Sousa: “Dovevamo chiudere la gara. Aspettative tifosi non all’altezza dei risultati”

73



Così Paulo Sousa ai microfoni di Sky: Ancora un calo? “Non siamo riusciti a chiudere la partita quando dovevamo, quando eravamo freschi abbastanza per creare. Oggi certi determinati giocatori sono calati, come Saponara che non gioca da un po’ di tempo. In più i giocatori che potevano lasciarci la qualità in quella zona come Ilicic e Berna non c’erano, e noi abbiamo abbassato il nostro blocco”.

Errore 2-2? “Per quasi tutta la partita siamo stati bravi a raddoppiare sempre un giocatore che è in forma, e che sta facendo pochi gol. Davide lo ha visto, però aveva anche un giocatore davanti e doveva scegliere. Poi è stato bravo anche il giocatore a crossare, e Belotti a finalizzare”. Risposta che mi aspettavo dopo il Borussia? “Sono due squadre completamente diverse: la squadra tedesca è una squadra che fisicamente ha un’intensità di gioco molto alta, e ci ha messo in difficoltà. Oggi siamo partiti bene, creando. Purtroppo non siamo riusciti a concretizzare”. Ilicic dove avrebbe giocato? “Inizialmente sarebbe stato Chiesa sulla sinistra e Ilicic e Saponara nel mezzo, come doppio playmaker. Dopo abbiamo preso la decisione di giocare con Chiesa più in mezzo al campo ed ha fatto benissimo. Doveva stare sia interno che all’esterno, e mi è piaciuto moltissimo”.

Ancora in corsa per l’Europa? “Noi dall’inizio volevamo essere competitivi, dipende anche da quanto sono competitivi gli altri, e gli altri stanno andando forte. Noi dovevamo avere più punti per quanto visto sul campo; non è successo e allora lo paghiamo. I ragazzi cercano sempre di dare il massimo, con molta voglia. E questo mi dà la forza di andare avanti”. Atmosfera al Franchi? “Aria di pressione, le aspettative dei nostri tifosi sono diverse dai risultati ottenuti, e questo si manifesta”.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Gatto Reggiano
Ospite
Member

Per chi sostiene che Atalanta e Lazio hanno rose come le nostre e dovrebbero essere dietro consiglierei di provare a far correre dei 30enni bolsi come dei 20enni vigorosi per 40 partite cosi forse si accorgerebbero che il calcio si gioca su un campo e non sulla lavagnetta verde con le figurine.

Poi già che hanno in mano le figurine potrebbero aiutarmi a trovare la corrispondenza di valore potenziale di giocatori nella nostra rosa con alcuni nomi di quella della Lazio, perchè io non riesco a ricordarmi bene:
Immobile = ……………………
Felipe Anderson = …………………….
Lulic = …………………………..
MilinkovicSavic = …………………..
Biglia =……………………….
Basta = ………………………..

Mike71
Ospite
Member
Hai dimenticato Radu e De Vrij. Sono giorni che lo dico, sono giorni che dico anche che Sousa è uno che di cavolate ne ha fatte a carrettate, ma che anche lui è vittima di una mancata campagna di rinnovamento intelligente della rosa, invece si aspetta sempre che i giocatori siano bolliti per cambiare qualcosa. Molti dicono (fra parentesi la condizione del giocatore): e vabbé ma noi abbiamo Borja Valero (bollito), Gonzalo (Bollito e con le valige), Badelji (con le valige), Vecino (unico a correre ma anche lui forse con le valige), Astori (unico difensore degno di nota, ma leggermente stanco e stufo di correre per tre), Kalinic (s’impenga ma anche lui con le valige). PEr non parlare poi di tutti quei giocatori in prestito che non hanno certezza di rinnovo. Facile gestire una rosa del genere vero? Non venitemi a dire che la Fiorentina perde le partite per i… Leggi altro »
Lucido
Ospite
Member

