SONDAGGIO – Scelta giusta il ritorno di Daniele Pradè nel ruolo di ds?

113



La Fiorentina ha ufficializzato il ritorno del dirigente romano nel ruolo di direttore sportivo. Vi soddisfa la scelta della nuova dirigenza viola?

Adesso è ufficiale: Daniele Pradè è di nuovo il direttore sportivo della Fiorentina, ruolo che aveva già ricoperto dal 2012 al 2016.

Fiorentina.it vi chiede quindi: vi piace la scelta della nuova proprietà viola? Fatecelo sapere rispondendo al nostro sondaggio!

113
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Alberto
Ospite
Alberto

Pradè , Montella, Aquilani ……..per essere completi dovremo aspettare “er Cecato”, solo allora la Viola ritornerà ad essere forte !!!
Come oramai dappertutto la serietà non paga ……………

Leo
Ospite
Leo

Mi dispiace essere ripetitivo,ma da ora in poi manderò solo un commento….
Calanever,Ciccio e fiascareggi mai più.

stolta capra ubriaca
Ospite
stolta capra ubriaca

Ma perché Corvino se ne è andato rinunciando a centina di migliaia di euro? Vi sembra il tipo di quei signori non attaccati ai soldi? Gli avranno finalmente sussurrato qualche parolina giusta, inserita nel buco giusto?

Ernesto
Ospite
Ernesto

Con l’arrivo di Commisso speravo in una virata epocale. Invece mi ritrovo con due brocchi di ritorno e per giunta bolliti. Solo che Montella è un po’ più cotto. Ma dico io come si fa a confermare un allenatore che in 8/9 partite non è riuscito a vincerne una e ne ha perse sei ? Uno dei due punticini che ha raccattato è frutto del patto di non belligeranza con Genoa, altrimenti avremmo perso pure quella partita.Se il campionato avesse avuto una sola partita in più Montella ( per molti perdella) ci avrebbe portati in serie B. Eppure c’è gente… Leggi altro »

gianni usa
Ospite
gianni usa

A questi livelli e’ quasi impossibile essere peggio di Corvino quindi scelta giustissima.

DS parlante italiano
Ospite
DS parlante italiano

Un deciso passo indietro, come ds.
A Daniele purtroppo mancano:
– l’abilità nel muoversi in un calcio sempre più burogrado
– la modestia
– l’eleganza innata
– l’impressionante cultura
– la capacità di scovare talenti tra quelli che non hanno mai visto rotolare un pallone
– l’affabilità che lo rende piacevole agli altri Ds
– la totale padronanza del fax
– una certa morigeratezza nel mangiare
Tutte cose che facevano del suo predecessore un vero fuoriclasse !!!!

salvatore
Ospite
salvatore

si e’ molto professionale

Aldo
Ospite
Aldo

Nella precedente esperienza ha fatto alcune mosse buone, altre sbagliate. Con ciò gli auguro di fare bene. Non capisco però l’astio nei confronti di Corvino che continua anche dopo che se ne è andato rinunciando ad alcune centinaia di migliaia di euro. L’ho criticato anche ferocemente, ma ora basta. Guardiamo avanti.

Wally
Ospite
Wally

Bentornato Daniele! Che oltre ad essere competente, serio ed aver fiutato o preso ottimi giocatori ha una qualità: essere un SIGNORE e i ha messo sempre la faccia! anche quando le operazioni non andavano a buon fine per i soliti braccini o tentennamenti della proprietà. Infine anche basta con questa cosa che son minestre riscaldate, dei ritorni e baggianate simili. Se uno è bravo e conosce l’ambiente perchè non andrebbe richiamato (e peraltro è stato mandato via). Fosse per me richiamerei Prandelli invece di Montella, ma questa è un’altra storia…

Mark
Ospite
Mark

Ha senso perché non é conveniente cacciare Montella. I due hanno fatto bene in passato e lui dava le maggiori garanzie. Ma attenzione, questo é il primo impatto di Commisso : se non porta a buoni risultati rischia di giocarsi l’immagine. Montella ha fatto un disastro da quando é tornato, senza allenatore forse sarebbe andata meglio. Nelle interviste non mi é sembrato mai veramente lucido. Avrei preferito uno staff nuovo, motivato, e senza paura. Ora però si ricomincia, e la speranza é che arrivino i giocatori giusti e Montella ritrovi convinzione ed idee, per un campionato divertente. Al suo primo… Leggi altro »

Articolo precedenteItalia, Mondiale Under 20: oggi la finale per il 3°posto. Dal 1′ i viola Ranieri e Gori
Articolo successivoVieri: “Rocco ha grande entusiasmo. I DV per anni hanno fatto una grande Fiorentina”
CONDIVIDI