Simeone: c’è anche lo Sporting Lisbona. I portoghesi lo vorrebbero in prestito secco

24



Anche il Cholito è in partenza. Non solo la Sampdoria, si è fatto avanti anche lo Sporting Lisbona per Simeone

Non solo Biraghi, in bilico c’è anche Giovanni Simeone scrive La Nazione. Il ds viola Daniele Pradè sta raccogliendo le proposte più interessanti (ma soprattutto concrete) arrivate per il Cholito. Dopo l’offerta della Sampdoria (che potrebbe liberare Gabbiadini), va registrato il sondaggio fatto nelle ultime ore dallo Sporting Lisbona. Il club portoghese vuole Simeone in prestito per una stagione. La Fiorentina vorrebbe tutelarsi eventualmente con un prestito più lungo (due anni) o con la scadenza di un anno ma accompagnata da un diritto di riscatto.

24
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Marco77
Ospite
Marco77

No via, evitiamo di tirare questa fregatura allo Sporting, siamo anche gemellati

OttoKrunz
Ospite
OttoKrunz

E` evidente che né il prestito biennale né quello con diritto di riscatto significherebbero tutelarsi rispetto al prestito secco.

Thank you President 💜
Ospite
Thank you President 💜

Vlahovic titolare simeone fuori dallo stadio

deno
Ospite
deno

Simeone e Vlahovic a contendersi la maglia del centrale d’attacco….andiamo ad operare su altri reparti…

Arcibaldo
Ospite
Arcibaldo

Non mi piace tutto questo accanimento contro Simeone..non e un campione e vero ma cosa vi propongono a 5 giorni dal campionato e 10 alla fine del mercato? Io ancora non l’ho capito..piuttosto se c’e uno da vendere e benassi giocatore totalmente avulso..tutto questo accanimento contro il cholito parte anche da Pulcinella che abbiamo kn panchina che ci ha messo quasi 80 minuti ieri per fare un cambio in campo oltre che da un manipolo di tifosi che da perfetti stereotipi italioti dei tempi di oggi debbono sempre trovare la causa dei loro problemi in qualcuno dimenticandosi che le origini… Leggi altro »

Mirparx
Member
mirparx

Concordo, Benassi imbarazzante

Sonia
Ospite
Sonia

Non vendete Simeone, lo ripeto ancora e lo ripeterò… Quest’anno si rifarà!

Calabria
Tifoso
Toniviola

Se fosse stato Simeone il destinatario di quei due palloni state tranquilli che non sarebbero mai diventati goals

David81
Tifoso
David81

Secondo me La chiave della faccenda Simeone riguarda mister Montella.

Se lui proprio non lo vede nel suo gioco, possiamo lasciarlo andare.

Simeone ha 24 anni e il prestito secco è la soluzione migliore, perchè?:

1 Se si rilancia hai un apunta di sicuro valore

2 Se decidono di non “Puntarci” hai un giocatore dì grande mercato.

3 Il diritto di riscatto dà garanzie solo a chi riceve il giocatore.

Terrei Simeone e ci punterei a Firenze.

Boateng non mi dà sicurezza e nasce centrocampista.

Vlaovich è bravo ma ha bisogno di non avere pressioni addosso.

Per comprare uno meglio del Cholito ci vogliono 30 ml.

Sempre forza viola

Mauro
Ospite
Mauro

Io venderei Biraghi e Benassi Simeone no con Montiel segna anche lui

Articus
Tifoso
Articus

Se regaliamo simeone e biraghi in prestito con quali soldi facciamo altri colpi?
A noi serve vendere Definitivamente… anche 10 mln l’uno… aspettando magari una possibile plusvalenza di Rebic, con 40 mln si bussa all’udinese per depaul e abbiamo i soldi anche per laxalt.

MaurizioBG
Member
MaurizioBG

L’Udinese ha un attacco piuttosto scarso con Lasagna, Nestorovski e Okaka.
Non possiamo proporgli Simeone nella trattativa per De Paul?

