SGUARDO AL FUTURO: Le gesta dei giovani viola in Italia e all’estero (VIDEO)

    0



    Sguardo al futuroTorna la rubrica di Fiorentina.it che fa il punto sulle gesta dei tanti giovani viola in prestito tra Italia ed Estero. Davvero tanti, quest’anno, i ragazzi di belle speranze che sperano di fare fortuna sia nelle altre piazze della Penisola che in campionati esteri. Andiamo nel dettaglio…

    SERIE A:

    Matias Vecino (’91) – In prestito all’Empoli
    Ancora punto fermo degli azzurri Matias Vecino, che però cade in casa con il suo Empoli di fronte alla capolista Juventus. Una sconfitta che comunque fa uscire a testa alta sia la squadra di Sarri, sia il centrocampista viola, che non demerita di fronte a Pirlo, Marchisio e compagni. Positiva, nel complesso, la prova dell’uruguaiano.

    SERIE B:

    Amidu Salifu (’92)/ Maxwell Acosty (’91) – In prestito al Modena
    Ancora titolare Salifu nel Modena, con la squadra di Novellino che però cade 2-1 a Varese. Prova di sostanza per il centrocampista viola, che si prende 6,5 dalla Gazzetta dello Sport – il migliore dei suoi –, anche se viene sostituito al 52′. Si rivede in campo, dopo qualche settimana, anche Acosty, che gioca la mezz’ora finale senza tuttavia essere troppo pericoloso sottoporta.

    Steve Leo Beleck (’93) – In prestito al Crotone

    Il Crotone vince 2-1 in casa contro il Perugia, ma Beleck resta ancora in panchina.

    Rafal Wolski (’92)/ Michele Camporese (’92) – In prestito al Bari

    Ancora in panchina il polacco Wolski nel Bari, con i Galletti che perdono 3-0 in casa della Pro Vercelli. Ancora ai box, invece, Camporese.

    Marko Bakic (’93) – In prestito allo Spezia

    Bella vittoria per lo Spezia, che espugna Pescara 2-1 e si rilancia in chiave playoff. Ancora titolarissimo ed in campo tutta la partita Marko Bakic, anche sabato tra i più positivi per la squadra di Bjelica.

    Leonardo Capezzi (’95) – In prestito al Varese

    Altra bella prestazione in mezzo al campo per Capezzi, che di partita in partita sta conquistando Varese. La squadra di Bettinelli vince 2-1 contro il Modena, e l’ex capitano della Primavera viola è ancora tra i più positivi.

    Nicolò Fazzi (’95) – In prestito al Perugia

    Tutta la gara in panchina per Fazzi nel ko del Perugia a Crotone.

    Luca Bittante (’93) – In comproprietà all’Avellino

    Bittante entra al 28′ del primo tempo nella partita vinta dall’Avellino (1-0) in casa contro il Catania. Prestazione sufficiente per l’esterno destro.

    Lorenzo Venuti (’94) – In prestito al Pescara
    Sta lentamente recuperando dall’infortunio al ginocchio, il terzino di scuola viola, che presto sarà a disposizione di mister Baroni.

    LEGA PRO:

    Axel Gulin (’95) – In prestito al FeralpiSalò
    Entra ad inizio ripresa, Gulin, nel match perso dal FeralpiSalò sul campo del Mantova. Prestazione positiva, comunque, per l’esterno ex Primavera viola, che si prende 6,5 in pagella dalla rosea.

    Alessandro Bacci (’95) – In prestito al Tuttocuoio

    Sconfitta casalinga per il Tuttocuoio contro l’Ancona, un ko che allontana i toscani dalla vetta. Titolare Bacci tra i pali, che però subisce due reti nello 0-2 finale.

    Saverio Madrigali (’95) – In prestito al Pontedera

    Il Pontedera cade 1-0 ad Ascoli e cede la vetta proprio ai rivali di giornata. Un 1-0 che fa discutere, però, perché Madrigali a metà ripresa insacca il pallone del pari, ma il guardalinee annulla per fuorigioco che pare non esserci. Positiva, in ogni caso, la prova del centrale viola.


    Alan Empereur (’94) – In prestito all’Ischia Isolaverde

    Sempre più in zona retrocessione l’Ischia Isolaverde, che perde anche sul campo della Casertana 3-1. Titolare ed in campo tutta la partita Empereur, che però non incide sull’incontro.

    Daniel Kofi Agyei (’92) – In comproprietà al Benevento

    Torna al gol in campionato Daniel Kofi Agyei, in rete nel 3-1 casalingo del Benevento contro la Vigor Lamezia. Per il centrocampista una rete importante, all’89’, visto che un minuto prima i calabresi avevano riaperto la partita con il gol del 2-1. Agyei, dunque, fondamentale a chiudere la gara per la squadra di Brini, che resta in vetta alla classifica del girone C.


    ESTERO:

    Matos (’93) – In prestito al Cordoba (Liga Spagnola)
    Ancora non convocato, nonostante il cambio di allenatore, Ryder Matos nel Cordoba che sabato ha perso 2-1 a Madrid contro l’Atletico.

    Piccini (’92) – In prestito al Betis Siviglia (Segunda Division Spagnola)
    Ancora fermo per problemi alla schiena, il terzino viola, che dovrebbe rientrare durante la sosta per le nazionali.

    Rebic (’93) – In prestito al Lipsia (2 Bundesliga – Serie B tedesca)
    Sulla scia di Piccini, anche Rebic è di nuovo ai box per l’infortunio alla spalla accusato in Nazionale.

    Zohore (’94) – In prestito all’IFK Goteborg (Allsvenskan – Serie A svedese)
    Conclude in maniera anonima lo spezzone di stagione in Svezia, Kenneth Zohore, che va in panchina non giocando neanche un minuto nell’ultima gara di campionato del Goteborg contro l’Halmstad. 5-1 per i suoi il finale, con il Goteborg che si piazza secondo in classifica dietro il Malmo. A questo punto, l’ipotesi riscatto si fa sempre più remota, con Zohore che è destinato a rientrare presto a Firenze.