Simeone, obiettivo ‘bis’. Il Cholito ha un conto aperto con il Bologna

25



‘Simeone ha un conto aperto con il Bologna’, titola La Nazione. Un anno fa il primo gol in campionato e dopo sette giorni il bis contro il Bologna. Il 25 settembre 2016 il Cholito debuttò fra i marcatori italiani bucando il portiere del Pescara e il 2 ottobre bissò la rete decidendo personalmente la vittoria al Dall’Ara contro la squadra di Donadoni. Ora il Bologna verrà a Firenze, sabato, dopo che il Cholito si è sbloccato a Verona. Simeone, dopo le prove incolori contro Inter e Samp, ha ripreso l’aspetto minaccioso del bomber. E ora punta al bis.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
emidio cinosi
Ospite
Member

Ma che bel centravanti è GIO’GOL.Il gol contro il Verona è stato un gol da rapinatore d’ area ,percio’ bellissimo.

1_cliente
Ospite
Member

… potrai dirlo con certezza quando farà quei gol “bellissimi” di cui vaneggi.
Finora ha fatto un gol a porta vuota che faceva pure mia nonna in cariola, quindi tutto questo entusiasmo per un gol del genere è immotivato e fuori luogo

emidio cinosi
Ospite
Member

E’ un gol da rapinatore d’ area , lo ha cercato quella posizione perchè ha intuito dove andava la palla.E’ fuori luogo ed immotivato il tuo parere.

1_cliente
Ospite
Member

E’ il gol di uno che si è trovato il pallone sui piedi, Punto.
Rivedilo venti volte se non lo ricordi.
il “gol da rapinatore d’area” è quello di uno che supera marcatore o portiere, magari toccando con la punta e anticipando gli altri… non di uno che si ritrova la palla sui piedi o addirittura se gli sbatte addosso.
Quelli NON sono “gol da rapinatore d’area”, non c’è alcun gesto tecnico da applaudire.

Queste insulsaggini da tifosi sfegattati non le sopporto….: se dite che il gol di Veretout è stato stupendo è vero e oggettivo.
Se dite che quello di Simeone è stato “bellissimo” è una tua/vostra opinione – ripeto – immotivata e fuori luogo

emidio cinosi
Ospite
Member

Non comprendi i mvimenti dei veri Bomber ,sei solo un presuntuoso arrogante .Togli la foto di hamrin perchè lo infanghi.

Kurus
Ospite
Member

Sarebbe bastato dire che non capisce un c****, né di bomber e né di tutto il resto. Saluti.

emidio cinosi
Ospite
Member

Il pallon lo ha cercato ,si è trovato al punto giusto da vero attaccante.Io lo capisco perchè seguo la Fiorentina dal 1953 e Hamrim che metti io l’ ho visto giocare nel 1959.Latua è opinione fuori luogo ed immotivata è evidente che non comprendi i movimenti dei veri BOMBER.

Marcos
Ospite
Member

Vero! Ho avuto un flashback…è lo stesso gol che fece Pazzini l’anno in cui Toni andò al Bayern, quel gol, praticamente identico, alla prima di campionato fece ben sperare in Pazzini come degno erede del capocannoniere. Ebbene la stagione di Pazzini si concluse con 9 gol e altrettanti errori clamorosi sotto rete. Aspettiamo prima di parlare di grande bomber, io intanto continuo a preferire di gran lunga Babacar…

emidio cinosi
Ospite
Member

Baba ha dimostrato di essere inutile anche in panca.

SATANELLO VIOLA
Ospite
Member

grande chiolito NUOVO IDOLO DELLA FIESOLE………………CHOLO CHOLO GOLLLLLLLLL CHOLO GOLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLL……………………………………………………OOOOOOOOOOOOO…

Gaetano
Ospite
Member

Il gol di Verona è una casualità….dai cholito, aspettiamo il tuo primo gol sotto la fiesole…grande bomber

MATTEOFIRENZE
Ospite
Member

perchè casuale ???

guarda cosa fa Simeone col difensore prima che benassi calci verso la porta ….. il cholito sapeva che se ci fosse stata una respinta lui doveva essere lì e se l’è giocata corpo a corpo col difensore alla grande

1_cliente
Ospite
Member

…perchè, dove avrebbe dovuto essere un centravanti?… sulla bandierina del calcio d’angolo?….. era semplicemente dove è pagato per essere, al centro dell’area avversaria…. quanto ai difensori (e al portiere impresentabile) del Verona, vantarsi di “essersela giocata alla grande” con gente così fa venire latte alle ginocchia…..