No sei te che sei incapace, anzi peggio lo fai apposta. Voui sapere perchè oramai ti rimonta anche la scafatese? Perchè ti ostini in nome di non so quale scienza infusa a far giocare il centrocampo a 2 uomini così finchè reggono di fiato siamo propositivi ma come calano (guarda caso sempre intorno all’ora di gioco) veniamo infilati come tordi da ogni dove…eppure te che sei tanto bravo non capisci neanche questo…buffone patetico

marco
Ospite
Member

Prandelli era un fenomeno – poi è diventato un incapace
Montella era un fenomeno – poi è diventato un incapace
Sousa era un fenomeno – poi è diventato un incapace

Le vie di mezzo non esistono?

PosaLaQuaglia
Ospite
Member
Prandelli e Montella hanno fatto effettivamente buone: Prandelli sicuramente non è stato supportato dalla società quando dovevano dargli quel qualcosa in più visto che i risultati li otteneva. Morale in 4 anni ha regalato 3 anni e mezzo ottimi a noi tifosi. Montella invece è un allenatore che ha un’idea di calcio tuttosommato con una certa logica ma che comunque ha molti limiti (lo sta dimostrando anche al Milan). Ad ogni modo anche lui ha comunque regalato 3 anni e mezzo (su quattro) buoni. Sousa invece ha avutosolo pochi mesi in cui è parso un ottimo allenatore, dopodiché si è dimostrato per quello che è: un allenatore mediocre e allo stesso tempo presuntuoso. Mix tremendamente deleterio. A conti fatti io Sousa non lo accosterei nemmeno lontanamente ad un allenatore tipo Prandelli che ha fatto nettamente meglio in viola, né a Montella al quale comunque c’è poco da recriminare. Anzi non… Leggi altro »
Mike71
Ospite
Member
Il problema non è che “noi” li paragoniamo, ma è il voler sempre leggere a modo proprio o a proprio uso e consumo ciò che scrivono le persone che non la pensano come voi in toto. Voi siete quelli che hanno sempre ragione, siete quelli che la società fa tutto bene, voi siete quelli che se della valle vende si torna a gubbio a spalare la neve, voi siete quelli che non vedono acquirenti e via di questo passo. Mi dici dove marco ha paragonato Sousa a prandelli e/o montella? Lui ha semplicemente messo in luce la schizzofrenia del popolo viola e cioè che quando le cose iniziano ad andare male la colpa è solo dell’allenatore. PRandelli era un mito poi piano piano è diventato “perdelli”, montella era un grande ma poi è diventato “fuffella”, il tutto senza tener conto che i due in questione, rispettivamente, dopo 4 e 3… Leggi altro »
Gatto Reggiano
Ospite
Member
Oltretutto i paragoni non reggono perchè poi in campo ci vanno i giocatori e nelle varie annate abbiamo visto Comotto, Gobbi, ma anche Toni, Mutu (oggi dove sono giocatori così) e gli stessi B.Valero e Gonzalo R. di 5 anni fa sono molto invecchiati e bolsi. Oltre a tutte le “colpe” elencate da Mike71 metterei anche i meriti di Sousa: l’unico che in 10 anni ha dato fiducia a giocatori della Primavera (Bernardeschi, Chiesa, Babacar, l’americanino che non ), grazie a lui è arrivato Kalinic, è sempre molto rispettoso dei tifosi e della città, la squadra ha un gioco e ha tattiche spesso vincenti e sì, che a volte non bastano. Ci vorrebbe l’invenzione del singolo…che non c’è. Ma il tifoso intenditore capisce solo IL RISULTATO, e se non viene, colpa dell’allenatore. Fate ridere. Comunque c’è una notizia anche per te Mike71: i Della Valle sono proprietari della Fiorentina e… Leggi altro »
Mike71
Ospite
Member
Anche io tifo fiorentina da molto prima dei DV e a me andrebbero bene anche loro se tornassero ad essere partecipi, appassionati e chiari sugli obiettivi. Non puoi parlare di rafforzamento se ogni anno vendi i migliori e li sostituisci con dei brocchi o con dei ragazzi immaturi che ancora non sanno manco in che ruolo possono giocare, oppure non reinvesti mai come ad esempio fa il Napoli o la Roma. Questo vorrei da una proprietà che ci tiene a noi e alla maglia, se poi questa proprietà mi fa arrivare tutti gli anni decimo mi va pure bene, ma almeno non mi sento preso in giro. Quindi non chiedo che spendano soldi di tasca propria, ma se parlano di autofinanziamento, se vendi devi reinvestire altrimenti la fine è questa e cioè ti ritrovi una squadra vecchia e bollita con giocatori che hanno nelle gambe si e no 60 minuti… Leggi altro »
Luca 1972 Firenze
Ospite
Member

