SGUARDO AL FUTURO: Bangu, Zanon, Salifu salvi. Venuti e Petriccione trascinatori

6



coppa carnevale fiorentina livorno 3-1

Torna la rubrica di Fiorentina.it che fa il punto sulle gesta dei tanti giovani viola in prestito tra Italia ed Estero. Tanti ragazzi cresciuti nelle giovanili viola che quest’anno sono andati a fare esperienza tra Serie B, Lega Pro e campionati esteri. Andiamo ad analizzare le prestazioni dei singoli dando uno SGUARDO AL FUTURO viola:

Serie B:

Lorenzo Venuti (’95) / Ricardo Bagadur (’95) – Benevento
Venuti è ancora tra i migliori, nell’1-1 sul campo dell’Ascoli: gioca un’ora, parte ala e poi gioca terzino perché i suoi restano in 10 dopo appena 5′. Bagadur ancora fuori.

Jaime Baez (’95) – Spezia
Entra al 77′, i suoi pareggiano 0-0 a Perugia.

Jacopo Petriccione (’95) – Ternana
Ancora tra i più propositivi dei suoi, che colgono una fondamentale vittoria 1-0 a Vicenza.

Luca Lezzerini (’95) – Avellino
Ancora in panchina.

Lega Pro:

Marco Berardi (’96) – Tuttocuoio
Gioca 70′ contro il Renate, un 2-2 che costringe i suoi ai playout: doppia sfida con il Prato.

Luca Zanon (’96) – Pistoiese
Gioca tutta la partita, gara discreta ma la Pistoiese perde 2-0 in casa contro il Livorno. I suoi sono comunque salvi.

Simone Minelli (’97) – Albinoleffe
Assente all’ultima di campionato: impegnato con l’U20 in preparazione al Mondiale.

Amidu Salifu (’92) – Mantova
Buona prova per Salifu, nel Mantova che batte 3-1 in casa il Sudtirol. I suoi festeggiano la salvezza.

Saverio Madrigali (’95) – Cosenza
Ancora in panchina.

Andy Bangu (’97) – Reggina
Buona prova di Bangu, ancora titolarissimo nella Reggina che batte 4-3 al Granillo la Paganese. I calabresi terminano 13° a +6 dai playout.

Nicolò Gigli (’95) – Matera
Fuori per infortunio.


Estero:

Andres Schetino (’94) – Siviglia B (Serie B spagnola)
Di nuovo in panchina.

Steve Beleck (’93) – Umraniyespor Kulubu (Serie B turca)
Gioca l’ultima mezz’ora: i suoi perdono, e lui non segna.

Ante Rebic (’93) – Eintracht Francoforte (Germania, Bundesliga)
Gioca 67′, ma continua il momento no dei suoi: 0-2 in casa con il Wolfsburg, e appena 6 punti nelle ultime 10 gare.

Gilberto (’93) – Vasco da Gama (Brasile)
Inizia il prossimo fine settimana la Serie A brasiliana.

Kevin Diks (’96) – Vitesse (Olanda, Eredivisie)
Gioca tutta la partita contro l’Utrecht, ma per i suoi arriva il ko esterno 1-0.

6
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Ilgatto
Tifoso
Member

Concordo con Enz9,ed aggiungo che anche Bangu una chance la merita,ha solo 20 anni,essendo del ’97,e secondo me vale la pena vedere se se ne può tirare fuori un giocatore vero.Insisto a dire che il migliore tra ‘sti ragazzi,potenzialmente,è Petriccione,quando avrà messo su un po’ di muscoli,essendo un perticone di 186 cm,e considerando la naturale tendenza che ha a giocare in verticale il pallone,dovrebbe a mio avviso fare più che bene.

Luigi M
Ospite
Luigi M

Salifu è un 92 ed ha 25 anni, quando esplode?
Rebic,Gilberto e Beleck di anni ne hanno 24. A questa età o si è qualcuno e si fa parte del gruppo degli ignavi.

Ark88
Tifoso
Forte dei Marmi Viola

Petriccione e Venuti,possono anche passare ma gli altri è un dramma,proverei a fare uno scambio Schetino-Borja SanEmeterio (grande terzino destro) col Siviglia

Il Duca
Ospite
Il Duca

non vedo un gran futuro con questi ragazzi, non se ne salva uno. Il salto dal loro livello attuale alla serie A è netto, è improponibile pensare di fare conto su questi.

massimo
Ospite
massimo

Ma quale futuro, con questi non ci si fa neanche il brodo.

Enz9
Ospite
Enz9

Petriccione Venuti e anche Zanon sono degli ottimi prospetti e vanno riportati a casa.

Articolo precedenteCorriere Fiorentino: Ma il fallimento viola dov’è?
Articolo successivoCaso Choe, il TFN proscioglie Andrea Rogg e la Fiorentina
CONDIVIDI