè?

La sconfitta di sabato a Napoli lascia migliori sensazioni del pareggio dell’anno scorso.
.
La squadra è giovane e dobbiamo avere pazienza e non distruggerla ad ogni mezzo passo falso.
Io sono mooooooolto fiducioso. Certo è vero che Pioli del suo ce lo ha messo, perchè se avesse messo Pjaca subito, invece di rivoluzionare il centrocampo, dimostravi di voler provare a vincerla invece di strappare il pareggio.

si ruzza
Ospite
si ruzza

visto il presente andazzo, è una cosa normale perdere col napoli per il tipo di squadra che abbiamo, costruita per arrivare settimi. con la sampdoria possiamo giocarcela. vediamo.

claudio1
Ospite
claudio1

PIOLI NON CAMBIERA’ MAI LA SUA MENTALITA’ PERDENTE…. A NAPOLI HO VISTO UN GIOCO PROVINCIALE TIMIDO… NON ABBIAMO FATTO UN TIRO IN PORTA… NEL 2 TEMPO IL NAPOLI MACINAVA AZIONI DA GOL UNA DOPO L ALTRA E PIOLO RIEMPIVA LA SQUADRA DI MEDIANI… SE PERDIAMO A MARASSI DOMENICA TORNERA’ UNA DURA CONTESTAZIONE… NON POSSIAMO GIOCARE DA PROVINCIALE

massimo
Ospite
massimo

Azioni da gol una dopo l’altra ????? boh
Che nel secondo tempo abbiamo fatto schifo è vero, ma l’unica piccola cosa positiva è che di azioni gol al Napoli praticamente non ne abbiamo concesse (prima del gol).
(a parte un tiro a fil di palo di Insigne).

Scaramouche
Tifoso
SCARAMOUCHE

Obiettivamente x discorsi e fatti dei fratelli DV siamo una provinciale che non puo’ competere e solo vivacchiare. Una provinciale che in 3-4 mesi potrebbe avere a disposizione i famosi permessi x fare uno stadio (e cittadella) da squadra di Champion. Ma poi loro, saranno all altezza di questa citta ?

Leo curva fiesole
Ospite
Leo curva fiesole

Il Napoli è più forte e lo sapevamo, credo che affrontarlo a viso aperto, come chiedeva qualcuno, sarebbe stato un suicidio. Ora abbiamo un match importante con una nostra concorrente diretta. Mercoledì si che voglio vedere più coraggio e determinazione e se Pijaca non è ancora in condizione, dentro Mirallas per dare mano al Cholito.

Basco
Ospite
Basco

Ma quale suicidio. Il Napoli aveva incassato 6 pere in tre partite, se avessi visto la partita caro Leo ti saresti accorto che la viola ha un allenatore che non ha provato a giocarsi la partita , ma voleva portarsi a casa il pareggino ,al contrario di quello che ha fatto Giampaolo della Samp che con una squadra inferiore alla nostra si e’ letteralmente divorato Ancelotti e compagnia bella.. Ma come fate ad esaltare un allenatore senza palle come Pioli me lo spiegate? Sbaglia sempre o ritarda i cambi , cambia ruolo a tutti. Ma questo si crede Mourinho e… Leggi altro »

Leo curva fiesole
Ospite
Leo curva fiesole

Se avessi visto la partita? Ero al San Paolo. Non esalto Pioli che è un allenatore come tanti altri, dico solo che il Napoli era molto attento e registrato in difesa e molto determinato nel volere vincere. Come ho detto penso che a sampdoria vedremo un’altra Fiorentina.

Leo curva fiesole
Ospite
Leo curva fiesole

E comunque un “pareggino” a Napoli l’avrei preso eccome, sentivo gente che voleva vincere 3 a 0, forse pensano di tifare il Real Madrid. Mah.

CALENZANO
Tifoso
CALENZANO

se giochi per il pareggino prima o poi prendi la purga. A viso aperto io intendo di giocarmela, non certo l’1 3 6 anche perche’ abbiamo solo simeone davanti, e therau???