Direi che sono i risultati a non essere all’altezza delle aspettative dei tifosi!

DanteAlighieri
Ospite
Member

si dev’esser sbasgliato nel confondersi.
FVS

AlessandrodaVada
Ospite
Member

le aspettative dei nostri tifosi sono diverse dai risultati ottenuti = i tifosi non ci capiscono

Pippo
Ospite
Member

Allenatore che, effettivamente, non finisce di stupire! Il cambio di olivera per Tello sul 2-2 per vincere la partita ha qualcosa di ……. di…… mah, non lo so!!

Mike71
Ospite
Member
Tanto ormai può fare tutti i cambi che vuole, per voi non ne va bene uno, chi avrebbe dovuto mettere? Babacar? Ancora tutti a credere che abbia una rosa da CL quando la posizione reale di questa squadra è quella che occupa. Poi anche lui ci ha messo del suo, ma far finta di non vedere, i giocatori bolliti, quelli che della viola non ineressa più niente e tutti quei prestiti che, vista la situazione compromessa, sanno benissimo che a giugno torneranno tutti al mittente è veramente grottesco, poi foate voi, io sarei anche d’accordo a mandare via Sousa per scuotere l’ambiente, ma tanto la situazione è questa e non credo che possa cambiare chiamando il famigerato traghettatore. Ma se tu fossi un giocatore in prestito e vedessi palesemente che la società non ha strategia, che è perennemente assente e che non ha più obiettivi stagionali, tu che faresti? Io… Leggi altro »
PosaLaQuaglia
Ospite
Member

Ma ancora lo difendi?! Che deve fare per farti calare il paraocchi?! Deve mettere Tatarusanu a punta e Kalinic in porta?! Deve mettere Tomovic esterno Cuadrado Style?! Bah

Mike71
Ospite
Member

Mi fai quasi compassione…

Oranje
Ospite
Member

Sousa ha le sue belle responsabilità. Idee tattiche strampalate quando la squadra non lo segue più da mesi. Poi guardi la rosa e ti chiedi se il ns centrocampo sia veramente così mal messo. Ma anche difesa e attacco. Atalanta, Milan e Lazio ci sono superiori ? I punti dicono di si. Ma solo quelli. Poi sentire Gnigni e Della Valle parlare di contestazioni giuste e di buchi di bilancio fa ridere. Se non si hanno scelte di prospettiva, giusto tenere Sousa fino a giugno.

Mike71
Ospite
Member

Atalanta e Lazio ci sono superiori anche a rosa e domenica lo vedrai…il Milan ci è sopra solo perché hanno avuto un po’ più di fortuna di noi all’inizio, loro hanno solo più fame. Le rose non si fanno con i nomi, si fanno con i giocatori che corrono e danno l’anima per la squadra e sopratutto si fanno con i giocatori che non sono bolliti e/o con le valige in mano è inutile avere Gonzalo, Borja se sono cotti oppure avere Badelji che non gli importa più della Fiorentina, oppure avere una valanga di prestiti che sanno già che a fine campionato se ne andranno, mi spiegate qual è la strategia di questa società? Già la conosco…il pareggio di bilancio. Comunque si…meglio tenere Sousa, altrimenti se per 3 mesi dovranno pagare lo stipendio a due allenatori ce lo faranno scontare per due o tre sessioni di mercato.

