Simeone: “Sto bene, anche se i gol non arrivano. Devo essere più freddo. Il dito…”

47



Lunga intervista dell’argentino: “non devo arrendermi, devo essere più freddo sotto porta”

Parla così Giovanni Simeone, attaccante della Fiorentina al Corriere Dello Sport: Come sto?Bene, anche se i gol in questo periodo non vengono. Lo scorso anno è stato molto particolare: prima ho dovuto fare i conti con il normale ambientamento di quando si cambia squadra. Poi c’è stato il dramma della scomparsa del nostro capitano. Il momento più bello, paradossalmente, è arrivato proprio dopo tutte queste difficoltà. È stato in quel momento che ho trovato continuità realizzativa. Adesso non devo arrendermi, l’ho imparato sulle mia pelle”.

Cosa mi manca? “Quello che sto cercando di fare è mettermi sulle spalle sempre più esperienza. Sono in Italia da tra anni, ho dimostrato a me stesso che le capacità non mancano perché comunque dal mio trasferimento dal River ho messo insieme una trentina di gol. Ecco questo deve essere il mio punto di ri-partenza, senza ansia, per andar sempre più su, dove sono convinto di poter arrivare. Devo essere più freddo. Sto cercando di migliorare il timing con cui presentarmi davanti al portiere avversario. Non mi arrendo, solo il lavoro potrà aiutami a superare questa difficoltà. Devo diventare più cinico e imparare anche a gestire le emozioni, a controllarle, anche se so perfettamente che il meglio di me lo do quando sono arrabbiato. La linea che separa il giusto dallo sbagliato è sottilissima. Prendete il gesto che ho fatto dopo il gol all’Empoli: quel dito sulla bocca non aveva senso in assoluto. Eppure l’ho fatto, sbagliando. Ero nero di rabbia, ma non contro i nostri tifosi: ce l’avevo con me. Perché quando non trovo il gol il primo dolore è il mio”. 

47
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Se tu non fossi il figlio del Cholo a quest’ora saresti stato già accantonato da tempo, caro mio, perché a questi livelli non ci si può (potrebbe) permettere di avere dei cali di rendimento così netti e duraturi e mantenere il posto da titolare.

La verità, comunque, come sempre è multicolore: sei capitato in una squadra allenata da un mister che predilige un gioco pavido e difensivista; inoltre ti sei ritrovato in un ruolo non tuo, perché come seconda punta in appoggio ad un attaccante ‘di sfondamento’ saresti ben altra cosa.

marco
Ospite
marco

forza ragazzo!! segna per noi!!!

Mario.romano
Member
mario.romano

Simeone deve togliersi la frenesia di segnare per forza altrimenti va ai matti. Collaborasse di più con gli altri e vedrai che qualche pallone buono gli arriva

gangia81
Ospite
gangia81

“Che collabori” e non “collaborasse”. Avete rotto i coglioni di uccidere l’italiano.

Lukus
Tifoso
Lukus

Anche io penso che Simeone…non sia un gran che. Certo che però il tono di certi post qui sotto è di una tale cattiveria da far riflettere! Capisco l’episodio del “dito” ma, ragazzi, nella vita ci sta anche di sbagliare e, se la cosa viene riconosciuta, come Simeone mi pare abbia fatto, si può anche accettare!!! Il fatto è, mi sembra, che almeno una certa fetta della tifoseria viola, non perdona mai niente a nessuno ed è sempre pronta a criticare ferocemente ed in modo tagliente, e, quel che è peggio, a farlo anche nei confronti di giocatori di ben… Leggi altro »

Raska.
Member
Raska.

Alla juve se sbagli un passaggio ti riempiono di fischi, per esempio, mentre a Firenze abbiamo pazienza con chiunque. Ma lei in quale mondo virtuale vive?

Mauro
Ospite
Mauro

e te quale squadra tifi?

gangia81
Ospite
gangia81

Alla giubbe vincono scudetti su scudetti e noi non si vince una sega e non sai quanto mi costi ammetterlo. Se ti sembra un paragone valido fai un po’ te.

viola 55
Ospite
viola 55

Il dito ora rimettiamolo al suo posto…………pensiamo a segnare piuttosto.

