Sondaggio FI.IT: dei Della Valle la responsabilità della stagione fallimentare viola

23



I Della Valle sono i responsabili della stagione fallimentare della Fiorentina. Questo il parere dei 6231 utenti di Fiorentina.it che hanno votato il sondaggio sulla stagione della squadra viola. Per il 61% la responsabilità maggiore è stata della proprietà. Molto più distaccato, al 24%, il tecnico portoghese Paulo Sousa, per l’8% i giocatori e subito dietro, al 6%, il Direttore Generale dell’area tecnica Pantaleo Corvino.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
De Curtis Principe
Ospite
Member

Casette d’Ete, Peretola e Campi, la peggio genia che Cristo stampi!

Lo Scettico
Ospite
Member

Mica per nulla,ma l’unica differenza tra questa e le stagioni positive,che comunque non hanno mai portato a vincere nulla,è stata la mancanza assoluta di risultati,per il resto l’impegno dei Della Valle,se si esclude l’anno che arrivarono Jovetic,Vargas e Gilardino,e poi l’arrivo sfortunato di Mario Gomez,eè sempre stato relativo…le cessioni seriali di campioni poi malamente sostituiti solo qui,sono arrivati a cedere uno come Cuadrado nella sessione di gennaio al pari di una qualsiasi squadretta,per poi atteggiarsi a Real Madrid…di sicuro tra quelli che ora contestano ci saranno tanti che hanno non solo difeso l’operato di quelli,ma ne avranno anche tessuto le lodi per anni,accusando chi non era d’accordo fin dall’inizio di essere gobbo rosicone e via dicendo…comunque per lo meno ora tanti si sono svegliati,è già qualcosa…

Corto Maltese
Ospite
Member

Corvino ultimo responsabile? Dopo la proprietà la colpa maggiore è la sua!!!!!

arturo
Ospite
Member

E di chi altrimenti? Della dea Kalì?

Alberto
Ospite
Member

Si è vero , sono loro che hanno speso 10 milioni due difensori e un centrocampista che fa il difensore !!

Daniele
Ospite
Member

Proprietà colpevole all’80% perché solo il 20% delle loro possibilità hanno utilizzato.
Il 10% corvino perché ha totalmente fallito la gestione di quel 20% messo dai DV.
8% Sousa perché ha stravolto quel 20% già distrutto da corvino.
2% giocatori perché per i loro limiti non possono colmare quel 8% del 20% del 80% mancante dei DV.
Chiaro no?

LaFleur
Ospite
Member

Ha ha ha ha!!!! Grande!!!

Pessimistaviola
Ospite
Member

Vedrai che NON cambierà niente i prossimi mesi,anche con l’allenatore nuovo …..i perditempo della “struttura” pericolante arriveranno alle ultime ore della prossima campagna acquisti Corvino comprerà quattro schiappe a pochi soldi o qualche giovane promessa per fare plusvalenze fra qualche anno ,unico obbiettivo della Società e’ il bilancio in pari
Per la pubblicità indiretta avuta con la Fiorentina NON sganciano mai nemmeno un EURO

Guido,b45
Ospite
Member

Dai fischi allo stadio per Sousa direi che la maggior parte dei tifosi dia la colpa a lui

Fineviola
Ospite
Member

SOUSA GIOCO INCOMPRENSIBILE CON I DIFENSORI CHE HA A DISPOSIZIONE
CORVINO PEGGIO DI SOUSA CHE NON HA CAPITO I GIOCATORI CHE CI SAREBBERO VOLUTI PER TALE GIOCO
AMEN

Mancini Nicolò
Ospite
Member

Anche se non ho partecipato al sondaggio dico il responsabile maggiore è Sousa che ha snaturato il gioco di squadra e i giocatori stessi. Prima ci ha illuso e poi nel girone di ritorno ci ha mostrato il suo valore non parliamo quest’anno che un Alonso in me, ma con un Chiesa in più ci ha letteralmente affossato

viola56
Ospite
Member

Secondo me il 24℅ di Sousa non è giusto basta vedere le formazioni ed i cambi per rendersi conto che la percentuale non è vera. Sempre Viola.

