Simeone: c’è anche lo Sporting Lisbona. I portoghesi lo vorrebbero in prestito secco

24



Anche il Cholito è in partenza. Non solo la Sampdoria, si è fatto avanti anche lo Sporting Lisbona per Simeone

Non solo Biraghi, in bilico c’è anche Giovanni Simeone scrive La Nazione. Il ds viola Daniele Pradè sta raccogliendo le proposte più interessanti (ma soprattutto concrete) arrivate per il Cholito. Dopo l’offerta della Sampdoria (che potrebbe liberare Gabbiadini), va registrato il sondaggio fatto nelle ultime ore dallo Sporting Lisbona. Il club portoghese vuole Simeone in prestito per una stagione. La Fiorentina vorrebbe tutelarsi eventualmente con un prestito più lungo (due anni) o con la scadenza di un anno ma accompagnata da un diritto di riscatto.

24
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Marco77
Ospite
Marco77

No via, evitiamo di tirare questa fregatura allo Sporting, siamo anche gemellati

OttoKrunz
Ospite
OttoKrunz

E` evidente che né il prestito biennale né quello con diritto di riscatto significherebbero tutelarsi rispetto al prestito secco.

Thank you President 💜
Ospite
Thank you President 💜

Vlahovic titolare simeone fuori dallo stadio

deno
Ospite
deno

Simeone e Vlahovic a contendersi la maglia del centrale d’attacco….andiamo ad operare su altri reparti…

Arcibaldo
Ospite
Arcibaldo

Non mi piace tutto questo accanimento contro Simeone..non e un campione e vero ma cosa vi propongono a 5 giorni dal campionato e 10 alla fine del mercato? Io ancora non l’ho capito..piuttosto se c’e uno da vendere e benassi giocatore totalmente avulso..tutto questo accanimento contro il cholito parte anche da Pulcinella che abbiamo kn panchina che ci ha messo quasi 80 minuti ieri per fare un cambio in campo oltre che da un manipolo di tifosi che da perfetti stereotipi italioti dei tempi di oggi debbono sempre trovare la causa dei loro problemi in qualcuno dimenticandosi che le origini… Leggi altro »

Mirparx
Member
mirparx

Concordo, Benassi imbarazzante

Sonia
Ospite
Sonia

Non vendete Simeone, lo ripeto ancora e lo ripeterò… Quest’anno si rifarà!

Calabria
Tifoso
Toniviola

Se fosse stato Simeone il destinatario di quei due palloni state tranquilli che non sarebbero mai diventati goals

David81
Tifoso
David81

Secondo me La chiave della faccenda Simeone riguarda mister Montella.

Se lui proprio non lo vede nel suo gioco, possiamo lasciarlo andare.

Simeone ha 24 anni e il prestito secco è la soluzione migliore, perchè?:

1 Se si rilancia hai un apunta di sicuro valore

2 Se decidono di non “Puntarci” hai un giocatore dì grande mercato.

3 Il diritto di riscatto dà garanzie solo a chi riceve il giocatore.

Terrei Simeone e ci punterei a Firenze.

Boateng non mi dà sicurezza e nasce centrocampista.

Vlaovich è bravo ma ha bisogno di non avere pressioni addosso.

Per comprare uno meglio del Cholito ci vogliono 30 ml.

Sempre forza viola

Mauro
Ospite
Mauro

Io venderei Biraghi e Benassi Simeone no con Montiel segna anche lui

Articus
Tifoso
Articus

Se regaliamo simeone e biraghi in prestito con quali soldi facciamo altri colpi?
A noi serve vendere Definitivamente… anche 10 mln l’uno… aspettando magari una possibile plusvalenza di Rebic, con 40 mln si bussa all’udinese per depaul e abbiamo i soldi anche per laxalt.

Articolo precedenteTanti auguri a Bartłomiej Dragowski! Il polacco della Fiorentina compie oggi 22 anni
Articolo successivoEntusiasmo viola. Dai 20 mila abbonati alla maglia di Barone: ‘Non c’è vita senza tifosi’
CONDIVIDI