Sportiello-Dragowski, che disastro. E la difesa viola si sbriciola

Di Matteo Magrini - Il Corriere Fiorentino

48



Come riporta il Corriere Fiorentino, era la prova del (cento)nove. Conferme, o passi indietro? Questo era il dilemma. Perché la difesa della Fiorentina viveva un periodo d’oro. Una specie di esaltazione collettiva che aveva permesso ai viola di alzare un muro granitico. Quasi insuperabile. Bastava dare un occhio ai numeri. Un gol subito in sette partite (prima di ieri), e porta inviolata da 364’. Anche così si spiegava la rimontona fino al settimo posto in classifica. Del resto si sa. In Italia, vince chi subisce meno.

Poi, è arrivata la Lazio. Con quel carico da 109 reti segnate in stagione che avrebbe fatto tremare chiunque. Immobile, Milinkovic, Luis Alberto e compagnia cantante. Giocatori che, soltanto in campionato, arrivavano al Franchi con 75 reti segnate. Solo la Juve, era stata capace di far meglio. E soltanto in quattro occasioni (prima giornata con la Spal, a San Siro con l’Inter, in casa con la Juventus e nel derby della scorsa settimana) la banda di Inzaghi era rimasta a secco. Per il resto, una sentenza. Un gol, almeno, lo aveva sempre segnato. Insomma, era l’esame di maturità. Non è andato benissimo, e che sarebbe stata una serata complessa, s’è capito subito. Sette minuti, e i viola si son ritrovati in 10 per l’espulsione di Sportiello. Un’uscita difficilmente spiegabile (fosse rimasto in porta Immobile non avrebbe comunque avuto lo spazio per puntarlo), un rinvio completamente ciccato, e quell’intervento con la mano che gli è costato il rosso. Un erroraccio, arrivato proprio nel suo momento migliore.

«Sta facendo bene e credo che possa fare ancora meglio», aveva detto Pioli alla vigilia. Pare che il tecnico si fosse convinto anche se, una decisione definitiva sul riscatto, non era (e non è) ancora stata presa. Di certo, le quotazioni di Sportiello, erano in aumento. L’idea, più o meno, era questa: acquistarlo (sborsando i 6 milioni necessari) e mandare Dragowski a giocare. A proposito. Quel rosso, aveva offerto al polacco la grande occasione. Della serie: «mors tua vita mea». Sfruttare la debacle del compagno per far tornare qualche dubbio nella testa di Pioli e Corvino. Non è andata esattamente così. Incolpevole (anche se immobile) sulla punizione di Luis Albero, ha invece gravi responsabilità sulla rete di Caceres. Un intervento goffo col quale, in pratica, si è buttato il pallone in porta.

Certo, sia Sportiello che il giovanissimo «Drago», non son stati aiutati dai compagni. Costantemente in balia delle folate laziali. Con quella sensazione che, ogni azione, si trasformasse in pericolo. E i quattro gol subiti son stati una logica conseguenza di quanto visto. Soltanto la Roma, sempre al Franchi, gliene aveva fatti tanti in una volta sola. E pensare che, fino a ieri, in tutto il girone di ritorno la Fiorentina ne aveva presi soltanto 13. Poi, nel giorno dell’esame più difficile, il crollo. Parlare di bocciatura sarebbe probabilmente eccessivo. Di certo, davanti alla carica dei 109, la difesa viola si è fatta piccola piccola.

48
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
emiliofirenze
Ospite
emiliofirenze

La difesa è andata male anche perché non adeguatamente protetta: contro lo strapotere del centro campo laziale, Pioli, ritornando alle origini, aveva voluto schierare solo due centro campisti: tutto qui.

Roberto
Ospite
Roberto

Faccio un commento partendo da lontano
– con la Spal è andata male xche’ potevamo prendere 3 punti tranquillamente
– con la Lazio bastava un bollettino, pareggiavamo, adesso siamo giù di morale
Non ci dimentichiamo che la Lazio è un’ottima squadra, e se avevamo uno Zaza in attacco e Badelj al suo posto, non lo so come andava a finire . . . .
Voglio dire che se prendiamo il prox campionato 2/3 pedine nei punti giusti possiamo dare fastidio a tutti, e magari dietro le prime cinque
credo in questa societa’ e in questa squadra
va solo migliorata nei punti giusti

GameOver
Tifoso
Game Over

Ieri anche disastro difesa e soprattutto disastro pioli.
Comunque la Lazio é di un’altra categoria ma si poteva fare punti da come si era messa.
Ora o ricominciano a fare i miracoli oppure si finisce il campionato nella posizione consona al valore della rosa e dall’allenatore ossia noni o decimi, questa è la realtà.
Poi in estate si vedrà cosa faranno i proprietari, francamente dopo il gennaio del 2016 per me sono indifendibili ma per chi ancora gli crede avranno l’ultima possibilità da giocarsi.