Max
Ospite
Max

Anch’io vorrei Belen in prestito secco…. Venvia o si vende o almeno con diritto /obbligo di riscatto altrimenti tanto vale tenerlo..

Maurizio Brindisi Zurigo
Ospite
Maurizio Brindisi Zurigo

Prestito di un anno?
Nn sai quanto ti costa le Belen.

class00
Ospite
class00

diritto di riscatto o prestito secco non cambia niente per la Fiorentina…..sono comunque due situazioni favorevoli al Lisbona….. anzi meglio il prestito secco in quanto non si decide oggi l’eventuale prezzo di vendita del giocatore tra 1 anno: nel caso faccia male il Lisbona non comprerebbe in ogni caso, nel caso faccia bene non potresti trattare il prezzo già fissato da oggi (che dopo l’ultima stagione di Simeone non credo possa essere molto alto). Quindi mentre potrebbe essere logica la richiesta della Fiorentina per un prestito di 2 anni (dimostra la poca fiducia nel giocatore da parte della società), la… Leggi altro »

Diaz
Member
diaz

Prestito secco con obbligo di un tot di presenze da titolare. Un po’ come fece la Roma con Gerson.

Ponzio
Tifoso
ponzio

Simeone ci deve portare a De Paul, altrimenti tanto vale tenerselo perché abbiamo bisogno di due centravanti, non possiamo rischiare che Vlahovic e BOA si infortunino oppure che non possano giocare insieme, e non avere una riserva in grado di giocare come attaccante. Simeone ha fallito lo scorso anno come tutti, non lo svenderei

Luca
Ospite
Luca

Cambio secco di prestiti con Gabbiadini con diritti di riscatto x entrambe

Yuya
Ospite
Yuya

Brutta idea

Member
MassimoMugello

IL PUNTO: Una società che fattura 90 milioni non puo’ fare una campagna acquisti TUTTA DI UN BOTTO causa Fair Play. DEVE PROGRAMMARE E spendere ma un po alla volta…nel senso che ogni anno può spendere una 30 di milioni nn tutto insieme, fino a che nel giro di tre anni con 3 fatturati e 3 campagne acquisti arrivate al livello desiderato. ORA SIETE ALL’ANNO ZERO….Avete una squadra con giocatori giovani forti che cresceranno nei prossimi 4/ 5 anni Contemporaneamente ogni anno inserite 2 giocatori forti e nel giro di 3 anni arrivate ad avere un squadra competitiva per EUROPA.… Leggi altro »

lorenzzz
Ospite
lorenzzz

La Uefa non presta i soldi. Il problema dell’Uefa e solo mantenere un certo equilibrio fra le grandi europee per mantenere avvicente le competizioni europee e poi delle piccole gli importa solo che non falliscono a frotte ma alla fine questo fair play fatto in questo modo aumenta solo il dislivello sportivo fra i grandi club ed i medio-piccoli.

guido
Ospite
guido

perfetto!!!! aggiungo che le grandi che hanno portato gli ingaggi a cifre stratosferiche ora si ritrovano ad avere difficoltà a vendere perché , o si passano i giocatori tra di loro, oppure li danno gratis e devono anche partecipare agli ingaggi.

guido
Ospite
guido

Posso capire che vogliano cederlo, anche se non condivido, ma darlo in prestito secco……..mi sembra un errore e poi è giovane, aveva fatto una buona stagione a Genova , poi bene da noi…….l’anno scorso è andata male, ma credo che il giocatore farà bene affiancato da una prima punta.

fabri
Ospite
fabri

prestito secco, uno o due anni, i soldi che la Fiorentina ha speso non li ripiglia più… Simeone o Gabbiadini, se non è zuppa è panbagnato…

Articolo precedenteTanti auguri a Bartłomiej Dragowski! Il polacco della Fiorentina compie oggi 22 anni
Articolo successivoEntusiasmo viola. Dai 20 mila abbonati alla maglia di Barone: ‘Non c’è vita senza tifosi’
CONDIVIDI