Sportiello: “Riscatto viola impossibile per problemi con l’Atalanta. Pioli grande, Davide…”

12



Guarda avanti l’ex portiere viola, non riscattato dalla Fiorentina e che l’Atalanta ha girato in prestito al club ciociaro

Sulle pagine de La Gazzetta dello Sport troviamo una lunga intervista a Marco Sportiello, che con il suo Frosinone affronterà lunedì sera l’Atalanta. Ecco i passaggi che riguardano la sua esperienza alla Fiorentina.

La Fiorentina avrebbe voluto trattenerla.
«Riscatto impossibile per via di alcuni problemi tra i club. C’erano varie proposte, ma questa ha fatto la differenza. Ringrazio anche Longo, mi ha telefonato durante la trattativa. Tecnico preparatissimo».

I suoi ricordi di Firenze.
«Società sana, un grande come Pioli e gruppo super. C’era un’empatia unica, soprattutto grazie a Davide. Uomo straordinario che mancherà a tutti, sarà per sempre con me».

12
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Romeo
Ospite
Romeo

Il signor sportiello farebbe un gran bene a tapparsi la bocca ed iniziare a parare

Gio Simeone
Ospite
Gio Simeone

Scarso come pochi, il fatto che sia un bravo ragazzo non cancella le prestazioni pessime.
Buona fortuna per il tuo futuro, Marco.

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Persona di grande sensibilità, tecnicamente da 6.50. Ottimo carattere, mai un mugugno. Le diatribe con i bergamaschi ne hanno impedito il riscatto. Personalmente mi è dispiaciuto. E a Corvino pure. Gli auguro di essere nei tre della Nazionale. E mi dispiace ancor di più per Lo Faso, che insieme a Saponara e al portiere ha dimostrato di essere di un’altra categoria anche morale per la tragedia di Astori. Dico solo questo: l’attaccante palermitano nei 20 minuti che Pioli gli ha avaramente concesso ha giocato alla Pjaca. Il miglior Pjaca, intendo.

Curioso su Lo Faso
Ospite
Curioso su Lo Faso

E allora perché l’hanno buttato via come una scarpa vecchia ? illuminaci

Sugosa Plusvalenza
Ospite
Sugosa Plusvalenza

Perché non era nella scuderia di qualche procuratore compagno di merende di Nonno Conno, ovvio…

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Non tocca ai giornalisti illuminare la gente, ma solo informarla. Il costo complessivo per trattenere Lo Faso si aggirava sui 3 milioni. Troppi in quel momento, evidentemente, per la tabella messa a punto da Cognigni. Il direttore generale smoccola ancora per il trattamento subito dal giovane talento siculo: da parte di Pioli, disinteressato alle sue qualità perché non aveva fatto parte di una scelta preventivamente concordata e da parte della società. La spiegazione: si temeva che un maggior utilizzo del giocatore in un momento non proprio esaltante di Simeone potesse intaccarne il valore di mercato.

deno
Ospite
deno

quando si paga il prezzo stabilito per esercitare il diritto di riscatto non ci possono essere diatribe. Cosa diversa è se si va a chiedere lo sconto…..

Mah...
Tifoso
Mah

Portiere nella media, in alcune partite anche sotto, infatti non è andato certo al barcellona dopo il mancato riscatto…

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Sarò sintetico: sei uno che non ne ha colpa, si dice dalle mie parti…

Vercuronio
Tifoso
Noble Member

viva la moderazione che è un limitazione consigliata da criteri di convenienza o di opportunità, tanta opportunità e molta convenienza

Vercuronio
Tifoso
Noble Member

moderate, moderate il mio post…..

roberto
Ospite
roberto

Sportiello
Hai dimostrato attaccamento alla squadra e alla maglia
per me saresti rimasto
in bocca al lupo con la nuova squadra

Articolo precedenteAnche per Cristoforo e Maxi Olivera si valuta la rescissione consensuale. Diakhate…
Articolo successivoSerie A, comincia il campionato. Occhi su Verona, arriva Ronaldo. Big match in serata
CONDIVIDI