SETTORE GIOVANILE: Gondo mette nel mirino la Lazio. Allievi ipotecano i Play-Off

    0



    Primavera gol esultanzaFine settimana davvero importante e positivo per le squadre giovanili della Fiorentina che disputano campionati nazionali. Partiamo, come sempre, dalla Primavera che ha piegato in casa il Crotone per 5-2. Partita non semplice, perché la pressione era tutta sui ragazzi di Semplici che sapevano già del mezzo passo falso della Lazio a Bari. Adesso i biancocelesti distano solo 1 punto ed il finale di regular season promette scintille. In rete, per i viola, Madrigali, Bangu ed un super Gondo, autore di una tripletta. Spettacolare una rovesciata in piena area, che si è infilata sotto la traversa. Questa la formazione schierata dal tecnico gigliato: Bertolacci, Madrigali, Mancini, Gigli (dal 7′ st, Gondo); Papini, Bangu, Petriccione, Berardi, Zanon (23′ st, Posarelli); De Poli, Dabro (dal 14′ st, Diakhate). Da segnalare che Semplici, complici le tante assenze dei titolari (Capezzi squalificato, Venuti e Fazzi in prima squadra) ha varato per la prima volta il 3-5-2 ed ha fatto esordire in Primavera il giovanissimo Diakhate, gioiello classe ’98 degli Allievi Nazionali. Questi i risultati di giornata:

    Avellino-Catania 2-1
    Fiorentina-Crotone 5-2
    Reggina-Latina 2-1
    Bari-Lazio 1-1
    Trapani-Livorno 1-1
    Juve Stabia-Napoli 0-1
    Roma-Palermo 2-2

    Questa la nuova classifica: Lazio 57, Fiorentina 56, Roma 47, Palermo 37, Napoli 36, Catania 35, Bari 32, Livorno 31, Reggina 26, Latina 23, Juve Stabia 21, Crotone 16, Trapani 9, Avellino 6.

    Ottima vittoria anche per gli Allievi Nazionali di Federico Guidi. I viola piegano per 2-0 il Latina grazie alla doppietta di quel Diakhate che il giorno prima aveva esordito in Primavera. Del centrocampista viola si dice un gran bene, ma sono soprattutto i numeri a parlare: 6 gol in 7 presenze in campionato (è stato tesserato solo a gennaio). Vittoria fondamentale, che di fatto consegna il quarto posto e quindi i Play Off alla Fiorentina, visti i passi falsi di Pescara e Napoli. Questa la formazione viola: Barsottini; Boccardi, Kuovadio, Benedetti, Barbato (12′ st Beruatto); Pandolfi, Diakhate; Trovato (30′ st Tronco), Chiesa (20′ st Degl’Innocenti), Betti (35′ st Russo); Colato. Questi i risultati di giornata:

    Juve Stabia-Bari 1-0
    Fiorentina-Latina 2-0
    Napoli-Lazio 0-1
    Crotone-Palermo 0-1
    Avellino-Pescara 1-1
    Catania-Reggina 3-1
    Roma-Trapani 4-0

    Questa la nuova classifica: Roma 60, Palermo 53, Lazio 48, Fiorentina 41, Pescara 32, Napoli 32, Latina 28, Juve Stabia 28, Catania 25, Avellino 21, Reggina 18, Crotone 17, Bari 14, Trapani 12.

    Il campionato dei Giovanissimi Nazionali ha osservato un turno di riposo. I viola riprenderanno il loro cammino da Pontedera la prossima settimana.