Stefano
Ospite
Member

Nell’Atalanta,caro Mike71,gioca titolare fisso Toloi,che quando fu accostato alla Fiorentina a gennaio scorso,furono postati mille messaggi infamanti la proprietà che voleva acquistare questo scarsoignudo da tre soldi bucati,poi ci gioca titolare Kurtic che quando arrivo’ a Firenze fu etichettato da molti,magari anche da te,come la più grossa pippa mai vista al Franchi,poi ci giocano Berisha,Petagna,Freuler,Masiello,tutti scarti o con carriera intera in serie B,e tra i ricambi credo ci sia ancora Migliaccio,che qui da noi veniva spernacchiato ogni volta che metteva piede in campo. Se a luglio scorso Corvino avesse acquistato quei sei o sette giocatori che ti ho scritto sopra,sarebbe stato davvero rincorso per i viali perché ritenuti acquisti da lega pro. Poi,il fatto che l’Atalanta gioca,corre,picchia,e fa sfracelli,non fa altro che rafforzare l’idea che un allenatore può fare la differenza.

Mike71
Ospite
Member

Abbimo una rosa di bollitiiiiiiiiiiii i nomi non contanooooo e se quelli corrono di più sono meglio dei tuoiiiiiiiiiiiiii. Ma allora è dura capire le cose.

Claudiopiombino
Ospite
Member

comincio a sospettare che mike sia il sousa sotto mentite spoglie….altrimenti tutte queste difese ad oltranza mi diventano davvero incomprensibili….

Mike71
Ospite
Member

Non lo difendoooooooooooooooooooooooo, sono giorni che dico che la colpa non è solo suaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

PosaLaQuaglia
Ospite
Member

Ma stai zitto l’atalanta gioca con Kurtic (uno che da noi ha dimostrato di essere ampiamente inferiore dei centrocampisti attualmente in viola) sulla trequarti!! Ridicolo!!

Mike71
Ospite
Member

Kurtic venne da noi 4 anni fa…può un giocatore migliorare negli anni? Alonso quando arrivo non era bono manco a salire in autobus e ora? Ridicolo sei te coglione. Io non difendo Sousa, dico da giorni che non è l’unico colpevole di questo massacro, ma voi siccome non ci sentite continuate a fare gli spiritosi da bar. Zitto ci stai te fenomeno.

Biliapolis
Ospite
Member

Ma non si è accorto che dalla parte di tello e sanchez c’era zappacosta che faceva il bello ed il cattivo tempo, bastava levare tello ed inserire olivera, si spostava sanchez a centrocampo e si evitava di soffrire od almeno si soffriva meno, ma forse era troppo facile, ha dovuto Astori riprendere tello per farlo capire a questo pseudo allenatore. il cambio l’ha fatto alla fine quando i giochi erano fatti.

Mike71
Ospite
Member

Tutti esperti qui dentro, mi chiedo: ma se siete così bravi perché siete dietro ad una tastiera e non siete ai campini stamani ad allenare? No sai faccio per sapere.

Macao
Ospite
Member

Forse perché non siamo stati grandi calciatori e nessuno ci ha dato la possibilità di allenare. Ma non è detto che avremmo fatto peggio di Sousa, Ferrara, Costacurta, Filippo inzaghi ecc. ecc…

Girolamo Savonarola
Ospite
Member

si al al fantacalcio!…forse perche sei un fantatifoso?

PosaLaQuaglia
Ospite
Member

No, perché sono cose talmente elementari che solo tu e il tuo amato sousa non capite!

