Sorteggio Serie A, i criteri speciali da considerare nel calendario della Fiorentina

16



Oggi alle 18.45 andrà in scena il sorteggio per il calendario della Serie A 2017-2018. Come riporta gazzetta.it, oggi sono stati resi noti i paletti che verranno utilizzati per la compilazione.

Nella costruzione delle sequenze di incontri in casa e in trasferta si tiene conto dei seguenti criteri: nelle ultime 4 giornate le gare in casa sono perfettamente alternate a quelle in trasferta; non vi possono essere più di due coppie di incontri consecutivi in casa e/o in trasferta per girone; nel caso in cui vi siano due coppie di incontri consecutivi in casa e/o in trasferta, una coppia di incontri deve necessariamente essere in casa e l’altra in trasferta; è prevista alternanza assoluta degli incontri in casa e in trasferta per le coppie di squadre Bologna-Spal, Chievo-Hellas Verona, Genoa-Sampdoria, Inter-Milan, Juventus-Torino e Lazio-Roma. Nelle città che presentano due squadre con lo stesso stadio (Genova, Milano, Roma e Verona), l’ordine di esordio in casa è invertito rispetto al 2016/2017, mentre le società che hanno giocato fuori casa l’ultima gara dello scorso campionato di A giocano in casa l’ultima partita. Le società che giocheranno i preliminari di Champions ed Europa League non si possono incontrare alla prima giornata, così come le squadra che faranno la Champions non possono incontrare quelle che fanno l’Europa League nelle giornate poste prima o dopo un turno di coppa (6ª, 9ª, 12ª e 16ª giornata).

Alcuni eventi cittadini, segnalati dalle società stesse o dall’osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive, o situazioni contingenti saranno considerati nella compilazione dei calendari. Per quanto concerne la Fiorentina: fuori casa il 19 novembre 2017 per concomitanza con altro evento cittadino (Incontro nazionale Italiana di Rugby); fuori casa il 26 novembre 2017 per concomitanza con altro evento cittadino (Firenze Marathon). I viola non potranno affrontare Milan e Juventus, affrontate come prime avversarie nelle ultime due stagioni.