Simeone-Chiesa, un caso da risolvere

29



Fede e il Cholito non riescono a trovarsi e a dialogare in campo, clamorose occasioni sprecate tra Frosinone e Roma.

Minuto 87 a Frosinone, Pioli richiama Simeone per Vlahovic e con la Fiorentina ancora in vantaggio il Cholito indossa lo sguardo della sconfitta personale dopo un’altra partita senza gol, l’ottava consecutiva. Occhi bassi, smorfia in canna, adrenalina da sfogare in panca accanto a Pjaca: chi è in campo vede il Cholito battere più volte i pugni sui sedili, al riparo della copertura. Le mani nei capelli raccontano uno stato d’animo tutt’altro che sereno. Più ancora dello «zero» personale sembra che Simeone soffra il peso di un’evoluzione nei rapporti che in campo proprio non decolla. In particolare i collegamenti con Chiesa sono in fase ultra piatta. Così scrive La Nazione.

SCARSO FEELING. In campo i due giocatori non riescono a nascondere il loro stato d’animo, una lettura gestuale fin troppo chiara quando i passaggi non arrivano a destinazione e le occasioni si perdono per strada. Braccia allargate, sguardi laser: pochi gli scambi davvero sincronizzati fra i due, mentre al contrario dall’inizio della stagione sono stati molti gli episodi sciupati, non solo in contropiede. A Frosinone per esempio (75’) resta in mente il mancato passaggio di Simeone per Chiesa lanciato in progressione e libero a destra con la Fiorentina in superiorità numerica a caccia del 2-0: una clamorosa occasione sfumata con il passaggio corto del Cholito a Veretout sulla sinistra, con Chiesa incredulo dalla parte opposta.

29
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Ubi50
Tifoso
ubi

Chiesa ….e Simeone…da vendere Subito…!! se si aspetta ..si prendono bruscolini……..

soft
Ospite
soft

Povera Fiorentina come sei finita!!!
Guardate che Simo non segna perchè l’altro non gli passa mai i palloni, vuole andare via!!!
Mente quello in prestito vuole fare Ronaldo!!!!
Che fine immeritata, povera squadra in mano a degli incompetenti e giocatori mediocri che pensano solo a andare via o giocare in nazionale!!!

Osservatorio (calcistico) di Arcetri
Ospite
Osservatorio (calcistico) di Arcetri

Per me la questione è sempre Simeone, rima. a parte.
Non si fionda sulla palla quando è solo davanti alla porta. E nemmeno la rincorre dopo averla vista passare.
Ieri doveva esserci lui al posto di Benassi, in quella zona vuota della difesa.
Ieri doveva fare il passaggio più semplice del mondo, durante il contropiede 3 vs 2.
Posso continuare?…

Nengab
Ospite
Nengab

Non sono bomber nessuno dei due, a gennaio ma sarà quasi impossibile, bisognerebbe trovare uno che faccia goal, ma a giugno devono prendere un vero bomber……

Re_dei_gonzi
Tifoso
re_dei_gonzi

Simeone l’ ho sempre ritenuto sopravvalutato, tuttavia non sta nemmeno rendendo per il suo valore effettivo grazie a un allenatore che è una gran brava persona ma che con il calcio ha ben poco a che spartire.
L’ Allenatore è il primo rinforzo da comperare prima possibile.

Vittorio Cecchi Gori Sempre in balaustra
Ospite
Vittorio Cecchi Gori Sempre in balaustra

Lo dicevate anche di Prandelli, l’unico che ha ottenuto qualche risultato con la Florentia Viola, salvo poi essere CACCIATO COME UN APPESTATO.
Lo dicevate anche di Fuffella, Miahjovic, Rossi, Vierchowood, Mondonico, Paulo Souza.
Insomma, che pensi che arrivi al posto di Pioli ad allenare la Florentia Viola?
Conte???
Sempre colpa del tecnico che non è capace di seguire i dettami del Progetto.
Sveglia.

Re_dei_gonzi
Tifoso
re_dei_gonzi

Caro VCG in balaustra sto discorso vallo a dire ai sostenitori degli insostenibili non a me, io ero e rimango pro-Prandelli, pro-Montella e pro-Sousa guarda caso i primi due allenatori avevano portato risultati positivi e il terzo li stava portando se nonchè i nostri benamati fratellini hanno segato le gambe a tutti e tre e sappiamo come sono stati cacciati. Che la squadra attuale non sia il massimo è risaputo ma sicuramente è migliore di quella dell’ anno passato e nonostante tutto non c’è stato miglioramento, anzi si è involuta. Oltretutto un allenatore come questo fa a cazzotti con la… Leggi altro »

Gaesill
Ospite
Gaesill

Ragazzi, il Cholito non sarà magari un fulmine di guerra, ma è solo, troppo solo in balìa delle difese avversarie che sanno che devono occuparsi solo di lui. Piaca, ormai si sa, è un fantasma. Chiesa, anche se non dà punti di riferimento, gravita per tutto il campo. Io ha visto l’ultima sciagurata partita di Frosinone. Ebbene ha visto una lentezza esasperante, senza grinta e determinazione (e mi viene, udite!, udite!, di ammirare il Milan che almeno, con tutti i suoi limiti, gioca con il coltello fra i denti), e poi, quando finalmente la palla arrivava nella tre quarti del… Leggi altro »

Vittorio Cecchi Gori Sempre in balaustra
Ospite
Vittorio Cecchi Gori Sempre in balaustra

Ci penserà Zio Diego a fine stagione o perché no già a Gennaio: Via Chiesa.
Godetevi il nuovo Batistuta cari Florentini Viola.

zinzo
Ospite
zinzo

NON VI PREOCCUPATE A FINE ANNO IL CASO SI RISOLVERA DA SOLO !!!! CHIESA SE NE ANDRA !!!!! SIMEONE , QUEL BIDONE RESTA !!!! CHISSA CHI LO COMPRA BALORDO COME è E A QUANTO COSTA !!!! E FA PURE BENE CHIESA SE CI LASCIA !!!! STARE A FIRENZE IN QUESTA BANDA DI RACCATTATI , SCARTI ALTRUI A FARCI COSA ??

Massimo
Ospite
Massimo

Il Cholito è una seconda punta, può si giocare con Chiesa prima punta; basta cambiare modulo: 442 o è troppo difficile?

Viola Carminio
Ospite
Viola Carminio

Non preoccupatevi, daranno via Chiesa e Simeone….. insieme a Milencovic e Veretout che pare si guardino in cagnesco, uno è mussulmano e l’altro induista…. La Fiorentina prenderà altri giocatorini in prestito, perchè se non acquista fra un paio d’anni gli ammortamenti vanno quasi a zero e tutte le vendite saranno plusvalenze totali così daremo tanti soldini di tasse allo Stato avendo utili clamorosi per loro … oh, il governo è nuovissimo, va aiutato, poveri ragazzi… con tanti soldini freschi.

Foglionco
Member
foglionco

la finanza lasciala ad altri, hai scritto più pessimistiche ed inesatte previsioni in 5 righe che in un intero postulato stoico

Articolo precedenteFiorentina, il programma di oggi: altro giorno di riposo, domani la ripresa
Articolo successivoI tifosi alla Fiorentina: “Metteteci più cuore”. E niente applausi a fine partita
CONDIVIDI