Mike71
Ospite
Member

Te hai problemi seri, te lo dico anche qui fenomeno da baraccone: io non lo difendo e lo repusto uno sborone, ma continuare a vedere solo lui come colpevole farà finire la Fiorentina molto male. Un saluto ganzerello.

iradiddio
Ospite
Member

Di non all’altezza ci sei tu caro Sousa

Marco
Ospite
Member

Via Sousa subito? Per cosa? Bruciarsi un altro allenatore per le partite che restano e poi non sapere che fare a giugno se confermarlo o meno? Se il nuovo allenatore andasse “bene”, Sousa sarà stato l’ennesimo parafulmine di tutti i mali per i Della Valle e tutti amici come prima, se invece fallisse… Beh “che altro poteva fare porello” si conferma non si conferma boh..
Venviaaaaaa, ormai si rimane così e zitti e ognuno faccia il suo lavoro a testa bassa e in silenzio senza giustificazioni

Mike71
Ospite
Member

Concordo, tanto ormai che puoi fare? L’unica cosa che si potrebbe fare a questo punto è provare un po’ di ragazzi della primavera come ha fatto Gasperini, poi tutto il resto è noia.

PosaLaQuaglia
Ospite
Member

Che puoi fare? Puoi cominciare a gettare le base per la prossima stagione, capire su quali giocatori puoi puntare e su quali no. Magari con un’allenatore (tipo Reja) che ci fa finire in maniera dignitosa il campionato. Ecco che puoi fare. E non è poco!! Poi per carità: c’è chi ama così tanto il calcio inutile del portoghese gobbo che preferirebbe fare figure ridicole pur di tenerselo ancora in panchina!

Mike71
Ospite
Member

Di la verità sono il tuo incubo. Hai risposto a tutti i post mi fai quasi compassione. Ed io cosa ho detto? Non ho detto di provare dei primavera? Ma lo vuoi capire che non lo mandano via perché gli devono pagare lo stipendio? Ma voi pensate veramente che con Reja gente scarsa come Oliveira, Salcedo e altri possano fare sfraceli? Gente bollita come Borja e compagnia possano rinscere? Ma lo hai mai fatto sport? Sousa è un sborone che invece di dimettersi è rimasto a spaccare le scatole a noi, ma chi lo ha tenuto? Io? Via dai se vuoi il nome di uno bravo te lo do io.

gigliocaldo
Ospite
Member

Aspettative dei tifosi non all’altezza? Ma è proprio il contrario, sono i risultati che non sono all’altezza delle aspettative dei tifosi

lolletti
Ospite
Member

Intendevano quello, il problema e’ l’italiano

Andrea - Recco
Ospite
Member

Conte con questa rosa si gioca la champions tranquillamente…ha una grinta…se li mangia i giocatori quando fanno mezzo errore anche sul 4-0…noi “sono contento della partita” …dove tra un po perdiamo di nuovo con 2 gol di vantaggio…bah…

PosaLaQuaglia
Ospite
Member

Come allegri che sul 3 a 1 fa il culo a Bonucci e se Bonucci gli risponde male la partita successiva in champions lo manda in tribuna e va a vincere 2 a 0 fuoricasa. Noi invece ci sorbiamo un incapace che a fine partite minimizza i nostri problemi dicendo che ci è macnanta “precisione”. Che ridicolo!

Mike71
Ospite
Member

Conte con questa gente (forse) arriva in EL ad andare bene. Qui il problema è generale, perché anche Sousa lo scorso anno era primo in classifica, perciò che si fa? Ormai però si sa che la moda delle mode è esonerare allenatori, quindi che posso dire mandiamolo via e poi almeno avrete da infamare un’altra persona.

PosaLaQuaglia
Ospite
Member

Si.. era primo… poi quanto è arrivato?! Mike, cambiati il nome SousaTiAmo71. Perché per difenderlo in maniera così netta puoi esserne solo innamorato… e l’amore rende ciechi.

giogio78
Ospite
Member

la differenza su un grande allenatore (che non sopporto, ma è davvero bravo) e un piccolo allenatorino di provincia. Ma sousa davvero credi alla favola dei giornalai che la juve ti vuole???????

emiliofirenze
Ospite
Member

Sono i risultati ottenuti ad essere diversi dalle aspettative dei tifosi, caro Sousa. E’ diverso anche il punto di vista……

Marco Manuelli
Ospite
Member

Via Sousa…. ma non è una nuova strada di Firenze… via Sousaaa ma dai cabbasisiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Ezio
Ospite
Member

Mi chiedo che razza di preparazione abbia fatto! Dopo mezz’ora sono tutti scoppiati; basta che un giocatore cominci a dare segni di cedimento che sembra di vedere le tessere del domino che crollano una sull’altra.

