Spalletti con gli ex Borja Valero e Vecino per far male alla Fiorentina

Di Andrea Ramazzotti - Corriere dello Sport Stadio

41



Come riporta il Corriere dello Sport Stadio, un centrocampo tutto (ex) fiorentino per iniziare bene il campionato battendo… la Fiorentina. Se le indicazioni dell’ultima amichevole di sabato a Lecce saranno confermate, Luciano Spalletti piazzerà nel cuore della mediana Vecino e Borja Valero, entrambi alla prima partita ufficiale con la maglia nerazzurra proprio contro la formazione con la quale hanno disputato l’ultima loro gara in Serie A. Chiamateli pure scherzi del destino.

Lo spagnolo ha già preso in pugno l’Inter. E’ stato Spalletti a consegnargli la squadra, ad affidargli il compito di dare fluidità e brillantezza alla fase iniziale della manovra. Borja finora non lo ha deluso, mostrando anche quella qualità che aveva portato il tecnico di Certaldo a richiederlo con forza pure durante la sua avventura alla Roma: la capacità di innalzare il rendimento del compagno di reparto di turno. Il trentaduenne di Madrid infatti detta i tempi dell’azione e del pressing, non lascia mai scoperta la difesa ed è pronto a dare una mano quando ci sono situazioni pericolose e cross insidiosi. Barba lunga (tagliata proprio ieri…) e testa alta, è la nuova mente dell’Inter, il giocatore polivalente che all’occorrenza può avanzare il raggio d’azione fino sulla trequarti. Facile immaginare che domenica sarà emozionato: il legame con Firenze lo ha scritto sulla pelle (si è tatuato le coordinate di Ponte Vecchio), ma lo ha rivelato a tutti sia lui, attraverso una lettera aperta pubblicata sui social, sia la moglie Rocio Rodriguez, con parole sentite su Instagram. Il fatto di trovarsi di fronte il “nemico” Corvino lo motiverà.

Anche l’addio dell’uruguaiano a Firenze è arrivato attraverso i social, ma il suo “rapporto” con la Viola è stato meno lungo e meno intenso di Borja Valero. Di certo, però, anche Matias ci terrà a far bene soprattutto per dimostrare che vale i 24 milioni della clausola versati nelle casse del club dei Della Valle dall’Inter (più economico lo spagnolo pagato 5,5 milioni più 1,5 di bonus). Vecino, in gol con la maglia della Fiorentina nell’ultima gara della scorsa Serie A (2-2 al Franchi con il Pescara), in questo precampionato ha mostrato di saperci fare e di avere già una buona condizione, ma deve ancora assimilare i concetti chiave del gioco di Spalletti, limitando soprattutto gli errori in fase di costruzione. Sono quelli che l’ex allenatore giallorosso non perdonerà mai né a lui né ad altri. Vecino è avvisato e con lui i suoi compagni.

41
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Ponzio
Tifoso
ponzio

0-2 PER LA Fiorentina: autoreti di VECINO E BORJA. In realtà, sono andati all’Inter per affondare il loro progetto… in attesa della doppia autorete di Berna in Juve-Fiorentina

Violino
Ospite
Violino

Se faranno un partitone mi sa che sarà contestazione dura fin dalla prima giornata. E visto come sta giocando Borja è molto probabile.

Pantuffle
Tifoso
Pantuffle

Come buttare via 30 mln… l’è vent’anni vu buttate via soldi roba da manicomio se un c’era calciopoli vu avevi vinto nulla

all access (aka tattamea)
Ospite
all access (aka tattamea)

giocatori infamati tutto l’anno scorso dal competentissimo pubblico viola. Non si capisce perchè ora dovrebbero farci male. A Milano vinciamo facile. Simeone ed Esseyric. 2-0 e tutti a casa.

alberto
Ospite
alberto

speriamo

Mariotto
Ospite
Mariotto

Ci si prova. A S.Siro ogni tanto ci riesce di estrarre il coniglio dal cilindro. Hai visto mai?

the King
Ospite
the King

0-1 assist lungo di Veretout a cercare Simeone che insacca al volo nel 7.
E ciao all’Inter e Sousa con quei palleggi orizzontali infiniti

jhonny stecchino
Ospite
jhonny stecchino

se ci indovini vengo apposta a firenze a pagarti una cena.

Violante
Ospite
Violante

L’inter per batterci conta su l’inutile spagnolo bradipo del centrocampo e son messi di nulla!

tomcat
Ospite
tomcat

Amici di calcio io ne cariro’ poco, ma c’e’ gente che parla perche’ ha la bocca. Se l’ex allenatore, che non nomino, faceva giocare i nostri ognuno nel proprio ruolo avevamo diversi punti in piu’. Basti pensare a Sanchez difensore ed e’ tutto dire, quando tutti sapevano che e’ un ottimo incontrista di centrocampo. Poi ci sono state altre scelleratezze e scelte di uomini da mandare in campo. Io sono sempre e lo saro’, un grande estimatore di Borja e domenica sera vedremo chi avra’ ragione, io o i tanti infamatori dello spagnolo? Oh non voglio che qualcuno pensi che… Leggi altro »

Violino
Ospite
Violino

Quale? L’Inter o la Fiorentina?

zinzo
Ospite
zinzo

E PENSO CHE CON LA DIFESA CHE CI RITROVIAMO CI FARANNO PARECCHIO MALE !!!!!!!!!! ROBERTO 72 TI RAMMENTO CHE CHIESA è SQUALIFICATO !!

Roberto72
Tifoso
roberto72

Infatti mi era sfuggito e corretto subito…..

Leo
Ospite
Leo

Si Vince noi

angelo dalla maremma
Ospite
angelo dalla maremma

Bravo Leo, sono anch’io convinto che vinciamo, alla faccia di qui pseudo tifosi che scrivono solo m……te!!! SFV

jack fi
Ospite
jack fi

sicuramente mi sbaglierò….ma secondo me domenica sera……..tra che sembra già scritta…tra che l’è la prima……un diho nulla

Articolo precedentePremier League: il Southampton in mani cinesi per 230 milioni
Articolo successivoUfficiale: Milan Badelj resta alla Fiorentina anche per la prossima stagione
CONDIVIDI