Simeone Sr: “Non penso che allenerò mai mio figlio in squadra. Lui sta crescendo”

3



Il tecnico dell’Atletico parla dell’attaccante della Fiorentina, accostato in estate proprio al club del Cholo

Parla così a Radio Cope il tecnico dell’Atletico Madrid Diego Simeone dell’ipotesi di veder giocare Giovanni con lui come allenatore: “Non amo parlare di Giovanni da padre. Da allenatore dico che è un ragazzo che avrebbe tutte le qualità per giocare in una mia squadra. Ma penso che non lo allenerò mai. E’ una cosa veramente molto difficile quando il padre allena ed il figlio gioca. Soprattutto per un discorso di spogliatoio. Sarebbe dura per lui, e per me. Chissà in futuro..Quando magari lui sarà cresciuto ancora, ne riparleremo. Oppure potrebbe arrivare un giorno all’Atletico quando io sarò andato via. Gio’ sta facendo molto bene, è vero, a Firenze. E deve continuare così. Sta crescendo sempre più”

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
lorenzo
Ospite
lorenzo

non ho capito il nesso con il dire che sta crescendo con il fatto che non pensa di allenarlo….
a casa mia si dice: i che c’entra i’culo con le 40 ore??!!

conte_mascetti
Ospite
conte_mascetti

ma’…….. a me non convince………. di solito sta due/tre partite in cui non la vede mai!!!! se dopo ce lo dobbiamo far piacere per forza………. diciamo che ci piace….

Al Nic
Ospite
Al Nic

Non la vede perchè quando gioca solo davanti non gli arriva una palla decente in certe occasioni magari con le squadre migliori!

Articolo precedenteEsame trasferta per la Fiorentina. I numeri dicono che fuori casa Pioli ci sa fare
Articolo successivoA fine ottobre le elezioni federali: i club spingono per Marotta nuovo presidente FIGC
CONDIVIDI