Luca1966
Ospite
Member

Bastava dirlo all’inizio che l’obbiettivo della stagione era la salvezza tranquilla … senza sbandierate ambizioni di qualificarsi alle coppe europee…

Luca
Ospite
Member

Io sentivo parlare specialmente corvino di ” alzare un trofeo”

PosaLaQuaglia
Ospite
Member

Sousa lo scorso anno parlava di vincere lo scudetto. Quest’anno non ha detto nulla. Forse non credeva di poter fare qualcosa di buono con questa squadra… Ma un uomo che è un uomo allora rassegnava le dimissioni e tanti saluti. Poi ci sono quei finti uomini (che fanno i gradassi ma poi in realtà sono omuncoli) che allo stipendio non rinunciano se non hanno un’offerta migliore già in tasca.

daniele
Ospite
Member

Dovevamo chiudere la partita ?????? Quante volte lo dobbiamo ancora sentire , anche dovevamo chiudere meglio , dovevamo essere piu concentrati , dovevamo stare piu alti …. vu avete perso le chiavi ma da mo’

PosaLaQuaglia
Ospite
Member

Io mi chiedo quanti goal dobbiamo fare per chiudere una partita. Dobbiamo fare 6 a 0 a mezz’ora dalla fine?! Forse manco bastano…

Ilmoroviola
Ospite
Member

I giocatori nn saranno dei fenomeni ma dicci chi ha vecino, badelj, borjazz, sanchez, Bernardeschi, ilic, saponara a centrocampo. Kalinic, chiesa, babacar in attacco. Astori, Gonzalez in difesa. Tutti brocchi??? Scommettiamo che se li mettiamo in mano a qualcun altro, recuperiamo altro che Tomovic, salendo, Oliver etc?

pasquale
Ospite
Member

Una giuta osservazione finalmente

Il mercante di Gorizia
Ospite
Member

Squadra da ospedale psichiatrico all’altezza della sua tifoseria

PosaLaQuaglia
Ospite
Member

Tu sei l’esempio palese di ciò che dici. Da ospedale psichiatrico appunto.

Ilmoroviola
Ospite
Member

Dopo un mese che fai giocare Sanchez fuori ruolo a destra, stasera lo metti a sinistra. Salcedo un centrale lo metti esterno destro e due rigori (ricordi vs. Napoli?). Nessun cambio fino al 75 con tre giocatori ormai fermi in campo. Olivera lo metti quando a sinistra era già un bel po che arrivavano da sinistra, visto che tello nn coprIva. Chiesa nn ne poteva piu. Quante ne dobbiamo anCora vedere? SIAMO SICURI CHE I GIOCATORI SIANO CON TE?

VIOLASOUL
Ospite
Member

Direi anch’io VATTENE, poi a pensarci bene, a che serve? Non dobbiamo vincere nulla perciò lui o un altro… Cmq caro Sousa sei + scarso di quel che pensavo, cioè sei mezzo bidone come i tuoi giocatori. Se non sbagliava il rigore AVRESTI PERSO PURE OGGI. Non ti preoccupare coll’Atalanta c’è Gasperini che t’insegna come si deve far giocare una squadra, anche senza Messi e CR7.

Gianni
Ospite
Member

Supercazzola prematurata con scappellamento a destra. Come se fosse di pentolone,per tre.
Fai festa gobbo!

Diego
Ospite
Member

Vattene.

Ilmoroviola
Ospite
Member

Ma per chiudere una partita dicci quanti gol devi fare. Per come metti la squadra jn campo, almeno quattro?