Grandeviola
Tifoso
Grandreviola

QUEllo che manca è un altro modulo oppure un altro allenatore. Di registi ne abbiamo due Edimilson e il danese. La difesa a tre sarebbe perfetta. In attaccco due sono sufficienti basta non farli a tornare a fare i terzini. Con un centrocampo a cinque avremmo soluzioni infinite pensa che meraviglia : Edimilson Dabo Veretout Gerson Benassi. A disposione rimarrebbero ancora Biraghi Hanckoc e il danese . Ma rimarrà un sogno perché il nostro allenatore gioca con il 433 snaturando le caratteristiche dei giocatori che abbiamo. boh!

Basco
Ospite
Basco

I ragazzi ci sono ma ci vuole un altro allenatore che esalti le caratteristiche dei suoi giocatori , al contrario di quello che fa Pioli e che abbia coraggio nei momenti topic. Se analiziamo la partita giocata contro con il Napoli, ci accorgiamo palesemente della paura che ha infuso Pioli ai suoi giocatori , la stedda paura che lo attanaglia nei momenti cruciali. Pioli e’ un allenatore da Bari o Crotone e nulla piu’, lo dicono i risultati da lui ottenuti in tutte le squadre che ha allenato, come ripeto, nei momenti in cui bisogna fare la diffeenza si caga… Leggi altro »

CALENZANO
Tifoso
CALENZANO

pioli e’ perfetto, yesman

pippo77
Ospite
pippo77

intervento perfetto. hai un signor idraulico e gli fai fare il muratore; hai un bravo imbianchino e gli fai fare il piastrelllista; hai un elettricista e gli fai fare l’architetto. Poi non ti impressionare se hai una casa di merda. Pioli (come quasi tutti gli allenatori moderni) piega i giocatori al modulo che ha in testa facendoli rendere molto meno delle loro potenzialità. Imporre a chiesa di fare il terzino o a veretout il regista o a simone il centravanti boa sono tafazzate. Mi rivolgo ai dellavalle: Per cortesia pagate a padre piolo uno stage di lezioni con ancelotti: lui… Leggi altro »

CALENZANO
Tifoso
CALENZANO

se scrivi pagare nemmeno ti leggono

Decio
Ospite
Decio

A me questa Viola mi garba da pazzi ma siamo alle solite, allenatore timido e calcolatore. Bisogna giocare per vincere se giochi per il pareggio perdi. Ma come si fa a vedere quattro giocatori fuori dall’area e Dragowski che gli passa la palla e poi se la fa rendere 15 volte prima di rinviare o iniziare un’azione? E comunque Gerson non si toglie mai. Punto.

Basco
Ospite
Basco

Purtroppo Pioli piace a tanti , mi piacerebbe sapere il motivo di tutta questa esaltazione per un allenatore che non sa vincere , o almeno provare a vincere partite cruciali. A Napoli si sarebbe potuto vincere alla grande visto come gioca per adesso la squadra allenata da Ancelotti, ma naturalmente gilettino di lusso che allena la viola non ci ha provato

CALENZANO
Tifoso
CALENZANO

semplice, piace perche’ e’ filoaziendalista yesman

Oranje
Ospite
Oranje

La gara col Napoli è stata molto equilibrata e il giudizio è condizionato dal risultato. Quello che mancava alla Fiore, si poteva dire mancare al Napoli im quella gara. Poi c’è stato il guizzo di Insigne e tutto è cambiato. Ma una gara soporifera con una delle prime del campionato, non può esserr buttata nel cesso. Come certi articoli fanno desumere. Abbiamo perso, ma sufficienza piena alla squadra.

CALENZANO
Tifoso
CALENZANO

con una differenza, loro sanno di poterla risolvere e non si dannano l’anima, te invece sai che non la risolvi mai

Pacco dono
Ospite
Pacco dono

Il regista è Norgaard, serve il coraggio di fargli giocare 4/5 partite consecutive per vedere che pesce è, Veretout torni a fare la mezzala.