Potini
Tifoso
Potini

Simeone è giovane, si dà da fare e corre, ma mi sembra che il senso del goal, la zampata risolutoria, gli manchi quasi totalmente. Peccato perché per un attaccante questo è fondamentale.

diaz
Ospite
diaz

L’episodio del dito ha modificato l’atteggiamento dei tifosi nei confronti di questo ragazzo: dopo questo gesto non gli perdoniamo niente. Semplicemente si deve guadagnare il nostro tifo e può farlo soltanto in una maniera: segnando come e anche di più dell’anno scorso.

jerac
Ospite
jerac

Non è che la lucidità sotto porta te la puoi dare, o hai per natura la freddezza per poter sfruttare le occasioni e buttare la palla dentro o non ci sono rimedi ed occorre cambiare ruolo o mestiere. Purtroppo Simeone oltre alla poca lucidità sotto porta anche nei suoi movimenti in campo mostra limiti colossali. In genere un centravanti quando riceve palla durante lo sviluppo della manovra la smista velocemente al compagno più vicino ed attacca la profondità. Lui invece in genere la controlla, rallenta l’azione, si gira (se non l’ha già persa) e si catapulta in avanti con i… Leggi altro »

Max
Ospite
Max

La squadra manca di gioco ed il centravanti solitamente è quello che ci rimette….dopo un periodo difficile è normale che manchi la sicurezza sotto porta, spesso anche la lucidità per il tanto lavoro che comunque fa. Siccome l’anno scorso ha dimostrato tante, ma tante qualità, aspettiamo che in questo girone di ritorno si scateni.

2z2t
Ospite
2z2t

Aspetta e spera, che poi si avvera. Lo dicono perfino ex professionisti che sono passati per Firenze come Riganò e Gilardino, ma sicuramente, se interpellati e non amici del padre Diego, lo direbbero una lunga lista di altri ex calciatori: Giovanni Simeone non può giocare prima punta, non è nelle sue corde, non ne è capace ma soprattutto non ne ha il fisico abbinato alla tecnica (dove manca uno può compensare l’altra e viceversa, ma nel suo caso proprio no).

blabla
Ospite
blabla

Puoi buttarci tutti gli inglesismi del caso (timing etc.), ma te tu devi imparare a tirare proprio….. Non é testa é che non c’hai proprio I piedi

Tra parentesi, se non torni a segnare ASAP (visto ti piacciono gli inglesismi) il campo lo vedrai col solo cannocchiale

Emiro Viola
Ospite
Emiro Viola

a me un m’è mai garbato… però non po’ essere così scarso come ni girone d’andata… secondo me ha sbagliato pioli a non mettilo quarche partita in panca… dove magari si potrebbe ritrovare lontano dai riflettori e dalle infamate continue… poi quando entra dalla panca pare anche meglio!

Thoreau
Tifoso
Thoreau

Hai detto bene Giovanni quel dito era contro di te:
Zitto. Allenati. E fai gol quando hai l’occasione.

Kubrick
Tifoso
Kubrick

Non vedo talento, non vedo miglioramenti nei movimenti, nel controllo palla etc. Hai solo garra. Per me sei un giocatore da vendere.

Max
Ospite
Max

Passa dall’oculista

2z2t
Ospite
2z2t

tu spegni la tv o smetti di andare allo stadio.

Raska.
Member
Raska.

Max, sei ridicolo.

andrea
Ospite
andrea

Forza Cholito ! io non mi dimentico che è solamente 3 anni che gioca in serie A, è un attaccante ancora giovane, nonostante tutto sta avendo una buona media realizzativa, deve ancora migliorare .. noi siamo con te !

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

parla per te

Tristezza
Ospite
Tristezza

eh già … son solo tre anni… sicuramente al 10° anno renderà…. poi attaccherà le scarpe al chiodo però….. certo che di calcio possono veramente ragionare tutti tutti….

andrea
Ospite
andrea

oh genio del calcio, all’età di simeone un certo luca toni faceva 13 gol nel Brescia in serie A.. Di Natale 9 in serie B ad empoli… con questo non dico che simeone è un futuro campione certo e che vincerà chissà che cosa.. quello si vedrà.. ma io ti dico che non è nemmeno cosi’ scarso come tutti dite e il futuro è davanti a lui… in 2 stagioni in serie A ha fatto 12 e 14 gol.. e poi basta rompere le palotas, tifiamo fiorentina e basta

CALENZANO
Tifoso
CALENZANO

Il problema e’ quello… 12 e 14… forse 6 quest’anno, forse e alcuni con squadre da serie c

Raska.
Member
Raska.

Il figlio di Simeone è una pippa leggendaria e, per quanto mi riguarda, dopo aver zittito la Fiesole per un gol fatto in 3 mesi è il nulla. Volesse il Cielo che a giugno se ne vada!

