Spalletti, arbitro della salvezza: cuore diviso tra Empoli e Firenze

21



Tifoso viola, ma cresciuto a Empoli. Vorrebbe la salvezza delle due toscane: per ottenere questo risultato serve solo la vittoria dei viola contro il Genoa

Sul Corriere Fiorentino in edicola stamani troviamo un approfondimento su Luciano Spalletti, arbitro nella lotta per non retrocedere, ma sicuramente molto più attento al suo destino, con l’Inter che non deve perdere per non compromettere la qualificazione in Champions.

Da una parte la Fiorentina, che non ha mai nascosto essere nel suo cuore. Dall’altra l’Empoli, con il quale è diventato allenatore. Il triangolo di Luciano è chiaro: se vincesse la Fiorentina col Genoa, l’Empoli potrebbe anche perdere contro la sua Inter senza conseguenze.

21
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Ale
Ospite
Ale

Attenzione che il Genoa avrà oltre 5 mila tifosi al seguito…meglio un buon pari e non scherzare con il Grifone che se vuole sa battere anche la Juve….

PARA73
Ospite
PARA73

l’inter vince, Spalletti viene a Firenze, l’arabo compra la viola, Chiesa rimane e nel 2111 si vincerà lo scudetto

Customer care
Ospite
Customer care

Spalletti gobbo altroché

Antonio 46
Ospite
Antonio 46

Diciamo che ci conforta l’idea che l’ Inter ha la necessita’ di vincere,altrimenti rischia l’esclusione dalla CL.Il Milan gioca a Ferrara contro una Spal già salva e la Roma contro un Parma,altrettanto salvo.Con il Milan non c’e’ possibilita’ di arrivare a pari punti,ma con la Roma c’e’ questa possibilita’,anche se la differenza reti ,+6,sulla Roma,gioca a suo vantaggio..Ma se la Roma ne fa 5 su un Parma demotivato?e’ un’ipotesi remota.E’ piu’ pericoloso il Milan secondo me..Spalletti vorra’ anche bene all’Empolie un po’ meno a noi,ma la partecipazione alla CL ,50 milioni,e’ piu’ importante dei sentimenti..Non credo che Spalletti va in… Leggi altro »

Ruiunico10
Tifoso
ruiunico10

questi sono i classici articoli che non sopporto , si presuppone che questa gente ( calciatori o allenatori ) abbia a cuore il destino della propria squadra come normali tifosi …. NON E’ COSI’ !!!! A STA GENTE NON FREGA NIENTE .

piero
Ospite
piero

Non è che non frega niente, Sono professionisti pagati un monte di soldi e quindi è normale che il loro tifa venga mille giri dopo l’interesse della squadra che li paga

Nostradamus
Ospite
Nostradamus

inter – Empoli 2-0 gol di Vecino e Borja

Flamel
Ospite
Flamel

Per me puoi rimanere con il cuore a Empoli visto il tuo accanimento contro Firenze.. Ad ogni modo il nostro destino è nelle nostre mani .

Max
Ospite
Max

Accanimento? Sarebbe venuto a Firenze ma capì la situazione

Mi sa che ti sbagli…

Leo
Ospite
Leo

So da fonte certa che dopo Montella, sarebbe venuto di corsa a Firenze pur rinunciando a qualche soldo (2.5 milioni rispetto ai 4.5 che prendeva allo Zenit ed i 3 che prese a Roma) ma dietro ad un progetto serio ed un solido piano di investimenti garantiti da parte della proprietà.
Sull’ultimo punto non ottenne niente e non se ne fece di nulla. Ed effettivamente la storia è andata proprio così…

VIOLISSIMO
Ospite
VIOLISSIMO

Tanti discorsi inutili e tante previsioni inutili. DOBBIAMO battere il Genoa e tutto va a posto. Noi saremo a posto e anche l’Empoli sarà contento. E’ semplice, bisogna vincere e basta!!! Non sto scherzando, è sacrosanto dovere vincere domenica sera.

Ponzio
Tifoso
ponzio

Spalletti ci odia, altro che tifoso viola. Ve la ricordate la sceneggiata dopo il 3-3? Se avesse vinto quella partita adesso saremmo spacciati, ma lui sarebbe in CL. Se per caso il milan si cappotta a ferrara, siamo spacciati.

maurinho
Ospite
maurinho

C’è ancora in corsa la Roma. Difficile ma se vince 5-0 col Parma salvo l’Inter non puo’ perdere.

Walter
Ospite
Walter

Confido più sul fatto che se l’Inter non vince rischia la Champions che sulla fede calcistica di Spalletti.
Forza Viola!!!!!!!!!!

Articolo precedenteGenoa, in arrivo 2.000 tifosi al Franchi. Già prenotati dieci pullman
Articolo successivoGenoa, Prandelli con il dubbio modulo. Punta a recuperare Lazovic
CONDIVIDI