Il Duca
Ospite
Il Duca

Sportiello e Drago disastrosi ma mentre per il secondo si può accampare qualche scusante per la giovane età e per il poco utilizzo (grazie Pioli) l’uscita con mano fuori area del primo non si giustifica con nulla: sono quegli errori di base tecnica che possono cancellare una stagione discreta e devono far riflettere se riscattarlo a meno, tra l’altro a 5-6 M € che non sono pochi per un portiere. Il ragazzo invece si farà se ha dei numeri sennò andare. E comunque essere due volte in vantaggio e farsi rimontare la dice lunga sugli altri in difesa, non se… Leggi altro »

Momo
Tifoso
momo

Personalmente su un portiere investirei il giusto. Il ruolo è prioritario e meritevole di qualche sacrificio, intendo un portiere con esperienza e provata qualità. Ieri certo è stato
un disastro, ma troppo brutti per essere veri. Nel complesso la partita mi ha emozionato, potevamo vincerla e per i limiti tecnici e numerici che abbiamo i giocatori si sono battuti alla grande.
Siamo ancora lì a giocarcela per l’ EL e sinceramente non ci avrei creduto.
Forza ragazzi, in ogni caso bravi.
Alè Viola.

Albe47
Ospite
Albe47

Ok il disastro portieri
Ma anche il dosastro Pioli a far giocare Gil Diaz terzino non è cosa da POCO

Rocco54
Ospite
Rocco54

Evvai! Riparte la rumba del disfattismo militante, solo perché si è perso nonostante aver fatto 3 gol a “una” che sta lassù. Forse ci stiamo dimenticando di chi eravamo alla fine di febbraio, un Davide Astori fa. Io ho visto un’altra partita. Ho visto un Veretout stratosferico e ho visto un gol buono annullato.a Simeone. Sportiello ha scazzato di brutto e Drago, in letargo fino a quel momento, ha dovuto fare un corso accelerato per contrastare una squadra votata al gol. Non è andata bene. Ma da qui a dire che abbiamo due portieri scarsi ce ne corre. Prima di… Leggi altro »

Walter, Firenze
Ospite
Walter, Firenze

E’ stata una giornata storta dei nostri portieri, punto e basta.
La Lazio è senz’altro più avanti di noi, come squadra, ma con una giornata normale dei nostri portieri, avremmo ripetuto con loro l’impresa di Roma.
Ci sono ancora 15 punti a disposizione, l’Europa è ad un passo.
Forza Viola!!!!!!!!!!!!!!

Conte Verde
Ospite
Conte Verde

Non è giusto giudicare Dragowski da una partita. La realtà è che questa Fiorentina è modesta. Squadra e società ridimensionata a livello di provincia. Ma anche il pubblico è stato ridimensionato persino nel modo di pensare. All’orizzonte, per i tifosi viola, si profilano tanti anni di mediocrità sportiva.

dingo
Ospite
dingo

Bravo! A questo punto si può anche chiudere ogni tipo di dibattito: in queste parole c’è tutto il senso della situazione attuale con un’amara ma realistica previsione di quale sarà il nostro futuro…

S.Schwarz
Tifoso
s-schwarz

La Lazio ha una qualità tecnica superiore, e di gran lunga a quella della Fiorentina. I giocatori biancocelesti si esaltano negli spazi, sia per caratteristiche tecniche, sia per tipologia di gioco. In una partita 10 contro 10 di spazi se ne aprono a bizzeffe e i giocatori della Lazio ci sono andati a nozze, a tal punto da togliere un difensore centrale per inserire Felipe Anderson, mossa che ha messo in seria difficoltà la nostra fascia sinistra, dove Biraghi veniva infilato sistematicamente a causa degli spazi creati dal gioco laziale che ha sfruttato gli uomini in meno. Purtroppo non è… Leggi altro »

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Infatti secondo il mio modesto parere, avanti 2-0 e tutte e due le squadre in 10, tenere 3 difensori centrali non aveva senso. Meglio mettere un centrocampista in più (come ha fatto la Lazio) e fare densità a centrocampo tentando di recuperare il pallone. Poteva tranquillamente levare Milenkovic e mettere Laurini e spostare Dias a centrocampo, oppure mettere Saponara o Cristoforo.

