SGUARDO AL FUTURO: Castrovilli inventa, bene Minelli e Perez. Venuti e Diks… (VIDEO)

5



Continua SGUARDO AL FUTURO, la rubrica di Fiorentina.it che settimanalmente segue le gesta dei giovani viola impegnati in Italia e all’estero. Tanti ragazzi di proprietà Fiorentina che sono in prestito a ‘farsi le ossa’, con la speranza di rientrare da protagonisti a Firenze.

Serie A:

Lorenzo Venuti (’95) – Benevento
Entra ad inizio ripresa al posto di Sagna contro il Cagliari, gioca una ripresa propositiva con i suoi che vanno in vantaggio ma poi vengono rimontati fino al 2-1 nel recupero. Si perde Pavoletti sul corner del pareggio dei sardi.

Serie B:

Jaime Baez (’95) – Pescara
Resta in panchina.

Gaetano Castrovilli (’97) – Cremonese
Ancora tra i migliori dei suoi. Inventa giocate di qualità, fornisce l’assist per il vantaggio di Piccolo contro il Brescia. Poi tenta anche un pallonetto sul portiere ospite Minelli, salvato in tuffo. Esce all’85’, la gara poi finisce 1-1.

Luca Zanon (’96) – Ternana
Resta in panchina.

Serie C:

Joshua Perez (’98) – Livorno
Entra nell’ultima mezz’ora con il Livorno sotto sul campo della Pro Piacenza: dà vivacità all’attacco dei suoi, sfiora il gol dopo una bella combinazione con un compagno.

(occasione di Perez da 2′ 47”)

Riccardo Baroni (’98) – Lucchese
Gioca 80′ contro la Carrarese: i suoi perdono 2-0 in trasferta, gara discreta. Pesa sul match l’espulsione di Tavanti a fine primo tempo, che ha lasciato la Lucchese in dieci per tutta la ripresa.

Andy Bangu (’97) / Amidu Salifu (’92) – Vicenza
Bangu entra negli ultimi 10′ contro il Sudtirol, con gli avversari che all’85’ segnano il gol partita su corner. Ancora fuori Salifu.

Simone Minelli (’97) – Trapani
Il Trapani non va oltre il 2-2 in casa contro il Bisceglie: Minelli entra al 66′ con il risultato già bloccato sul pari, si mette in mostra con qualche spunto interessante e un paio di conclusioni importanti.

(da 3′ 25” le occasioni create da Minelli)

Mattia Trovato (’98) – Cosenza
Entra al 63′ contro il Lecce, ma la capolista trova poi il gol dell’1-0. Impatto discreto sul match.

Estero:

Andres Schetino (’94) – Esbjerg (Serie B danese)
Fuori per squalifica.

Kevin Diks (’96) – Feyenoord
Il Feyenoord vince una partita rocambolesca, 4-3 sul campo dello Zwolle, dopo essere andato in vantaggio sul 3-0. Diks gioca tutta la partita come terzino destro, non ha particolari colpe sui gol incassati.

Martin Graiciar (’99) – Slovan Liberec
Ancora fuori per infortunio.

Gilberto (’93) – Fluminense
Stavolta resta fuori.

5
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
geronimo
Ospite
geronimo

Purtroppo l’unico di tutta la combriccola succitata…..che può ( forse) aspirare alla 1a squadra è Castrovilli che è un 97 e che il prossimo campionato ha 21 anni….gli altri “98 non sono pronti dai “96 al “92 Salifu non son + speranze ma roba buona solo x scambi e simili anche xchè se come sembra x lo più non sono titolari in B e C in squadrette …. vedi Schetino ” 94 serie B !! DANESE ???? la speranza che possa servire alla Prima squadra è nulla! Già in primavera c’è di meglio e non sono anche loro …pronti per… Leggi altro »

Bebo
Ospite
Bebo

Occhio a Corvino su Venuti. Non ha simpatia per operazioni troppo “semplici” ………spero non faccia la fine di Piccini!

illepri
Ospite
illepri

castrovilli me gusta

Vaiavaia
Tifoso
Ale Vaia

salifu fra un po’ ha 30 anni vi prego basta!

Senzapaura
Tifoso
senzapaura

Poi fa pensare che più che per provarlo non si trovi prioprio chi lo possa volere.

Articolo precedenteGiudice sportivo: 8 squalificati in Serie A. Un turno ai viola Benassi e Biraghi
Articolo successivoKalinic: il Milan apre alla cessione in estate. Cina e Germania possibili destinazioni
CONDIVIDI