SGUARDO AL FUTURO: Wolski, doppio assist. Gol decisivi di Peralta e Bakic (VIDEO)

0



Peralta. Primavera

Torna la rubrica di Fiorentina.it che fa il punto sulle gesta dei tanti giovani viola in prestito tra Italia ed Estero. Tanti ragazzi cresciuti nelle giovanili viola che quest’anno sono andati a fare esperienza tra Serie A, Serie B, Lega Pro e campionati esteri. Andiamo ad analizzare le prestazioni dei singoli dando uno SGUARDO AL FUTURO viola:

Serie A:
Ante Rebic (’93) / Gilberto (’93) – Verona
Entrambi fuori per l’ultima in A dell’Hellas.

Serie B:

Lorenzo Venuti (’95) / Amidu Salifu (’92) – Brescia
Bene Venuti, in campo 82′, un po’ meno Salifu, nel 2-3 casalingo contro il Bari.

Filippo Bandinelli (’95) – Latina
Bene Bandinelli, in campo tutta la partita nel 2-1 dei suoi contro il Vicenza.

Joshua Brillante (’93) – Como
Il Como batte 4-0 lo Spezia: Brillante in campo nell’ultimo quarto d’ora.

Leonardo Capezzi (’95) / Nicolò Fazzi (’95) – Crotone
Capezzi entra al 10′ della ripresa, Fazzi assente nel ko a Trapani 3-0.

Luca Zanon (’96) – Virtus Entella
Torna a giocare dopo 7 mesi di panchine, entrando negli ultimi 10′ del match vinto 4-0 con l’Avellino.

Cedric Gondo (’96) – Ternana
Resta fuori.

Jaimè Baez (’95) / Andres Schetino (’94) – Livorno
Entrambi fuori.

Gianluca Mancini (’96) – Perugia
Resta fuori.

Ricardo Bagadur (’95) – Salernitana
Fuori per infortunio.

Lega Pro:
Marco Berardi (’96) – Pordenone
Resta fuori.

Diego Peralta (’96) – Pisa
Il Pisa vince 3-1 contro la Maceratese nei quarti playoff verso la B: Peralta entra al 25′ della ripresa, e chiude la partita con un gol di caparbietà e classe.

(gol di Peralta a 1′ 51”)

Estero:

Rafal Wolski (’92) – Wisla Cracovia (Ekstraklasa – Polonia)
Doppio assist per Wolski, compreso quello sul gol decisivo, nel 4-3 sul campo del Podbeskidzie all’ultima giornata.


Marko Bakic (’93) – Belenenses (Primeira Liga – Portogallo)
Il Belenenses vince 2-1 contro l’Estoril: Bakic in gol su calcio di rigore.

(gol di Bakic a 1′ 18”)

Steve Beleck (’93) – Cluj (Liga 1 – Romania)
Resta fuori.

Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
Notifica di
Articolo precedenteMario Suarez: “Stagione difficile per me, tanti cambiamenti. Dal prossimo anno…”
Articolo successivoSpazio alle Nazionali: l’orgoglio viola in giro per il mondo
CONDIVIDI