Si allunga la lista dei problemi per Montella: Cuadrado, Gonzalo e Vargas infortunati

    0



    Cuadrado InfortunioTre nuovi infortuni, due di origine muscolare (Cuadrado e Gonzalo Rodriguez) e uno di tipo traumatico, quello di Vargas che con tutta probabilità dovrà operarsi per la stabilizzazione della frattura del quarto metacarpo della mano. La rosa dei giocatori a disposizione per il sedicesimo d’andata di Europa League si fa sempre più esile. Oggi è il giorno dei verdetti, degli accertamenti medici che indicheranno i tempi per il recupero degli ultimi finiti in infermeria.
    Il difensore argentino ha accusato un problema ai flessori della coscia: aveva già saltato la gara con l’Atalanta, poi vinta, per il riacutizzarsi di un fastidio che aveva fatto suonare anzitempo il campanello d’allarme. Era stato più un gesto istintivo di precauzione, dovendo ancora giocare il ritorno della semifinale di Coppa Italia, ma si era preferito optare per la strada della prudenza.
    Per Cuadrado, tornato finalmente il funambolo della fascia, c’è da capire l’entità del fastidio al tricipite surale, un muscolo del polpaccio che il colombiano si è subito toccato una volta caduto in terra. In Danimarca, a meno di recuperi clamorosi, entrambi non ci saranno: resteranno a Firenze per le cure del caso, anche perché il tour de force che aspetta la squadra non permette passi falsi in nessuna direzione.
    Anche Vargas è out, potrebbe restare fermo fra i 20 e i 30 giorni ma i tempi si conosceranno oggi. Il peruviano, inserito nella lista Uefa di questa seconda fase della competizione, dovrebbe sottoporsi ad un intervento chirurgico per la stabilizzazione della frattura del quarto metacarpo della mano. Oggi il giocatore sosterrà una visita di consulenza specialistica, ma alla luce delle radiografie fatte nella notte tra sabato e domenica il ricorso al bisturi con l’inserimento di una placca pare quasi scontato.