Max54
Ospite
Max54

L’esame ce lo siamo fatti difficile da soli.Sul 3 a 2 ad inizio ripresa bastava inserire Barelli e Laurini per raddoppiare Anderson sula dx e loro 2 gol li segnalano col cannocchiale.

Aldo
Ospite
Aldo

Secondo me è stato lo schieramento dell’allenatore a mettere in apprensione i due portieri e i difensori lasciati in balia degli avversari. Diciamolo: fin dall’inizio si capiva che la Lazio avrebbe potuto fare gol da un momento all’altro.

camparino
Ospite
camparino

mah
speriamo che la squadra che si prende veretout, si pigli con se anche dragowski come raccatta palle.

la plusvalenza del francese generata dalla partita di ieri e’ stata annullata dalla prestazione del portair, del pertuir, del portinaio, via non ce la fo a chiamallo porti#&*

Francoslo
Tifoso
Francoslo

Il modulo scelto ieri non andava. Ma come ha fatto a non capirlo il simpatico Pioli? 3 difensori , quando i laziali ripetono ogni volta l’inserimento sulle fasce, si è rivelato uno sbaglio decisivo. Laurini andava messo, a costo di passare a una difesa a oltranza del risultato: 3-2 o 3-3. Peccato per il risultato, ed anche per povero cristo del Drago non/mal protetto dalla sua difesa .

PerseoViola
Tifoso
perseo_Viola

PArtita steccata, peccato – Drago é giovane e giocare ogni morte di papa incide,su 3 gol poteva fare davvero poco, mentre il secondo seconod me ´epiú autogol che gol di Caceres, comunque speriamo si riprenda e faccia un partitone con il Sassuolo

exit
Ospite
exit

era una settimana che leggevo articoli sulla solidità della difesa viola. TONFA!!!!!!!!!! dovete stare zitti. oh ma guarda che roba. a parte scherzi la difesa ha bisogno di una rinforzata enorme. e i portieri li cambierei entrambi.

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

la differenza a livello di qualità tecniche superiori nei singoli calciatori della lazio ha fatto la differenza,ai fini del risultato mi sembra un dato oggettivo,e molto evidente analizzando la gara al microsopio,poi però ha detto bene mr pioli,oltre alla bravura dei nostri avversari,anche noi ieri sera dopo tanto tempo,siamo tornati a commettere errori di lettura,in alcune situazioni,disattenzioni e leggerezze,che hanno agevolato i giocolieri della lazio,bravissimi ad attaccare lo spazio,e nel venirci a prendere tra le linee. due su tutti ovviamente felipe anderson,e luis alberto, però rimane il fatto che sul loro pareggio del 3 a 3,eravamo in otto in copertura,quindi… Leggi altro »

stefano
Ospite
stefano

il portiere giusto per la fiorentina è solo uno PERIN

Biobba2017
Tifoso
Biobba2017

Non so come si chiama il portiere della Spal ma non mi sembra male.

S.Schwarz
Tifoso
s-schwarz

Meret. E’ bravissimo, ma è di proprietà dell’Udinese che di norma i giocatori se li fa pagare carissimi.

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

Non paragonate Sportiello a Dragowski perché Sportiello ha fatto una “frescaccia” ma avrebbe parato su Caceres e Anderson. Sono due cose diverse anche perché sull’espulsione è ampiamente corresponsabile Pezzella che avrebbe dovuto buttare la palla in tribuna.

Roberto Como
Ospite
Roberto Como

Non pensi che sportiello non doveva essere lì? Pezzella doveva sgambettare sportiello? Ma dai…..

braccinocorto.com
Ospite
braccinocorto.com

Di tutto abbiamo bisogno tranne che di questo disfattismo.
Con quale stato d’animo il Drago affrontera’ la prossima partita? Lasciamoli tranquilli e tiriamo le somme a fine campionato.