Paolo@
Ospite
Member

coi difensori orrendi che gli hanno comprato nemmeno con 6 di vantaggio si sta tranquilli

MARCO, MILANO
Ospite
Member

Gasperini è quarto con Masiello via…

Mike71
Ospite
Member

Mi hai tolto le parole dalla tastiera. MAnco gli altri mister fossero tutti geni, c’è Sarri con una rosa da paura sabato ha messo in campo un formazione da galera, a detta dei tifosi interisti pure Pioli l’ha cannata, allora che famo? La juventus c’ha messo più di un tempo a segnare all’Empoli. Diciamo che non si sa con chi rifarsela e si prende di mira l’allenatore, solo che Sousa ha alle mai bolliti e scarsi e due o tre boni, mentre sarri ne ha una caterva e fa pena pure lui. Io il reggellese alla viola non voglio vederlo manco con il binocolo.

PosaLaQuaglia
Ospite
Member

Sarri almeno i giocatori fuori ruolo non li mette. E non è che se toglie Hysaj mette Maicon dei tempi d’oro: mette Maggio! Non si inventa Tonelli o Allan terzino destro!! Inoltre Sarri quando perde mette Milic e Pavoletti insieme a Callejon e Mertens. Non mette Strinic al posto di Mertens.

Mike71
Ospite
Member

Sei in recuperabile, parli a caso…mi fai morire guarda ahahahaha

Polemico
Ospite
Member

Di la verità….. non ne puoi più e non vedi l’ora di essere esonerato e di goderti lo stipendio stando in ferie .. eh ?
Mi spiace .. ma coi fratellini hai fatto male i conti …
figurati se i braccini pagano lo stipendio a due allenatori ….
Gli rovinerebbe la media delle plusvalenze

Diego Firenze e F
Ospite
Member

Per pietà, mettetegli una museruola ! E indecente lasciarlo parlare. O forse è soltanto tragicomico. Non me ne voglia Corvino ma è controproducente tenerlo fino al termine di questo campionato. E la prossima tappa è Bergamo: un nincubo !

Lukus
Ospite
Member

Ancora un po’ e ci diranno in faccia che al colpa è di noi tifosi che abbiamo aspettative “troppo alte”!! BUFFONIIIIII!!!!!
Buttateli in Arno!!! E alla svelta!!!

emiliofirenze
Ospite
Member

Mettendo la frase in quel modo (prima le aspettative, poi i risultati) praticamente l’ha già detto, caro Lukus.

Metello Intellano
Ospite
Member

ma non si dovrebbe dire…nostri risultati non all’altezza aspettative tifosi?

valentino354
Ospite
Member

Ormai Sousa pagherei anche per colpa non tue…Avresti dovuto lasciare dopo lo scorso campionato;tutti avrebbero capito le tue dimissioni in assenza di rinforzi effettivo a giugno così come non ci furono a gennaio 2016.
Ora verrai reputato responsabile come quella masnada di incompetenti della dirigenza e come gli opportunisti Delle Valle.

Alessandro
Ospite
Member

…si gioca come il Portogallo negli anni 90… bellini a vedersi ma perdenti sempre e sempre senza carattere….. tatticamente riuscirebbe a far casino anche col “calcio balilla”….

Diego Firenze e F
Ospite
Member

Diego Firenze

Claudiopiombino
Ospite
Member

xche paulo con 3 gol di vantaggio la partita era chiusa x caso? giovedi mi pareva di averli 3 gol di vantaggio…. sei inqualificabile

Mario z
Ospite
Member

Seguo la Fiorentina da millenni è sempre stata penalizzata da questi stronzi di arbitri , perché la società non si fa sentire sono dei mosci è meglio che se ne vadino via. Sousa dovrebbe prendere la decisione di rimettersi , l’ho sentito a Sky è sempre il solito ritornelli che balle.

wpDiscuz
Articolo precedenteNessun summit post-partita. Ma Sousa resta. E i tifosi contestano ancora
Articolo successivoSaponara: “La squadra è con il mister. Usciamo da questa situazione tutti uniti”
CONDIVIDI