Raf
Ospite
Member

Simeone è uno specialista d’area piccola, sempre in agguato. Altro che fortuna, caro intenditore!!

MATTEOFIRENZE
Ospite
Member

ah ok va bene …. tutto facile insomma in serie a, tutto dovuto …. sono bravi solo quelli degli altri è vero !!!!

vaia vaia … cliente costì !!!!!

1_cliente
Ospite
Member

Da molti anni sono convinto che non siate in grado di comprendere un breve testo scritto in italiano: il vostro si chiama analfabetismo funzionale. Informati sull’argomento.

Dove avrei scritto che “sono bravi solo quelli degli altri”….?….
Anzi, ho scritto il gol di Veretout è oggettivamente splendido, per il gesto tecnico e la difficoltà.
Nel gol di Simeone non c’è alcun gesto tecnico e neanche difficoltà.
Ma visto con chi sto parlando, non mi illudo certo che tu abbia capito quello che ho appena scritto.

michele
Ospite
Member

Curati, la boria che hai addosso è una brutta malattia e quest’epoca di social non ti aiuta, anzi…..

stefano
Ospite
Member

Non diciamo cavolate, Riguardati il goal. Non era al centro dell’area (se ci fosse stato, il pallone respinto dal portiere non lo avrebbe mai preso), si è spostato sulla sinistra della porta (è il suo difensore che è rimasto a centro area) proprio perché d’intuito sapeva che un portiere, se respinge il pallone, ben difficilmente lo fa verso il centro dell’area, ma lo fa invece verso il lato del campo e lui guarda caso era lì. Quello che un tempo faceva un certo Filippo Inzaghi, se qualcuno se lo ricorda ed anche in quel caso non era, appunto, un caso fortuito, ma una intuizione, un istinto ben preciso.

1_cliente
Ospite
Member

La cavolata la lascio al tuo solito post da intenditore del Bar Marisa.
Ho già risposto ampiamente sopra e sotto (anche su Inzaghi) e non intendo star qui a perdere tempo.

emidio cinosi
Ospite
Member

Le cavolate le dici tu.Ifrequentatori del Bar Marisa ne capiscono molto piu’ di te:Togli la foto di Hamrin percè lo infanghi.

MATTEOFIRENZE
Ospite
Member

sei un GLANDE ….. dai eh

Claudio Nannucci
Ospite
Member

Non concordo Gaetano. Se fosse come dici tu Inzaghi non sarebbe stato un buon centravanti. Claudio

Gaetano
Ospite
Member

Non ho detto che è scarso, anzi l’ho chiamato grande bomber. Era un invito ad avere sempre più fame

1_cliente
Ospite
Member

Potenza, rapidità, astuzia: tutte doti che aveva l’ottimo (non buono) Inzaghi che infatti ha fatto centinaia di gol. Nel gol di Verona di Simeon non c’è nessuna delle 3 doti, ma solo la fortuna di una respinta sui sui piedi e un appoggio a porta vuota.
E’ la stessa cosa accaduta con la Samp a Caprari, con Sportiello che glil’ha messa sui piedi (e lui è stato furbo e veloce nel calciare subito senza stopparsela)

geronimo
Ospite
Member

[ vero ma un vero bomber deve fare anche altri tipi di goal, vedi quello sbagliato a fil di palo su servizio di Chiesa. Ma state tutti sicuri che i gol Simeone li farà ,in tutti i modi ALE’ VIOLA

wpDiscuz
Articolo precedenteFiorentina, il programma di oggi: allenamento pomeridiano verso il Bologna
Articolo successivoEcco Gil Dias, ‘l’assaltatore’: “Firenze meravigliosa, è solo l’inizio”
CONDIVIDI