Antonino
Ospite
Member

Queste le vere responsabilità:
Proprietà 60%
Corvino 25%
Stampa e critica locali 10%
Giocatori 5%
Sousa 0%

Mario Viola
Ospite
Member

Bravo!
Son d’accordo!!!

giovanni di Firenze
Ospite
Member

‘E dal calcio mercato del gennaio 2016 che, a mio avviso, i sigg. Della Valle hanno perso credibilità. Avevano avuto la squadra in testa dopo quasi 20 anni e loro sono stati zitti e assenti; a gennaio era in lotta per i primissimi posti e hanno preso Benalouane. La Fiorentina come società ha adottato da qualche anno la tattica di vendere il certo e acquistare l’incerto, incamerando i ricavi e mettendo a costo anche i riscatti non obbligati: questo consente di fare bilanci contabilmente solidi ma disorienta i tifosi e alimenta la loro sfiducia. Spero che il recente calcio mercato con l’acquisto di Sportiello e Saponara sia un’inversione di tendenza, ma occorrono conferme nella prossima sessione di mercato.

Grulloparlante
Ospite
Member

La proprietà è responsabile soprattutto per trovare sempre la maniera di un buco immaginario dovuto in primissima ai diritti di riscatto che riescono a mettere in rosso il bilancio… corvino fa parte della proprietà aggiungendo però la sua scarsissima qualità a livello di acquisti mirati…. risultati dal dopo prandelli quando gli hanno tolto il potere di scelta…. sousa ha responsabilità in quanto professionalità, rimane comunque un tecnico piuttosto limitato, i giocatori hanno responsabilità in quanto a grinta e cattiveria salvo 5 giocatori che dovrebbero essere la spina dorsale della viola ma sono sempre precari anche a livello contrattuale… quindi tirando le somme i fratellini e gnigni sono i principali colpevoli niente di nuovo

Tubini
Ospite
Member

La spiegazione del risultato è semplice: di quel che accade veramente in società si sa ben poco e quel che non si sa lo si suppone. Ma dovendo attribuire una colpa contano le cose vere, mentre le supposte ci si mettono dove si sa. Perciò la responsabilità tecnica viene attribuita gerarchicamente a chi ha la responsabilità aziendale, ovvero i padroni. Di certo siamo a un punto di non ritorno per molti. Speriamo bene.

marco mugello
Ospite
Member

Dai, Sousa ci ha messo tanto del suo, con i suoi stavaganti minuetti e le sue inintellegibili ma sempre sorprendenti pensate tattiche….è una vita che con le squadre che si difendono chiuso abbiamo problemi, che sulle palle inattive becchiamo come una squadretta parrocchiale, (possibile che i difensori, da soli, siano tanto pirlaccioni), sofframo le ripartenze che interrompono il tikitaka e ci fanno a fette…. mai una soluzione in un anno…usando un esempio altrui, prima della partita la tattica astrusa e complicatissima di Sousa la capiscono solo lui e il suo angelo custode, nel primo tempo la capisce solo l’angelo custode, nel secondo tempo anche l’angelo custode incomincia a dubitare di non averci capito proprio niente.

VIOLISSIMO
Ospite
Member

Non poteva essere che questo il risultato!!! Speriamo che a Giugno qualcosa cambi in meglio.

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
Member

mi dispiace per te ma l anno prossimo sarà peggio questo è certo

danielbertoni
Ospite
Member

Beh, il risultato del sondaggio rappresenta la verità vera e provata dai fatti. Qualunque vero tifoso non può che individuare le responsabilità nei DV. Mi meraviglia il 61%, pur sapendo che i sondaggi, anche i più scontati, difficilmente sono plebiscitari, mi sarei aspettato come naturale un 75-80%. Domanda finale: come si fa a dare la responsabilità ai giocatori, anche se è solo un 8%? Ma si può incolpare qualcuno perché è scarso? Oppure la colpa è di chi ha chiuso i cordoni della borsa, di chi vende a molto e compra a poco e continua a lamentare buchi di bilancio?

matteo praga
Ospite
Member

Considera che il 6% di Corvino è di fatto attribuibile alla Proprietà/Gestione perché lo ha riportato qua dopo che averlo cacciato anni fa, quindi sapevano benissimo come opera Corvino le sue capacita e competenze… Alla fine siamo circa al 70% cioe quasi 3 tifosi su 4 che individuano nei principali responsabili la società. A questo punto in un mondo normale Diego Della Valle verrebbe a Firenze e ci metterebbe la faccia dicendo cose molto chiare e oneste. Invece … non lo vedremo forse mai più….

Andrea
Ospite
Member

Un tifoso vero non può che incolpare loro di questo fallimento,un cliente vero dirà che sono vittime di Sousa del Comune dei tifosi e di Minny e Topolino

wpDiscuz
Articolo precedenteUfficiale: Nuovo Stadio, la presentazione il 10 marzo in Palazzo Vecchio
Articolo successivoAtalanta: allenamento mattutino, a parte Dramè e Migliaccio
CONDIVIDI