Simeone al 45′: “Volevamo essere protagonisti. Ora non dobbiamo perdere la testa”

8



Parla così Giovanni Simeone a Premium al 45′ di Fiorentina-Sassuolo, con i viola avanti 2-0: “Abbiamo fatto quello che dovevamo fare, creare gioco ed essere protagonisti. Ora è importante non perdere la testa, continuare così e cercare di fare più gol possibili. Cinquantesima gara in A con il gol? Bello, speriamo di farne ancora“.

8
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
mike
Ospite
mike

dopo una vittoria che mancava da tempi memporabili,se guardiamo la storia della Fiorentina,escono a bizzeffe i leccasuole,secondo me anche simpatizzanti Juve….che e’ gia’ gravissimo

Luca
Ospite
Luca

Secondo me tu sei gravissimo

Stefano
Ospite
Stefano

Ho visto pioli sorridere , ma al di la del risultato c’e’ poco da ridere

iome
Ospite
iome

ma che palle che siete … ROSICONI TRISTI E UN PO’ STRONZI!

Angelo52
Tifoso
angelo dalla maremma

Soprattutto l’ultimo che hai detto, ce ne sono tanti di quelli che circolano in questo sito, purtroppo. SFV!!!!

Kurus
Ospite
Kurus

Si potrebbe concentrare il termine in “rosiconzi” 😛

Parterre firenze
Ospite
Parterre firenze

Te di sicuro non hai nulla da ridere…

olicchio
Ospite
olicchio

Basta attaccare giocatori e allenatori…il pesce puzza dalla testaaaaaaaaaaaa

Articolo precedenteSportiello: “E’ tanto che non vinciamo. Oggi vogliamo i tre punti in casa”
Articolo successivoFiorentina-Sassuolo finisce 3-0: Simeone-Veretout-Chiesa portano i tre punti
CONDIVIDI