Certo che dovrebbe essere la societa’ a proteggere i giocatori da tutti questi attacchi. ADV? Cognini? ci siete?

Tommaso
Ospite
Tommaso

Harakiri tattico del nostro allenatore (mi ha ricordato Paulo Sousa… che mostro ho evocato…). Mi piacerebbe saper perchè sul 2-0 (e quindi anche sul 3-2 che era arrivato come una manna dal cielo) ha tenuto tre punte (per di più leggere) in campo quando in panchina aveva Laurini (Milenkovic non riusciva a reggere i raddoppi laziali sulla fascia) oppure Benassi. Gil Dias e Chiesa non coprivano. Sul 3-2 ho visto Pezzella partire in contropiede, per poi perdere palla e essere scoperti. La lazio ha avuto sempre, dico sempre!, un uomo in più in attacco perchè Dabo e Veretout (nonstante siano… Leggi altro »

Mastiaccio
Ospite
Mastiaccio

Se li metteva e si perdeva, (perché si perdeva lo stesso, visto che SIAMO SCARSI LO STESSO), dicevi: “Ah, quel catenacciaro di merda di Piolo, chi si credeva d’essere, Rocco!? vince due a zero e leva le punte per mettere un terzino e un centrocampista. Aaaaaaah se si lasciava le punte gli se ne faceva altri tre, aaaaaah…!!!”, e blablabla…. Capito!?

Conte Ugolino
Ospite
Conte Ugolino

una volta rimasti in 10, anche la mossa di levare Eysseric non è stata una gran furbata da parte di padre Piolo: siamo rimasti col centrocampo alleggerito ma tenendo in pratica tre attaccanti: dovendo scegliere era meglio far uscire Gil Dias (ovviamente prima di sapere che avrebbe giocato maluccio come al solito). Ha fatto quasi tutto Veretout… poveraccio… Lo avevo già scritto ma mi piace ripeterlo: Chiesino deve ancora crescere abbastanza, Simeone lo manderei in prestito per vedere se matura, Falcinelli non sembra un fenomeno… Quindi centrocampo abbastanza a posto; ruolo di portiere e punta da rivedere decisamente.

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

“soltanto la Roma, sempre al Franchi, gliene aveva fatti tanti in una volta sola”. L’accuratezza dei giornali sportivi è proverbiale. Peccato che il giornalista in questione si sia dimenticato del Verona, sempre al Franchi. A parte queste quisquilie, questi signori passano dalle stelle alle stalle, e viceversa, con una disinvoltura degna sicuramente di miglior causa. La difesa della Fiorentina non era scarsa prima, non era impenetrabile dopo, non è diventata un colabrodo ora. Molto più banalmente, nella partita di ieri il mister ha pensato bene di escludere Benassi e inserire Gil Dias (controfigura di calciatore, peraltro), sguarnendo il centrocampo ed… Leggi altro »

CVD
Ospite
CVD

Tutto giusto

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Benassi era dolorante, motivo per cui non ha giocato. Casomai doveva mettere Cristoforo se volevi un centrocampista.

VIOLISSIMO
Ospite
VIOLISSIMO

E’inutile dare la colpa a questo o a quello, la verità è che si sono dimostrati scarsi tutti. quanti. Sia i due portieri che anche un pò PEZZELLA che non è quel gran giocatore che viene dipinto; è un buon giocatore ma nulla di più. I due portieri sono uno peggio dell”altro. A cominciare da COSTAGLIOLA (anni ’50 per finire a FREY abbiamo avuto sempre dei grandi portieri. Purtroppo da FREY in avanti i nostri n.! si sono dimostrati tutti scarsi. Non riusciamo a trovare un portiere all’altezza della nosra tradizione. Faccio un esempio: con TOLDO in porta ieri sera… Leggi altro »

Alessandro_Toscana
Tifoso
Alessandro_Toscana

Appello inutile il panzone non ci riesce, Frey venne grazie a Prandelli che lo convinse, corvino dovette solo fare una breve trattativa forte della volontà del portiere francese già convinto a venire grazie a Prandelli.
Finché resta il corvo saremo sempre incompleti e di bassa o media qualità in tanti ruoli.

