Sorrentino sul rientro: “Dicono ci vorrà qualche settimana ma io voglio esserci già domenica”

8



PH ALBERTO MARIANI

Il portiere del Chievo è acciaccato dopo il duro scontro con Cristiano Ronaldo avvenuto ieri, ma non demorde

Stefano Sorrentino ha riportato la frattura del naso, una forte contusione alla spalla e un colpo di frusta cervicale, nonostante ciò non ha intenzione di stare fermo.

A Sky Sport il portiere del Chievo ha parlato così: “I dottori dicono che ci vorrà qualche settimana per tornare in campo ma io ci proverò già domenica prossima contro la Fiorentina.

Il problema vero non il naso ma il collo. Vedremo da qui a domenica come starò ma ci proverò“.

8
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
GameOver
Tifoso
Game Over

Stai a casa tu eviti 3 ova sicure.

ruiunico10
Ospite
ruiunico10

dai via , ormai aspetta la prossima , che voi rientrà proprio contro di noi ?

Sangue Viola
Ospite
Sangue Viola

nonostante l’età è sempre tra i migliori portieri della serie A. Complimenti!

Jerac un
Ospite
Jerac un

Bravo, grinta e determinazione. Speriamo che lo facciano giocare l’eroe, con un portiere avversario seminfortunato sarà più facile

Longhe
Tifoso
Longhe

Contro la juve ha fatto un partitone e se non era per lui ne prendevano quattro o cinque…sempre stato un gran bel portiere

www.casaccaviola.com
Ospite
www.casaccaviola.com

Ho visto la scena indecorosa dei gobbi , che con lui a terra esultavano perché l’arbitro aveva dato più recupero …. loro fanno sempre più schi-o , mentre il buon tomovic si è prodigato per aiutare il compagno ….. …. AAAACERCO vecchie maglie Fiorentina anni 80-90 e vecchie sciarpe gruppi tifosi , contattatemi ad [email protected]

Alebg
Ospite
Alebg

Anche se giocasse tutto rotto, sarebbe un vantaggio per noi..

viceversa
Ospite
viceversa

Ma no, hai una certa età, riguardati…

Articolo precedenteMirallas: “Fiorentina grande club. Cina? Ho scelto la famiglia non i soldi”
Articolo successivoNorgaard verso l’esordio. La difficile rincorsa del danese
CONDIVIDI