UNO
Ospite
UNO

Comincio a temere che il danese sia come l’australiano…

Rubedex001
Ospite
Rubedex001

…con un terzino dx adattato,uno sinistro che con le squadre vere sparisce, un Veretuot snaturato in un ruolo non suo, un Chiesa che continua a fare il terzino, un Simeone spompato dalla fase difensiva senza una alternativa vera ( MIRALLAS)dovrebbe essere un Holly tuttofare e non un vero sostituto, un Pyaca che non gioca per motivi sempre più evidenti, un Hesserick sul piede di partenza(gioca per essere venduto a gennaio) più Emerson prestito secco…..,insomma cosa si pretende: giocare bene vincere e fare la coppa Uefa? Si certo, accomodatevi a vedere un altro film,questo non va in onda….

Il Generale
Ospite
Il Generale

Riassunto per i 21.000 beatificatori dei DV che hanno deciso di premiare le grandi vittorie di Cognigni & Corvino. Squadra con buona difesa, costruita lo scorso anno. Centrocampo peggiorato e poco costruttivo, dato che Badelj non c’è più e non si può sostituire con Veretout arretrandolo e togliendolo dal suo posto dove lo scorso anno ha brillato. Attacco insufficiente per una squadra che si vuol classificare almeno al settimo posto. Chiesa si incaponisce e alla fine segna poco. Simeone non è adatto a questo tipo di squadra, ammesso che maturi veramente e diventi forte sul serio, Se abbiamo 6 punti… Leggi altro »

marco mugello
Ospite
marco mugello

Chiesa si incaponisce e segna poco perchè fa il terzino… quando prende palla a centrocampo gli saltano addosso in tre, e ne ha altri 5 avversari davanti !!! I suoi pregi sono simili a quelli di insigne, magie negli spazi vicino alla porta… è immarcabile, fa secchi tutti, se va via alla prima marcatura arriva in area con la difesa nel panico, ha fatto un’azione da Garrincha contro un terzino velocissimo… se ne ha tre a centrocampo,a 40 metri dalla porta, cosa mai può fare? Forse piangere e sognare il Chelsea!

Porsenna
Ospite
Porsenna

mmmmm sento puzza di boss….

CALENZANO
Tifoso
CALENZANO

se confermi una squadra da ottavo posto, gli levi l’unico regista, poi ci butti dentro un prestito secco che non gliene frega nulla della viola e un rotto da recuperare che spera di tornare ai gobbi, come pensi di migliorare?

Il Generale
Ospite
Il Generale

Infatti.
È quel che ho detto io

paolo re
Ospite
paolo re

“forse” ipotizza Ceccarelli. Senza forse, è palese che manca, oltre a tante altre cose, il regista, l’uomo in grado di mettere in movimento le punte. E invece si procede a inutili lanci lunghi per scavallare il centro campo. In questo modo nove volte su dieci il pallone viene intercettato dagli avversari. Pioli, buon emulo di Sousa, cucina con le uova che ha….ma non sempre gli viene la frittata -vedi la partita anemica disputata contro il Napoli-. Certo, ci mette del suo…ma le responsabilità sono di ben altri.

pippo77
Ospite
pippo77

pioli bisognerebbe comunqie che provasse a fare una frittata, non voler fare per forza un arrosto se non ha pollo e patate!!! Deve adattarsi lui ai giocatori che ha perchè quelli ormai non sono in discussione.

CALENZANO
Tifoso
CALENZANO

almeno sousa prima del tradimento vinceva ed eri primo

Sinapsilondon
Tifoso
Sinapsi London

Avete scritto bene, le prossime partite potranno INIZIARE a dire che squadra potrà essere, per esperienza dico (per delineare una stagione) lasciar passare il girone di andata FORZA RAGAZZI RIFACCIAMOCI A MARASSI FORZA VIOLA SEMPRE

IL Libanese
Ospite
IL Libanese

Lo smog fa male e parecchio

CALENZANO
Tifoso
CALENZANO

se poi va male alla fine del girone d’andata bisogna aspettare luglio? e a quel punto va valutato percui si ri aspetta il girone di andata?

Articolo precedentePareggio per 1-1 tra Cagliari e Milan: Higuain risponde a Joao Pedro
Articolo successivoQuotidiani: la prima pagina di Qs, Stadio, Gazzetta, Corriere dello Sport, Tuttosport
CONDIVIDI