Si riparte da Malta: richiamo della preparazione ed inserimento di Muriel. Dal mercato…

11



Comincia il ritiro di Malta: il 10 il ritorno a Firenze, il 13 la Coppa Italia a Torino. Occorre inserire subito Muriel

Da oggi si ricomincia. La Fiorentina si radunerà al Centro Sportivo, dove sono previsti test atletici per tutto il gruppo. I calciatori hanno dovuto seguire tabelle di lavoro personalizzate in questi giorni di vacanza e lo staff di Pioli si aspetta che nessuno abbia preso peso durante i pranzi e le cene di questo periodo. Pioli, dopo la partita di Genova, è stato chiaro: tornare in forma è il primo obiettivo del nuovo anno. Dopo i test di oggi la Fiorentina volerà in serata a Malta. Mini ritiro fino al 10 gennaio: pochi giorni ma saranno intensi.

Doppie sedute giornaliere attendono i calciatori viola, che potranno allenarsi tra i 13° ed i 15°. Clima ideale per un richiamo di preparazione e per testare soluzioni vecchie e nuove. Il discorso preparazione è piuttosto importante, perché quella di Moena partì come se la squadra avesse dovuto giocare il preliminare di Europa League nel mese di luglio e venne repentinamente modificata dopo la sentenza del Tas. Non il massimo dal punto di vista fisico e questo è uno dei motivi principali che hanno spinto la società ad organizzare un ritiro invernale dopo circa dieci anni dall’ultimo. Fuggire dal freddo polare di Firenze di questi giorni aiuterà i muscoli.

A livello tattico, invece, il ritiro sarà fondamentale per inserire Luis Muriel negli schemi offensivi. Il colombiano comincerà a capire cosa pretende Pioli dalle sue punte e capiremo fin da subito come avrà intenzione di utilizzarlo il tecnico. L’idea è quella di trovargli un posto vicino a Simeone. Muriel non è uno da venti gol a stagione, ma è stato preso anche per provare a far rendere meglio Simeone dal punto di vista realizzativo. Si è intuito che con un altro attaccante il Cholito possa fare più gol. Il ritiro servirà per provare queste ed altre soluzioni, con Chiesa che – se si dovesse optare per le due punte – dovrebbe ritagliarsi un ruolo diverso dal solito: più da esterno puro. Vedremo, fin dai prossimo giorni, quel che ha in testa Pioli.

Nel frattempo procede il mercato della Fiorentina. Corvino cerca un centrocampista ed un portiere di riserva per mandare a giocare Dragowski. Alla fine arriveranno entrambi ed è dal nome del centrocampista che dipenderà il voto al mercato di riparazione della Fiorentina. Per adesso, in attesa di un giocatore da piazzare davanti alla difesa, l’indicazione è chiara: Norgaard è piaciuto (seppur scolastico, ha bisogno di tempo per prendere confidenza con il ruolo) così Veretout resterà nel suo nuovo-vecchio ruolo di mezzala sinistra. Da Genova, l’impressione è che non si torni indietro.

11
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
MATTEO
Ospite
MATTEO

PIOLI ASINO…A PRESCINDERE

Enciclopedia Viola
Ospite
Enciclopedia Viola

Anche se molti non sono d’accordo, ritengo che la rosa della Viola sia certamente da settimo posto e che rispetto a questo settimo posto “virtuale”, dovrebbe guardare più a scavalcare qualche squadra davanti, piuttosto che a difendersi e guardarsi le spalle. Anche considerato che tutte quelle davanti fanno le Coppe Europee. Da un po’ di tempo seguo le evoluzioni delle quotazioni dei giocatori su transfermarkt https://www.transfermarkt.it/serie-a/startseite/wettbewerb/IT1 e credo che sia difficile contestare tali numeri. Inoltre in questa classifica nel corso del 2018 abbiamo recuperato molto rispetto alla Lazio e creato un gap significativo rispetto alle altre. Quindi, se dalla rosa… Leggi altro »

ClaudiodaSasso
Tifoso
Claudio da Sasso

In larga parte mi trovi d’accordo. La parte in cui la penso diversamente è quella che riguarda l’allenatore. Non è adatto al tipo di rosa e quindi al progetto giovani. Lui parla di idea di gioco, un’idea che ha solo lui, perché in campo non si è ancora visto nulla. Adesso sta chiedendo e ottenendo giocatori più “anziani”, segno questo di un evidente fallimento del progetto giovani. Stabilire di chi siano poi le colpe di questa situazione è un altro discorso. Certo lui non ne è esente, al pari della proprietà e degli addetti nei vari ruoli, che alla fine… Leggi altro »

Enciclopedia Viola
Ospite
Enciclopedia Viola

Guarda, a dire il vero quasi dopo ogni partita da circa 3 mesi, ho sperato di leggere la notizia del suo esonero, fossi stato io il proprietario l’avrei cacciato già dopo la partita interna con il Cagliari. Anche io penso che non sia adatto a lanciare giovani, ma spero di vedere qualcosa di diverso nei prossimi mesi. Diciamo che prima di farlo fuori e cercarne uno più adatto, vorrei vederlo all’opera in condizioni migliori di quelle in cui si è trovato nel corso dell’andata, causa incredibili errori degli attaccanti, mancato inserimento di Noorgard e fallimento di Pjaca e in generale… Leggi altro »

Manuel da Malta
Ospite
Manuel da Malta

Benvenuti!!

salvo
Ospite
salvo

non è che con un attaccante di fianco simeone migliori secondo me..i gol che sbaglia a porta spalancata fin ora li ha sbagliati di suo.

Gianburrasca
Tifoso
Amerigo Vespucci

La VIOLA, parte da Peretola alle 22,00, con il nuovissimo A320 neo, ultima generazione aereo supertecnologico, da 168 posti, della Air Malta.

ClaudiodaSasso
Tifoso
claudiodasasso

Questo era il momento di cambiare allenatore, altro che richiamo di una preparazione che non c’è stata. Ha fatto una preparazione per andare a giocare l’Europa League, che si è dimostrata deleteria. Non è capace di gestire i cambiamenti improvvisi e lo di vede anche nei cambi, spesso inutili e a volte anche determinanti in maniera negativa.

Massivecchiafiesole
Ospite
Massivecchiafiesole

Vai te

ClaudiodaSasso
Tifoso
Claudio da Sasso

Se mi chiamano, ci vado, tranquillo

california viola (antitrump)
Ospite
california viola (antitrump)

Previsione di FiveThirtyEight: finiremo ottavi con 55 punti, a 40 di distacco dai gobbi, e uno sopra Doria e Toro. Possibilita’ di andare in CL, 5% (era il 15% ad agosto).

https://projects.fivethirtyeight.com/soccer-predictions/serie-a/

Articolo precedenteLa giornata viola: il riassunto
Articolo successivoQuotidiani: la prima pagina di Qs, Stadio, Gazzetta, Corriere dello Sport, Tuttosport
CONDIVIDI