Sottil sr: “Riccardo grazie all’esperienza in B è maturato. Vuole conquistare la fiducia di Montella”

6



L’ex allenatore del Catania ha parlato del figlio, autore del gol decisivo la scorsa notte contro i Chivas

Andrea Sottil, ex difensore e oggi allenatore, ha parlato a Radio Sportiva del figlio Riccardo, attaccante della Fiorentina:

“Ho messo la sveglia e ho guardato Fiorentina-Chivas, con Riccardo ho scambiato qualche messaggio su whatsapp. Era molto soddisfatto, mi fa piacere per lui e per la squadra. Gli sono serviti molto i sei mesi a Pescara, si è presentato in ritiro più pronto, sicuro e motivato per conquistare la fiducia di Montella. Gol a parte, mi è piaciuto come si è mosso in campo sia lui che la stessa Fiorentina. Ha ancora margini di miglioramento, può ancora perfezionarsi, però grazie all’esperienza in B è maturato. È uno che si prende la briga di puntare l’uomo, ultimamente ce ne sono pochi”.

6
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Antonello De Simone
Ospite
Antonello De Simone

Io almeno fino a gennaio mi terrei in rosa lui Vlahovic, Ranieri e Castrovilli. Potranno tornarci utili…

Nicola Bibbiena
Ospite
Nicola Bibbiena

Robottino… che ricordi 🙂

Vitty
Ospite
Vitty

Se puo giocare e fare esperienza puo essere il nuovo chiesa

gangia81
Ospite
gangia81

No. Per caratteristiche fisiche proprio non può. Può migliorare tanto ma se non vedi la differenza tra la velocità d’esecuzione di certi movimenti di Chiesa e quella di Sottil allora mi dispiace per te.

Mike
Ospite
Mike

Ma forse. È un pochettino di parte?
Non è un giocatore da serie a,poi se la serie a è diventato il posto per L 80 per cento di giocatori di serie b e serie c,allora va tutto bene.
Basta capire cosa si vuole dalla serie a

Picchio08
Member
Picchio08

Non capisco i pollici versi. Per me c’hai ragione,
Giocatore che dura fatica in B, e lo dico senza voler fare alcuna polemica, è solo una constatazione.

Articolo precedenteBaroni Sr : “Riccardo deve sfruttare l’occasione. Tenere Chiesa grande sforzo” (VIDEO)
Articolo successivoEuropeo U19, il viola Ferrarini titolare contro l’Armenia
CONDIVIDI