Simeone: “Svesto la 9, ma sarò sempre tifoso viola. Ho amato e rispettato Firenze. Non ho rimpianti”

122



La bella lettera di Giovanni Simeone a Firenze: “Una maglia unica, il viola ti entra dentro. Mi siedo idealmente in curva”.

Bella lettera di Giovanni Simeone verso Firenze e la Fiorentina, su Instagram, dopo il suo passaggio al Cagliari: “Ciao Firenze. È l’ora dei saluti. È l’ora dell’addio. Nel mio fare silenzioso, nel mio provare a non essere mai invasivo e mai di troppo, questa città l’ho sentita mia. L’ho apprezzata, visitata, scoperta e amata. A modo mio. E l’ho rispettata. Così come ho rispettato una maglia unica al mondo. Perché il ‘viola’ e la ‘viola’ segna la vita di tutti, ed ha segnato anche la mia di vita. Non ho ne rimorsi e ne rimpianti. 

745 giorni, 5624 minuti, 22 gol dopo, svesto la ‘9’, e mi siedo idealmente in curva, perché da ora, e per sempre, sarò tifoso della Fiorentina. E lo sarò sempre a modo mio, in modo discreto ma intenso. Siete e sarete per sempre una parte di me. Grazie Fiorentina. Grazie Firenze. A presto. Gio Simeone”.

View this post on Instagram

Ciao Firenze. È l’ora dei saluti. È l’ora dell’addio. Nel mio fare silenzioso, nel mio provare a non essere mai invasivo e mai di troppo, questa città l’ho sentita mia. L’ho apprezzata, visitata, scoperta e amata. A modo mio. E l’ho rispettata. Così come ho rispettato una maglia unica al mondo. Perché il ‘viola’ e la ‘viola’ segna la vita di tutti, ed ha segnato anche la mia di vita. Non ho ne rimorsi e ne rimpianti. 745 giorni, 5624 minuti, 22 gol dopo, svesto la ‘9’, e mi siedo idealmente in curva, perché da ora, e per sempre, sarò tifoso della Fiorentina. E lo sarò sempre a modo mio, in modo discreto ma intenso. Siete e sarete per sempre una parte di me. Grazie @acffiorentina Grazie Firenze. A presto 🙏🏼💜 Gio Simeone

A post shared by Gio Simeone (@simeonegiovanni) on

122
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
riccardo incisa
Ospite
riccardo incisa

rispondiamo al cholito come uomo.In questo senso e’ davvero toccante una lettera scritta a noi(tifosi).Non me lo aspettavo come credo la maggior parte dei fiorentini.Beh….che dire,da parte mia sei e sarai sempre uno di noi.

Arcibaldo
Ospite
Arcibaldo

Non sei un campione non sei una prima punta ma in un anno dove tutti ripeto tutti hanno fatto schifo a cominciare da chiesa io in assenza di una valida alternativa non ti avrei venduto..sei diventato il capo espiatorio di un fallimento di ieri e di una politica di oggi molto nebulosa..ciao cholito..quando rientrera pavoletti farai grandi cose

Lo Zio
Ospite
Lo Zio

Secondo me venderlo dopo un anno in cui tutti hanno fatto pena non so se sia la cosa giusta per la società, se quello vero è quello del primo anno e di Genova? Secondo me comunque Montella non lo voleva, per il suo gioco non è molto adatto. Mah vedremo per adesso in bocca al lupo!

Pastasciutta
Tifoso
Pastasciutta

Tutta un’altra pasta rispetto a i soliti noti.

Mariotto
Ospite
Mariotto

E’ quel “A presto” che fa pensare, in bene. E visto che il mercato non é ancora chiuso, con un milione di minusvalenza Pradé potrebbe riabilitarsi. Tutti alla ricerca di giocatori che sposino e giurino fedeltà alla maglia e poi quando li trovi, basta un gol sbagliato e lo fai cacciare a furor di popolo. Da Simeone a Bideone, da Pazzini Gianpaolo a Forrest Giamp (e ci metto pure da Montolivo a Tontolivo e Dormolivo). Oltre che incoerenti siete anche “fiorentinamente” cafoni ed offensivi al di là dei meriti o demeriti sportivi. Dove sono finite le buone maniere dei “Marchesini… Leggi altro »

Lo Zio
Ospite
Lo Zio

Condivido tutto, unico errore è averci messo dentro Montolivo, per il resto ci sei

Fragole e Sangue
Ospite
Fragole e Sangue

Cavolo Mariotto. Comdivido tutto pure io. E senza eccezioni: anche Montolivo. Fatti riconoscere che da qui jn avanti ti seguo con più attenzione!

Mariotto
Ospite
Mariotto

Il fatto é che avrei potuto andare avanti con la lista ma essendo di “Berghém, de sota” (che per gli eredi indigeni di Dante stà a significare: della bassa pianura bergamasca) non mi sarebbe piaciuto fare la fine del Savonarola. La verità é che il motivo dello “sfogo” é dovuto principalmente al fatto che per un pò ho creduto ostinatamente, e solidarmente, ai momenti epici in cui “Meglio secondi che ladri” ed al più recente “Tanto vi si ripiglia”. E lì ero rimasto. Poi mi sono ricordato del gol del 3 a 2 in casa dei gobbi di tal Osvaldo… Leggi altro »

Legnaiolo77
Ospite
Legnaiolo77

Io lo avrei fatto giocare anche quest’anno invece di andare a chiedere la carità a pozzo per quel polpo di de Paul……….

vergilius
Ospite
vergilius

Caro Cholito , ti seguiro’ sempre con affetto e con la speranza che un giorno tu possa ritornare da noi . Ti sei battuto senza rispiarmarti , la tua prima stagione in viola è stata entusiasmante , la seconda è stata grigia , ma non solo per te . Buona fortuna , di cuore .

Gaetano
Member
Gaetano

In bocca al lupo. E’ un esterno e si crede un centravanti, questo è il suo problema.

BennyMi
Tifoso
bennymi

in bocca al lupo Giovanni..

si ruzza
Ospite
si ruzza

Peccato. Eri andato bene in Viola il primo anno, con qualche gol bello e difficile … poi? Boh, vedremo nei prossimi anni. In bocca al lupo.

Articolo precedenteCommisso sarà a Genova: pensa al giro di campo anche a Marassi
Articolo successivoLa Fiorentina ci riproverà per De Paul: era vicino, poi la frenata. Lui vuole lasciare Udine
CONDIVIDI