Sportiello, la difesa viola e quei dati negativi da cancellare

Di Angelo Giorgetti - Qs-La Nazione

6



Come riporta il Qs-La Nazione l’ultimo chiuda la porta, meglio se a chiave, perché domani a Verona la Fiorentina andrà alla ricerca di un’impresa che le manca dal 2 aprile: non prendere gol. Argomento dolentissimo, essendo da un pezzo la fase difensiva – non la difesa, proprio tutta la fase – al centro delle accuse e soprattutto delle fragilità che hanno demolito molte delle ambizioni passate, compresa quella di piazzarsi almeno al sesto posto per partecipare ai prelimiari di Europa League. E ora che non c’è più Sousa, l’artista con il tempo visionario del «per vincere bisogna segnare un gol più degli altri», Pioli deve gestire gli equilibri di una squadra tutta nuova, che imparerà a conoscersi con il tempo.

Visti i precedenti e gli choc, l’attenzione alla fase difensiva si è moltiplicata, anche se dai numeri per ora non si capisce, né si vedono progressi : cinque gol presi in due partite e – se sommiamo le reti incassate nelle due gare giocate nella scorsa stagione – Sportiello che ha dovuto raccogliere 9 palloni nel sacco. Al portiere dovrà dunque riuscire una doppia impresa: chiudere per la prima volta in maglia viola una partita senza subire gol. Solo 8 volte su 26 la Fiorentina è riuscita a difendere la propria porta nel 2017, in trasferta l’episodio più recente risale al 19 marzo (0-1 a Crotone). Quasi preistoria. Altri conti per ora parziali ricordano che nel 2017 la squadra viola ha subito 43 gol, segnandone 40. Le gare consecutive in cui è stata subita almeno una rete sono 10 (striscia ancora aperta, che affonda nello scorso campionato.

 

6
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
2z2t
Ospite
2z2t

L’avevo fatta notare anche io questo triste dato dopo la partita con la samp, Sportiello ha sempre preso goal in viola fatta esclusione le partite allenamento contro rappresentative locali o squadre di categoria ben inferiore a Moena. Chissà che a Verona finalmente possa rimanere a porta inviolata! Domani tre punti, devono essere tre punti.

Enriquez
Tifoso
enriquez

si torna al problema terzini, o esterni difensivi. Se giocano Biraghi e Laurini vuol dire che Corvino ha toppato prendendo Olivera l’anno scorso e Gaspar quest’anno. Se ci aggiungi Hugo, indietro rispetto a Pezzella (che non è nostro), la difesa è stata costruita malissimo. Possibile che questi elementi non vengano presi in considerazione dai manager viola e dalla proprietà, che riconferma Corvino? I soldi sono stati anche spesi, ma – almeno a giudicare dal presente – male

Viola 1951
Ospite
Viola 1951

Media tiri subiti nello specchio della porta/reti incassate disastrosa. Dato oggettivo.

Biobba2017
Tifoso
Biobba2017

Se sperate in un portiere migliore di Tatarusanu vi illudete. Spero di sbagliarmi logicamente. Ma non mi piace.

Marione
Ospite
Marione

Perfettamente d’accordo, Sportiello nn vale Tata

Stendrix
Ospite
Stendrix

Spero di ricredermi ma sono d‘accordo con voi. Era meglio Tata… comunque alle brutte abbiamo Dragowski che invece sembra davvero forte (anche se troppo giovane forse ancora). FVS

Articolo precedenteFiorentina, programma di oggi: rifinitura mattutina e poi partenza per Verona
Articolo successivoA Verona la Fiorentina è chiamata a un salto di qualità collettivo
CONDIVIDI