Walter
Ospite
Walter

Simeone, vai avanti ti vogliamo bene anche se qualche volta ci fai incaz…..
Sappiamo bene che gli errori non sono per indolenza, ma forse per troppa foga. Stai tranquillo è dimostra tutto il tuo valore.
Con Muriel e Chiesa potete essere una delle terne d’attacco più interessanti a livello europeo, prendine coscienza e lavora in tal senso.
Forza Viola!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Raska.
Member
Raska.

Datti all’ippica.

akire
Ospite
akire

walter andrea max , andate a tifare empoli tanto x voi è uguale e x noi, meglio.

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

smetti di dire boiate.
quel gesto era CONTRO i tifosi.
chiedi SCUSA e datti da fare.

CALENZANO
Tifoso
CALENZANO

Chiedo alla redazione di dire a Simeone che io so dove se lo deve mettere quel dito, dite pure ve l’ho detto io

domenico
Ospite
domenico

se ce l’avevi con te….. il dito lo dovevi mettere da un’altra parte.

ErComa
Tifoso
Ercoma

Tesoro, se hai problemi di ansia esistono i mentali coach. Non credo che tu abbia difficoltà a pagare. Se vuoi il training te lo faccio io

geronimo
Ospite
geronimo

Simeone l’unica cosa che devi fare è metterti lì anche dopo la fine degli allenamenti di rutin e tirare tirare tirare…….. (fai dei tiri che un 80enne li fa + forti) devi star lì a controllare il pallone (tecnicamente sei a “caro babbo”) il tutto da fermo e in corsa, x ore ed ore e forse ce la fai a migliorarti. Devi renderti conto che il tuo talento non è INNATO come quello di CR7 o Baggio ecc ecc ma è “derivato” e per questo va continuamente migliorato con il SACRIFICIO. Lo faceva BATI……….. e dico poco al confronto………………….. lo… Leggi altro »

Rocco54
Ospite
Rocco54

Ma tu figliolo esisti – calcisticamente parlando – in funzione del GOL.
Se tu hai problemi a segnare non è un problema, è il PROBLEMA.
Se quell’altro Rocco, non il sottoscritto, ha problemi di erezione non può dire alle “attrici del claxon”, “bambine io rendo solo quando vi picchio a sangue”.
Simeone, tu sei nato con la camicia, io non ho tempo né voglia di compatirti.
Tanti tuoi coetanei darebbero via il cu.., il cuore per un centesimo del tuo guadagno. Guarda di muovere le mele e sta’ zitto!

Franco
Ospite
Franco

Una cosa devi imparare: a fare le valigie.

Target5
Ospite
Target5

ma ci prende per fessi?

Antonio4e8a
Tifoso
Antonio Rossi

Giovanni siamo con te, però adesso vogliamo vedere anche Dusan

TANO ANTONIO BRIZZI
Ospite
TANO ANTONIO BRIZZI

Se vuoi vedere Dusan mi sa che devi andare in un altro stadio, con Piolo non giocherà mai

Roberto
Ospite
Roberto

Bravo,quindi la prossima volta il dito cacciatelo…….
Sperando che qualcuno abbocchi al cognome e riescano a sbolognarti

oilel
Ospite
oilel

Un consiglio: parla con i fatti ! sfv

jon Frankfurt
Ospite
jon Frankfurt

Serio professionista e bravo ragazzo ma non ha l´istinto del gol e la reazione furtiva dell´ attaccante.
Contro la Samp si e´ chiaramente visto nel confronto con Muriel la differenza ….e Muriel non e´ un bomber di razza….
Saluti Viola

Wolwerit
Ospite
Wolwerit

Questo ragazzo va incitato non fischiato ogni volta che tocca palla ci sente ha un momento difficile io penso che possa tornare quello di Napoli lo scorso anno ma se non sentì fiducia a pallone giochi male

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

ma chi lo fischia? chi???? pazzini fu fatto verde per molto meno!!!

2z2t
Ospite
2z2t

hahaha “quello di Napoli”! come a dire che speri che un attaccante sia sempre come è stato solo un giorno. viva l’affidabilità!

azzurrissimo
Ospite
azzurrissimo

X……………..Wolwerit…SE LA JUVE NON AV ESSE FATTO LA RAPINA A MILANO….SIMEONE COINTRO IL NAPOLI LA PALLA NON LA VEDEVA NEMMENO…………vediamo tra qualche settiman a se riuscirete a battere 3-0 il napoli……..in 11 e con altro morale……io prevedo che ne prendete 4..

Articolo precedenteProgramma di oggi: squadra in campo al mattino. Nel pomeriggio la Primavera con la Juve
Articolo successivoPjaca: Genoa offre riscatto obbligatorio. Juve allettata. Il croato ci sta pensando
CONDIVIDI