Soucek e Battaglia alternative sempre valide per il centrocampo viola

8



Pasalic è l’obiettivo numero uno. Ma Soucek e Battaglia restano nomi buoni per la mediana della Fiorentina alla quale lavora Corvino

Nonostante in cima agli obiettivi viola ci sia Pasalic, come riporta La Nazione, la Fiorentina continua a non mollare la presa su Tomas Soucek. La resistenza del presidente dello Slavia Praga può essere aggirata con pazienza e qualche milione in più. Ma Corvino, scrive il quotidiano, non ha intenzione di farsi prendere per la gola e attende un segnale. Anche in questo caso l’accordo con il centrocampista c’è. Serve pazienza. Stessa dote da utilizzare con lo Sporting per Rodrigo Battaglia. Sull’argentino si sarebbe inserito anche il Bologna.

8
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
bobogol
Ospite
bobogol

ho capito che c’è da scrivere qualcosa tutti i giorni e diventa difficile riempire le pagine, ma vedere buttati lì nomi su nomi per giorni annoia. Poi c’è chi crede a queste voci (e noto dai commenti che qui ce ne sono sempre di più) e davvero pensa che chi fa mercato vada davvero da uno all’altro così senza programmazione..

Bernard
Tifoso
moh

è una battaglia persa. Non mi sembra così difficile capire che c’è una cartella da cui pescare nomi quando si brancola nel buio: la cartella con gli obiettivi del 2017, talvolta pure quella 2016, va sempre bene per il 2018. E così via finché non arriva il nome che , guarda caso, non era mai uscito prima sui giornali o sui siti. E intanto la gente abbocca e spreca tempo a far polemica…

Sempreviola93
Tifoso
Sempreviola93

È tre mesi che si parla di Soucek e Battaglia, mi sembra di essere tornati ai vecchi tormentoni di mulumbu e yacob. Giocatori di terza-quarta fascia trattati per mesi, e mai arrivati. Corvino è una disgrazia e i della valle lo hanno richiamato solamente per mettere a posto i conti e per realizzare plusvalenze, e pazienza se si arriva ottavi noni o decimi. Ormai si è ampiamente capito che ai della valle non gli importa nulla della Fiorentina, la vedono come una zavorra e secondo me ancora maledicono il giorno in cui l’hanno comprata, anzi, rilevata a zero.

Bernard
Tifoso
moh

Ma chi lo ha detto a te che Corvino sta trattando Soucek?

rob
Ospite
rob

che pena…

Francesco Londra
Ospite
Francesco Londra

Vi rendete conto che di Soucek se ne parla da Gennaio?

Giucas
Ospite
Giucas

Gli unici segnali che Corvino può attendere sono quelli di percorrere di corsa il Viale dei Mille. Ragazzi, ormai è giunta l’ora di passare a vie di fatto, basta prese per i fondelli!

lorenzo
Ospite
lorenzo

Ufffff…. ma basta

Articolo precedenteMilan: Elliot prova il ribaltone al Tas di Losanna. Revisionata la memoria difensiva
Articolo successivoIl piano di Pioli: solo se Pasalic arriva entro 48-72 ore sarà lui il titolare in E.L.
CONDIVIDI