Bob58
Tifoso
bob58

Prima di ieri sera, non capivo perché Sportiello fosse titolare inamovibile; poi ho visto Dragoswki e ho capito.
C’e sempre una spiegazione a tutto

P.S. Ma ‘ste pippe chi le sceglie?

FrancescoLondra
Ospite
FrancescoLondra

Corvino

Potini
Tifoso
Potini

Inoltre l’ha pagato 4 milioni, mica spiccioli per una squadra in autofinanziamento

illepri
Ospite
illepri

se c ero io era meglio!

Alex55
Ospite
Alex55

Manca il coraggio e i soldi X permettersi la possibilità di mandare dragoski in prestito x esempio al benevento a fare rodaggio invece fare perdere partite x imparare come pure Simeone avrebbe bisogno di maturare da titolare fisso magari al Crotone c è stato Bernardeschi non vedo xche non possa andarci lui.

MarcoS
Ospite
MarcoS

Ora, che sul primo non ci potesse fare nulla… La palla è entrata praticamente nel messo della porta.
L’unico veramente imprendibile è stato il 4°, ma se vai al riposo sul 2 a 0…

Fabio
Ospite
Fabio

Il primo gol non si è nemmeno mosso e la palla non era angolatissima, sarà entrata ad 1 metro dal palo, il secondo per me è addirittura autorete, Cacares lo ha centrato in pieno, se stava fermo la palla non entrava, ma in modo goffo ha pareto le braccia e l’ha buttata dentro, sul terzo e quarto non vedo particolari colpe.

daroou
Ospite
daroou

Dragowski ha bisogno di giocare. Anche Neto le prime partite non ne prendeva una e poi si é dimostrato il miglior portiere passato fra quei pali dopo Frey. Sportiello purtroppo ha staccato il cervello e ci ha rovinato la partita. E’ vero che il rosso é probabilmente esagerato, ma quell’uscita é una follia che abbiamo pagato a caro prezzo.

Potini
Tifoso
Potini

Neto il migior port…No, vabbè: siamo alle comiche!

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Boruc gli mangiava in testa a Neto, non scherziamo.
Faceva ridere con i piedi, ma c’aveva una presa di ferro, altro che. Di certo non si prendeva gol sulla respinta del portiere.

Mark
Ospite
Mark

Dragowski di gesso su tutti e 4 i gol. Incredibile ! Nemmeno il mio gatto di marmo ha dei riflessi così..

non abbattiamoci, l’Europa è ancora alla portata !

FrancescoLondra
Ospite
FrancescoLondra

L’errore grave lo ha fatto Sportiello: e’ uscito a kamikaze quando non c’era bisogno, mettendo in difficolta’ Pezzella che era in anticipo comunque si Immobile, ha ciccato la palla in maniera goffissima e poi invece di permettere a pezzella di corpire su immobile e comunque chuiderlo insieme all’argentino tenendo le mani ben dietro al corpo si e’ messo a fare il clown a braccia larghe…Folle.

IlMilanese
Tifoso
il milanese

Premesso che una rondine non fa primavera (in tutti i sensi nel bene e forse ancor di più…..nel male) credo che la partita di ieri sia stata una vera anomalia: due giocatori espulsi con una severità a mio modo di vedere da….”protagonista” Sportiello la tocca con la mano ma non para, gli arriva li perchè non può sparire d’incanto. Murgia ultimo uomo è una palese compensazione. Rigori dati e non dati a gogo, Gol annullato probabilmente buono. Partita isterica! perfetta per Lazio e Inter ma non per noi. Quindi se Pezzella è un ottimo acquisto (Verissimo!) se Milenkovic è un… Leggi altro »

Montuori48
Ospite
Montuori48

Non gettate croci sui portieri il goal di Simeone era valido…….. Sul tiro di testa di Caceres non darei la colpa a Drago,come sulla punizione.certo poteva fare meglio ma era difficile parare..forza viola !

Paolo
Ospite
Paolo

son tutti portieri bravi. Sul colpo di tresta da un metro loro avrebbero parato alla grande e comunque a questi bravissimi portieri vorrei dire che anche il portiere laziale ha preso 4 gol (compreso quello valido di Simeone) .

Articolo precedenteTris Veretout: e sono 10. L’importanza del centrocampista goleador vs il recente passato
Articolo successivoIrrati, sei i precedenti contro la Fiorentina per il fischietto toscano. Solo 2 vittorie
CONDIVIDI